I cosiddetti sani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fromm, Erich

I cosiddetti sani

Abstract: Il senso comune identifica le persone inserite nella società, sicure di sé e soddisfatte della propria vita come individui sani. Ma è davvero così? Essere conformi alle caratteristiche della società in cui si vive equivale a essere “normali”? E ancora: essere “normali” equivale a essere sani? Secondo Erich Fromm la questione è molto più complessa ed esistono malattie che sono diretta conseguenza del conformismo, quelle che l’autore definisce “patologie della normalità”. Sulla scia di Marx e di Freud, Fromm individua due malattie derivanti dall’assoggettamento alla struttura delle moderne società occidentali: l’alienazione e il narcisismo. Conducendo un’analisi spietata sul fenomeno del consumismo e sulla crisi dei valori che scuote la nostra civiltà, l’autore scava alla radice della depressione, il grande male dell’individuo moderno, e analizza la diretta relazione di questa patologia con le condizioni socio-economiche da cui essa è originata.


Titolo e contributi: I cosiddetti sani : la patologia della normalità / Erich Fromm ; a cura di Rainer Funk ; traduzione di Marina Bistolfi

Pubblicazione: Milano ; Udine : Mimesis, 2023

Descrizione fisica: 163 p. ; 21 cm

EAN: 9791222303000

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Eterotopie ; 908

Nomi: (Traduttore) (Autore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 302.5 RELAZIONE DEL SINGOLO CON LA SOCIETA (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CARAVAGGIO 302.5 FROM CAR-76625 Su scaffale Prestabile
SUISIO 302.5 FRO SUI-25040 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.