Rose per l'Istria, Fiume e la Dalmazia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marocchi, Maria Antonietta

Rose per l'Istria, Fiume e la Dalmazia

Abstract: La storia della famiglia dell'autrice diventa il filo conduttore per narrare l'esodo dalle terre del confine orientale e la vita di molti personaggi, tra i quali il vescovo di allora, esule lui stesso: mons. Antonio Santin, don Francesco Bonifacio, ucciso e gettato in una foiba, nominato beato nel 2008. Unisce la fine di Domenico Grossetti, poliziotto fucilato, a quanto subito da molti fratelli italiani nei campi di concentramento di Tito, dei quali molti non sanno neppure l'esistenza. Approfondisce la tragedia di Vergarolla (Pola) avvenuta in agosto del 1946, dove persero la vita molti italiani, tra cui diversi bambini, per fare in modo che sia più conosciuta, riportando molte testimonianze. Infatti diventa un libro-documento e una potente denuncia, per il grande silenzio su questa pagina di storia, nonostante il Giorno del Ricordo, e riporta diversi importanti appelli. Prefazione di Maurizio Belpietro.


Titolo e contributi: Rose per l'Istria, Fiume e la Dalmazia : libro documento / Maria Antonietta Marocchi ; prefazione di Maurizio Belpietro

Pubblicazione: [S.l] : BookSprint, 2018

Descrizione fisica: 403 p. :ill. ; 22 cm

EAN: 9788824912877

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 940.54 STORIA MILITARE DELLA 2. GUERRA MONDIALE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
SUISIO 940.54 MAR SUI-22109 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.