Ogni cosa a suo tempo. Storia della mia vita
0 0 0
Risorsa locale

Gorbacëv, Mihail S. - Cigognini, Nadia - Gori, Francesca

Ogni cosa a suo tempo. Storia della mia vita

Abstract: All'indomani della morte della moglie Raisa, Michail Gorbacëv decide di scrivere un libro. Non sarà un libro di memorie, né un romanzo e neppure una cronaca storica. Nelle parole dell'autore: "è il racconto della nostra vita".In questa autobiografia, che dall'infanzia nel cuore del Caucaso lo vede giungere ai vertici della politica mondiale, fino alle dimissioni nel 1991 e alla dissoluzione dell'Unione Sovietica, Gorbacëv ripercorre con onestà e schiettezza la propria vita. Insieme alle vicende private vi si ritrovano gli avvenimenti, i protagonisti e le svolte epocali che ne hanno segnato la carriera, a cui si accompagnano insolite riflessioni sulla politica e il ruolo del destino, rivelando tutte le difficoltà e gli errori di un uomo alla prova della storia.Alla fine di questo percorso non si può non concordare sul giudizio che del libro dà lo stesso Gorbacëv: "In un certo senso è una sorta di risposta alla domanda su come abbiano potuto prodursi certe situazioni; le quali, alla fine, sono risultate determinanti per il mio destino politico".


Titolo e contributi: Ogni cosa a suo tempo. Storia della mia vita

Pubblicazione: Marsilio, 20/03/2013

EAN: 9788831715188

Data:20-03-2013

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF/EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 20-03-2013

All'indomani della morte della moglie Raisa, Michail Gorbacëv decide di scrivere un libro. Non sarà un libro di memorie, né un romanzo e neppure una cronaca storica. Nelle parole dell'autore: "è il racconto della nostra vita".In questa autobiografia, che dall'infanzia nel cuore del Caucaso lo vede giungere ai vertici della politica mondiale, fino alle dimissioni nel 1991 e alla dissoluzione dell'Unione Sovietica, Gorbacëv ripercorre con onestà e schiettezza la propria vita. Insieme alle vicende private vi si ritrovano gli avvenimenti, i protagonisti e le svolte epocali che ne hanno segnato la carriera, a cui si accompagnano insolite riflessioni sulla politica e il ruolo del destino, rivelando tutte le difficoltà e gli errori di un uomo alla prova della storia.Alla fine di questo percorso non si può non concordare sul giudizio che del libro dà lo stesso Gorbacëv: "In un certo senso è una sorta di risposta alla domanda su come abbiano potuto prodursi certe situazioni; le quali, alla fine, sono risultate determinanti per il mio destino politico".

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.