Il libraio di Selinunte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchioni, Roberto

Il libraio di Selinunte

Abstract: Un ragazzo esce nottetempo di casa, eludendo la sorveglianza dei genitori, per recarsi nella bottega di un librario che passa le notti a leggere. Il ragazzo s'innamora di questa figura e grazie a lui assorbe le mille storie che nei libri sono custodite. Quando un giorno gli abitanti del villaggio, mossi dall'odio e dall'invidia, bruciano la libreria, si accorgono con terrore che con le parole spariscono anche le cose che queste nominavano. Il librario è introvabile, forse morto nel rogo. Sarà il ragazzo a scoprire dentro di sé la sua voce perduta e quando vicino al tempio vede le proprie parole farsi pagina sul mare, capisce che queste sono ancora vive e che le cose si salveranno. La storia è ispirata al testo di una sua canzone.


Titolo e contributi: Il libraio di Selinunte / Roberto Vecchioni ; con una nuova prefazione dell'autore in forma di racconto

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2014

Descrizione fisica: XVI, 71 p. ; 21 cm

EAN: 9788806223212

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Super ET

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: Storie fantastiche ed allegoriche <genere fiction> (0) 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900- (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
ROMANO DI LOMBARDIA 853.9 VEC ROM-66275 Su scaffale Prestabile
ZOGNO - Istituto di Istruzione Superiore "Turoldo" 853.9 VEC ISZ-2740 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.