Non dimenticare chi sei
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Gyasi, Yaa

Non dimenticare chi sei

Abstract: Effìa è nata in una notte di fuoco. Le fiamme dal bosco si sviluppano veloci senza sosta, travolgendo ogni cosa al loro passaggio. Ma lei, più forte, è sopravvissuta. Nonostante sua madre sia stata costretta a fuggire lontano da lei. Pochi anni dopo, in un villaggio vicino, nasce Esi. Amata e protetta dalla sua famiglia, cresce felice fino al giorno in cui tutto cambia all'improvviso. Due donne e un legame indistruttibile. Perché Effia ed Esi sono sorelle. Ma non lo sanno. E non lo sapranno mai. Non sapranno mai che quella collana che entrambe portano al collo è l'unica cosa che rimane loro della madre: un ciondolo di pietra nera che luccica come se fosse ricoperto di polvere d'oro. Un ciondolo in grado di dare conforto e speranza. Il destino le trascina distanti l'una dall'altra. Effia sposa di un governatore inglese, Esi venduta come schiava negli Stati Uniti. Eppure quello che le unisce va oltre il tempo, le distanze, le curve della vita. E generazione dopo generazione, decennio dopo decennio, quest'eredità fatta di opposti viene accolta da due ragazzi: Marcus e Marjorie. Non sanno nulla del loro passato, le loro origini si perdono in vecchi racconti e leggende. Non sanno che hanno il compito di riannodare quel filo spezzato anni e anni prima. Ma sanno che senza radici non si può costruire nessun futuro. Bisogna sapere da dove si viene per ritrovare sé stessi. Insieme sono pronti a farlo. Perché il ciondolo di pietra nera che Marjorie possiede, con Marcus accanto, vibra sulla pelle come se volesse raccontare una storia. Una storia che sepolta freme per tornare alla luce. Una storia sulle infinite strade che può percorrere il destino. Una storia sulla ricerca delle proprie radici. Una storia sull'amore che dà il coraggio di trovare risposte. Perché il futuro nasce dal passato. E solo conoscendo le nostre origini possiamo incamminarci verso il nuovo giorno.


Titolo e contributi: Non dimenticare chi sei / Yaa Gyasi ; traduzione di Valeria Bastia

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 2017

Descrizione fisica: 334 p. ; 23 cm

EAN: 9788811671671

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: Storico <genere fiction> (0) Drammatico <genere fiction> (0) 813.6 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 2000- (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 23 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
OSIO SOPRA 813.6 GYA OSP-100691 Su scaffale Prestabile
CENATE SOPRA 813.6 GYA CEN-30472 Su scaffale Prestabile
GHISALBA 813.6 GYA GHI-17842 Su scaffale Prestabile
TERNO D'ISOLA 813.5 GYA TER-26632 Su scaffale Prestabile
OSIO SOTTO 813.6 GYA OST-46132 Su scaffale Prestabile
DALMINE GYA YAA AME DAL-131129 Su scaffale Prestabile
ZANDOBBIO 813.6 GYA ZAN-12032 Su scaffale Prestabile
CENATE SOTTO 813.6 GYA CET-12764 Su scaffale Prestabile
SELVINO 813.6 GYA SEL-25058 Su scaffale Prestabile
ENTRATICO 813.6 GYA ENT-12726 Novità Prestabile
BREMBATE DI SOPRA "MARIO TESTA" 813.5 GYA BSP-57029 In prestito 14/03/2024
CHIGNOLO D'ISOLA 813.5 GYA CHI-14733 In prestito 04/08/2023
PALOSCO NAR . GYA YAA PLS-30767 Su scaffale Prestabile
BRUSAPORTO 813.6 GYA BRP-31312 Su scaffale Prestabile
CALVENZANO 813.6 GYA CLV-14403 Su scaffale Prestabile
PIANICO 813.6 GYA PIA-11841 Su scaffale Prestabile
CORTENUOVA 813.6 GYA CRT-9903 Su scaffale Prestabile
BONATE SOPRA "DON LORENZO MILANI" 813.6 GYA BON-29479 Su scaffale Prestabile
PARRE 813.6 GYA PAR-17161 Su scaffale Prestabile
PRADALUNGA 813.6 GYA PRA-28014 In prestito
VERTOVA A Narrativa GYA VER-20770 In prestito 14/03/2024
ROVETTA 813.6 GYA ROV-37257 Su scaffale Prestabile
COSTA SERINA 813.6 GYA CSS-8286 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.