Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Cosa dicono i morti - Luigi Grazioli

È solo dopo aver preso coscienza della propria morte, che si è morti veramente. E in questa zona di passaggio, viene gettato un ultimo sguardo al mondo dei vivi (sé stessi compresi). Brevissimi racconti di intime sensazioni il cui punto di partenza è per tutti una normale situazione reale (stile "palomar" di Calvino). Poiché è facile perdersi nei meandri di elucubrazioni mentali (di cui Grazioli è specialista), lo consiglio solo a chi è amante del genere..... quando per puro caso un ex studente Oberdan di Treviglio (ora 52enne) scova in biblioteca tracce lasciate dal proprio ex prof di lettere....

In cammino con l'io piccolo - Villiam Antonio Amighetti

Non è la semplice biografia dell'alpinista Roby Piantoni (tra l'altro scritta in un'azzeccatissima forma autobiografica). È il racconto di un viaggio dove "salire la cima" è una metafora della vita. Il sentiero per arrivarci è pieno di difficoltà ma una volta giunto in vetta ritrovi tutti i valori nascosti
nel profondo tuo cuore (affetti, amicizie, lealtà, condivisione con chi è stato meno fortunato di te). Non solo Roby ha scalato la montagna della vita ma lo ha fatto con l'umiltà di un bambino. Ognuno di noi ha dentro di sé il bambino che è stato. Se solo riuscissimo a guardare il mondo con gli occhi del bambino che eravamo, non ci sarebbero più guerre, le disuguaglianze sparirebbero, più nessuna differenza di condizione sociale, sparirebbe qualsiasi confine tracciato dall'uomo. Se solo riuscissimo a guardare il mondo con gli occhi di un bambino!......... o con quelli di Roby, che è la stessa cosa.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate