Storia dei cambiamenti climatici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fagan, Brian M.

Storia dei cambiamenti climatici

Abstract: 2334 a.C.: dopo una lunga serie di guerre tra città-stato, causate dalla scarsità di grano e dall'inaridimento del territorio, Sargon, re di Akkad, unifica la Mesopotamia, dando vita al primo impero mai esistito. 536: per diciotto mesi un quarto del pianeta non vede la luce del sole a causa di una eruzione vulcanica in Islanda; di lì a poco la peste di Giustiniano farà precipitare l'Europa in una crisi che si protrarrà per quasi cento anni. 1362: una violenta burrasca, ribattezzata Grote Mandrenke - la «grande affogatrice di uomini» - travolge le coste del Mare del Nord, distruggendo più di sessanta paesi in Danimarca. Lungo tutto il corso della sua esistenza l'umanità ha dovuto affrontare, contrastare e prevedere disastri climatici e ambientali ogni volta potenzialmente irreparabili. Questo libro ne ripercorre la storia alla luce del nostro rapporto con gli elementi: quella di Fagan e Durrani è una narrazione che spazia tra i secoli e i continenti alla ricerca delle soluzioni e degli adattamenti che i nostri antenati hanno individuato per sopravvivere agli sconvolgimenti naturali. Dagli antichi egizi che, dipendenti dalle piene e dalle secche del Nilo, ne studiavano i flussi convogliandoli nei campi, alle trasformazioni messe in atto dalla civiltà maya in base ai periodi di alluvione e siccità; dall'espansione dell'Impero romano, favorita da un clima temperato e stabile, fino alla megasiccità che colpì l'area del New Mexico tra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo; dalla celebre eruzione del Vesuvio nel 79 fino a quella del Tambora nel 1815, che provocò «l'anno senza estate», contribuendo così all'ideazione del Frankenstein di Mary Shelley. "Storia dei cambiamenti climatici" è un racconto corale della relazione tra esseri umani e clima negli ultimi 30 000 anni, in cui trovare conforto davanti alle incertezze del presente e agli inquietanti scenari futuri. Una indagine che incrocia archeologia e dati scientifici, climatologia e antropologia per offrirci una nuova chiave di lettura sulle nostre possibilità di intervento positivo sul pianeta; perché, è vero, di fronte al prossimo uragano non ci basterà un ombrello, ma la soluzione che stiamo cercando potrebbe essere già alle nostre spalle.


Titolo e contributi: Storia dei cambiamenti climatici : lezioni di sopravvivenza dai nostri antenati / Brian Fagan, Nadia Durrani ; traduzione di Roberta Arrigoni

Pubblicazione: Milano : Il saggiatore, 2022

Descrizione fisica: 383 p. ; 22 cm

EAN: 9788842827726

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La cultura ; 1579

Nomi: (Traduttore) (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 304.2 ECOLOGIA UMANA (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 9 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
VILLONGO 304.2 FAG VIL-63041 Su scaffale Prestabile
TRESCORE BALNEARIO 304.2 FAG TRE-61320 Su scaffale Prestabile
TREVIGLIO 304.2 FAG TRV-168057 In prestito 01/03/2023
URGNANO 304.2 FAG URG-37493 Su scaffale Prestabile
ALME' 304.2 FAG ALE-73124 In prestito 03/03/2023
MISANO GERA D'ADDA 304.2 FAG MIS-43202 In prestito 14/02/2023
LEVATE 304.2 FAG LEV-34809 Su scaffale Prestabile
ALZANO LOMBARDO 304.2 FAG ALZ-115014 Su scaffale Prestabile
NEMBRO 304.2 FAG NEM-104063 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.