Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Educazione

Trovati 7 documenti.

Come apprendono i bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holt, John

Come apprendono i bambini / John Holt ; introduzione di Deborah Meier ; traduzione di Marzia Bosoni

Ed. del cinquantesimo anniversario

Firenze ; Milano : Bompiani, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "I bambini non hanno bisogno che qualcuno li forzi a imparare, che dica loro cosa imparare o come. Se permettiamo loro di avere sufficiente accesso al mondo reale, comprese le nostre stesse vite e i nostri lavori, capiranno benissimo quali cose siano veramente importanti per noi e per gli altri e costruiranno per loro stessi un percorso migliore di quello che noi potremmo realizzare per loro." Quando fu pubblicato per la prima volta nel 1967, questo libro, oggi un classico, fece scalpore. Il suo scopo era dimostrare a genitori e insegnanti che imparare è naturale quanto respirare: se ci fidiamo dei bambini e della loro innata capacità di imparare ancora prima che mettano piede in un'aula scolastica, allora potremo creare delle scuole che rendano l'apprendimento facile e naturale. Il compito di genitori e insegnanti è preparare scuole per i bambini e non preparare i bambini per la scuola, perché i bambini imparano da tutto quello che vedono, ovunque si trovino, non solo in speciali luoghi di apprendimento. Introduzione di Deborah Meier

Grammatica della fantasia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodari, Gianni

Grammatica della fantasia : introduzione all'arte di inventare storie / Gianni Rodari

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Edizione celebrativa per il centenario dalla nascita del maestro della fantasia. Con un'introduzione di Frankie hi-nrg mc. "Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla sua superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore... Non diversamente una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni..." Sono parole di Gianni Rodari, che chiariscono in modo esemplare la vocazione di questo libro diventato ormai un classico: parlare dei processi della fantasia e delle regole della creazione per renderne l'uso accessibile a tutti. Partendo dall'esame dei congegni che muovono l'immaginazione, l'autore non ci consegna, però, un ricettario per costruire storie, ma offre "materia prima", idee, occasioni di riflessioni fantastiche utilissime per superare la muraglia della routine scolastica e per riconoscere il ruolo della creatività all'interno del processo educativo. "Ogni pagina di Grammatica della fantasia è una carta geografica muta e mutante, dove una montagna diventa abisso con la stessa agilità con cui la balena si trasforma in baleno o una nonna golosa arreda la casa con centrini di pizza. Rodari ci spiega solo come iniziare a giocare: alziamo un braccio, indichiamo una direzione e andiamo" (Frankie hi-nrg mc)

Nuovi alfabeti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rivoltella, Pier Cesare

Nuovi alfabeti : educazione e culture nella società post-mediale / Pier Cesare Rivoltella

Brescia : Scholé, 2020

Abstract: La diffusione dei media digitali e sociali e la loro pervasività di impatto sulla vita delle persone ha favorito un processo di normalizzazione della Media Education: da attenzione di nicchia, essa è diventata preoccupazione diffusa. Lo scotto da pagare è la semplificazione, la messa a punto di soluzioni poco rispettose della complessità dei fenomeni, la proliferazione di instant book, checklist e decaloghi più vicini alle logiche del marketing che alle esigenze dell'educazione. Il libro muove da questa situazione per descrivere un itinerario in tre tappe. La prima è la ricostruzione della storia della Media Literacy e della Media Education negli ultimi vent'anni. La seconda consiste in un'ampia descrizione, nella prospettiva dell'educazione ai media, della società informazionale. La terza, sostenuta dall'analisi di metasintesi di una selezione di articoli internazionali, prova a indicare i contorni di una nuova Literacy individuandone lo specifico nelle tre dimensioni della critica, dell'etica e dell'estetica

Alfabeto Montessori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balsamo, Elena

Alfabeto Montessori : le parole che possono cambiare il mondo / Elena Balsamo

Torino : Il leone verde, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un dialogo a due voci, in cui il registro poetico dell'autrice si alterna e si mescola a quello più tecnico-pedagogico della Montessori. Riflessioni, quasi "meditazioni quotidiane", per comprendere gli aspetti più importanti, innovativi e meno conosciuti del pensiero e della visione di Maria, ma soprattutto per riuscire a stabilire con lei quel contatto spirituale che era solita realizzare con il bambino e con il suo auditorio

Insegnare l'umano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malavasi, Pierluigi

