Negare le atrocità di Hitler
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Evans, Richard J.

Negare le atrocità di Hitler

Abstract: Nell'aprile del 2000, un giudice dell'Alta Corte di Londra definì lo scrittore David Irving razzista, antisemita, negatore dell'Olocausto e falsificatore della storia. In qualità di consulente principale contro lrving venne chiamato lo storico Richard J. Evans, il quale descrive in questo volume la sua funzione nel processo. Parla delle sue scoperte sui legami di lrving con i negazionisti dell'Olocausto dell'estrema destra americana, e di come lrving abbia falsificato le prove documentali sulla seconda guerra mondiale, riflette sull'interazione tra le procedure probatorie della storiografia e quelle della giustizia . Inoltre lo storico rivendica la capacità della storia di raggiungere conclusioni razionali in base all'analisi delle prove documentali.


Titolo e contributi: Negare le atrocità di Hitler / Richard J. Evans

Pubblicazione: Roma : Sapere 2000, 2003

Descrizione fisica: 334 p. ; 21 cm

ISBN: 8876731970

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • *Telling lies about Hitler
Nota:
  • Trad. di Pino Salerno

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 940.53 2. GUERRA MONDIALE, 1939-1945 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CLUSONE 940.53 EVA CLU-32828 Su scaffale Prestabile
ROMANO DI LOMBARDIA 940.53 EVA ROM-49893 Su scaffale Prestabile
TREVIOLO 940.53 EVA TRL-31005 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.