Includi: tutti i seguenti filtri
× Titolo La bambina che amava tom gordon
× Autore Stephen King

Trovati 8 documenti.

Risultati da altre ricerche: Rete Bibliotecaria Bresciana

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King

Milano : Sperling paperback, 2002

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: 'Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria'. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King

Milano : Mondolibri, stampa 1999

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King

7. ed.

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2002

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: 'Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria'. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King

Milano : Sperling paperback, 2012

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
4 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King ; traduzione di Tullio Dobner

Milano : Sperling & Kupfer, 2014

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: 'Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria'. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King ; traduzione di Tullio Dobner

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scopr a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: 'Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria'. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen

La bambina che amava Tom Gordon / Stephen King ; traduzione di Tullio Dobner

Milano : Sperling & Kupfer, 1999

Abstract: Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare. Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: 'Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria'. Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline
Risorsa locale

King, Stephen - Dobner, Tullio

La bambina che amava Tom Gordon

Sperling & Kupfer, 05/08/2014

Abstract: La piccola Trisha, nove anni, ha commesso un'imprudenza: stanca di litigi famigliari perfino in gita sui monti Appalachi, ha imboccato un sentiero diverso, finendo per smarrirsi nella foresta. All'inizio l'aiutano l'istinto di conservazione e la provvidenziale saggezza dell'infanzia, ma soprattutto l'ascolto, nel suo walkman, delle partite dei Red Sox, la squadra di baseball dove gioca il mitico Tom Gordon, il suo eroe preferito. Poi, però, la sua fiducia comincia a calare: "qualcosa" la insegue e la spia tra gli alberi...