Insegnare l'umano / Pierluigi Malavasi

Milano : Vita e pensiero, 2020

Abstract: Che ne è oggi dell'umano? Che cos'è vivere, essere vivi? Crescono nel mondo le disuguaglianze e il cambiamento climatico, a cui non riusciamo a trovare una soluzione comune, minaccia la sopravvivenza dell'umanità intera. Si nasce umani e si deve imparare ad esserlo spiega in questo libro il pedagogista Pierluigi Malavasi. In un mondo che cambia rapidamente, ricostruire il patto educativo tra culture e generazioni vuol dire sviluppare le relazioni della solidarietà e della pace. Significa far fiorire le persone, che non possono essere schiacciate da avidità ed egoismo. Insegnare l'umano. È la sfida da affrontare nei diversi contesti in cui si svolge la vita quotidiana. Per la libertà, la giustizia e il futuro di tutti i membri della famiglia umana. Di fronte all'odio e alle persecuzioni, ai campi di concentramento e alle guerre è necessario testimoniare valore spirituale e materiale dell'agire umano. Tra sistemi naturali e dispositivi tecnologici, insegnare la bellezza e la fragilità dell'essere al mondo chiama in causa genitori e insegnanti, politici ed economisti. Interpella chi svolge attività educative e formative, nelle aziende o nei servizi. Possiamo custodire gli altri e salvarci attraverso il rispetto dei diritti fondamentali di ogni persona, specialmente di quelle 'invisibili', che vivono ai margini della società o ne sono scartate. A ciascuno è chiesto di imparare a vivere e di riscoprire ogni giorno il sentimento e la dignità dell'umano. Tra ambiguità e contraddizioni, si deve essere umani per sconfiggere la raccapricciante e brutale disumanizzazione della civiltà.

Mindfulness e benessere a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal Zovo, Sofia

Mindfulness e benessere a scuola : attività per migliorare la consapevolezza emotiva e imparare a gestire le difficoltà / Sofia Dal Zovo

Trento : Erickson, 2020

Abstract: La mindfulness è un approccio psicologico sempre più diffuso, derivato anche dalle pratiche di meditazione yoga, che aiuta a cogliere la consapevolezza di sé e a riconoscere e gestire emozioni negative come stress e ansia, con notevoli ripercussioni positive sul benessere personale. Questo libro propone un programma di educazione alla mindfulness semplice e ben strutturato per la scuola primaria, attraverso esercizi specifici di difficoltà crescente sia per gli insegnanti che per gli alunni, con l'obiettivo di allenare la concentrazione, avere cura di se stessi, coltivare la pazienza, migliorare le relazioni interpersonali. Dopo aver sperimentato la pratica della mindfulness su di sé, il docente potrà guidare i bambini in una serie di attività laboratoriali che li aiuteranno a: apprendere le principali tecniche di rilassamento; diventare consapevoli dei propri pensieri, pregi, difetti ed emozioni, del rapporto con i compagni e del clima di classe; acquisire le conoscenze base della mindfulness, come «i 7 pilastri», il concetto di «qui e ora», ecc. Sono presenti inoltre molti materiali operativi da utilizzare a consolidamento di quanto appreso, che consentono di creare il Diario di bordo della propria esperienza. Nell'Appendice finale sono proposti alcuni mandala da colorare per esprimere la propria creatività e rilassarsi in qualsiasi momento della giornata.

Capire come potenziare l'empatia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moderato, Paolo - Copelli, Cristina - Scagnelli, Melissa

Capire come potenziare l'empatia / Paolo Moderato, Cristina Copelli, Melissa Scagnelli

Trento : Erickson, 20210

Abstract: Il volume si rivolge a chi si occupa di sostegno, riabilitazione e rieducazione di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione delle abilità sociali. L'intento è fornire strategie di intervento per sostenere lo sviluppo dell'empatia, componente essenziale per impostare piani di rieducazione e attività didattiche di sostegno. A partire da un quadro metodologico di riferimento, il volume fornisce numerosi materiali operativi, pronti all'uso, che mettono in relazione le difficoltà specifiche nelle varie componenti dell'empatia e le relative strategie di intervento. Tale abbinamento permette di strutturare percorsi di potenziamento delle capacità necessarie per entrare in relazione con gli altri e pertanto consente ai professionisti che operano dentro e fuori la scuola, insegnanti compresi, di usare questo materiale come base o in affiancamento ad altri interventi inclusivi. Il volume comprende: un questionario, agile strumento per mappare le abilità sociali e le componenti dell'empatia, che permette di avere un quadro generale del bambino e impostare percorsi di intervento; numerose attività di potenziamento, articolate in 4 aree: Conoscere e riconoscere le emozioni, Imparare a essere flessibile, Generalizzare i comportamenti sociali, Assumere la prospettiva degli altri; un set di materiali organizzati in oltre 100 schede con gli stimoli da utilizzare durante le attività e strumenti di valutazione delle abilità implicate nell'empatia, per monitorare l'evoluzione e l'andamento degli apprendimenti del bambino.