Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Italia
× Lingue Francese

Trovati 1535 documenti.

Neo Kiseiju f. Vol 1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neo Kiseiju f. Vol 1

[Novara] : Goen, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un parassita è il custode di una casa piena di strani reperti. Un altro uccide un'intera famiglia solo per trovarsi bloccato nel corpo di un'adolescente ossessionata dai manga fantastici e romantici. Ci sono ancora storie da raccontare, ambientate nell'incredibile mondo di Kiseiju, creato da Hitoshi Iwaaki. Ecco 13 passi nel brivido, un tributo da parte delle più famose e amate autrici di shojo.

Il primo grande libro dei rettili e degli anfibi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hughes, Catherine D.

Il primo grande libro dei rettili e degli anfibi / Catherine D. Hughes

Milano : National geographic kids, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro per accompagnare i più piccoli alla scoperta del meraviglioso mondo dei rettili e degli anfibi: 45 diverse specie di animali - serpenti striscianti, rane saltellanti e salamandre maculate - raccontano il proprio habitat, le proprie caratteristiche e comportamenti attraverso oltre 250 splendide fotografie, testi semplici e accurati, una grafica allegra e coloratissima, giochi e quiz per rendere interattiva la lettura e tanti fatti divertenti. Tra tartarughe giganti e lucertole dal collare, i ragazzi troveranno risposta alle loro domande e curiosità. Età di lettura: da 6 anni.

Quo vadis, baby?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verasani, Grazia

Quo vadis, baby? / Grazia Verasani

Milano : Feltrinelli ; Venezia : Marsilio, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giorgia Cantini ha quasi quarant'anni, è single ed è un'investigatrice privata. È una donna complessa, contraddittoria; passa le notti ad ascoltare jazz in diversi locali di Bologna, le piace bere, ma soprattutto è tormentata dal dubbio di aver sprecato la propria vita. Sa che è dura vivere senza rimuovere, cioè accettare l'assenza di chi si ama. Questa volta l'indagine che deve seguire la costringe a scavare nel suo passato. Sarà una scatola da scarpe piena di lettere a cambiare la sua esistenza. Sono le lettere scritte da Ada, la sorella "bella", partita per la Capitale in cerca di fortuna come attrice e finita suicida sedici anni prima. Giorgia, ancora tormentata dal rimorso di non averla potuta aiutare, decide di riaprire il caso mettendosi alla ricerca dell'amante della sorella, che lei non ha mai conosciuto e che forse era presente nei suoi ultimi istanti di vita.

Mano Manina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Formentini, Pietro - Crovara, Francesca

Mano Manina / Pietro Formentini, Francesca Crovara

Modena : Panini, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per chi ama giocare a osservare forme e immagini! Un testo ritmato e musicale attraversa pagine colorate in cui il bambino può osservare le sue mani diventare, con un po' di fantasia, un albero, un coccodrillo, un galletto... le applicazioni in materiale vellutato stimolano la sua sensorialità e la sua immaginazione. Età di lettura: da 3 anni.

Pokémon
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pokémon : super guida completa : edizione pocket con oltre 800 Pokémon tutti da scoprire

Milano : Mondadori, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La super guida da portare sempre con te. Sfoglia le pagine di questa guida e troverai: le schede di tutti i Pokémon, da Abomasnow a Zygarde; informazioni dettagliate sulle mosse, le categorie, le Evoluzioni, le Megaevoluzioni... e molto, molto altro ancora! Oltre 800 Pokémon! Età di lettura: da 10 anni.

Emozionarte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fuga, Martina

Emozionarte : [guarda, leggi, disegna, colora : un'avventura alla scoperta delle tue emozioni attraverso i capolavori dell'arte] / Martina Fuga ; emozioni a cura di Simona Colpani ; illustrazioni di Sabrina Ferrero

Milano : Salani, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro unico che accompagna i bambini alla scoperta dei capolavori della storia dell'arte: la chiave per aprire la stanza delle emozioni, per capirle e viverle nel modo migliore. Gioia. Ballo al Moulin de la Galette , Renoir. Tristezza. L'assenzio, Degas. Serenità. Madonna del cardellino, Raffaello. Rabbia. La guerra, Rousseau. Coraggio. La libertà che guida il popolo, Delacroix. Paura. Laocoonte, Agesandro, Atanodoro E Polidoro. Tenerezza. Le tre età della donna, Klimt. Disgusto. Giuditta e Oloferne, Caravaggio. Speranza. Ramo di mandorlo in fiore, Van Gogh. Angoscia. L'urlo, Munch. Entusiasmo. Composizione VII, Kandinskij- Noia. Bimba su una poltrona blu, Cassatt. Allegria. Il circo, Seurat. Solitudine. Viandante sul mare di nebbia, Friedrich. Amore. Il bacio, Hayez. Dolore. Le due Frida, Kahlo. Nostalgia. Donna in azzurro che legge una lettera, Vermeer. Disperazione. Uomo disperato, Courbet. Compassione. Pietà, Michelangelo. Curiosità. Curiosità, Lega.

Un pianeta abitabile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi Albertini, Valerio

Un pianeta abitabile : come salvare il mondo cambiando il nostro modo di viverlo / di Valerio Rossi Albertini

Milano : Longanesi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La Terra ha un'età venerabile, circa 5 miliardi di anni. La vita è comparsa oltre 3 miliardi di anni fa, per poi «esplodere» mezzo miliardo di anni fa. Ebbene, in tutto questo tempo nessuna specie vivente ha influenzato il pianeta tanto quanto noi, nessuna specie è stata altrettanto egemone, nessuna è riuscita a cambiare lo stato e le condizioni globali, anche al di fuori dell'ambiente che abitava. Un primato di cui c'è ben poco da gloriarsi e di cui siamo noi stessi le prime vittime, come la recente pandemia da coronavirus ha dimostrato. L'umanità si comporta come una specie infestante, universalmente. Terra, mare, cielo, e adesso anche lo spazio, sono sottoposti a un incessante processo di contaminazione, sempre più rapido e in alcuni casi ormai irreversibile. Reversibile è, in fisica, ciò che, ripristinando le condizioni iniziali, torna allo stato di partenza. Magari dopo tanto tempo, ma ci torna. L'irreversibilità è il punto di non ritorno, la soglia che non dovremmo superare a nessun costo. Anche se molti danni sono fatti, quelli più gravi siamo ancora in tempo a prevenirli. Ma dobbiamo sapere quali sono e come ciascuno può contribuire a sventare il pericolo. Ciascuno, perché questo non è un lavoro per l'Incredibile Hulk. Non c'è un mostro nato dalla terra, o sceso dal cielo, debellato il quale, l'armonia e la prosperità torneranno a governare il mondo e la natura offesa avrà vendetta e risarcimento. Quello che bisogna sconfiggere non è un singolo nemico perché, chi più chi meno, il nemico siamo tutti noi, esercito di guastatori spesso inconsapevoli. Prenderne coscienza e adoperarsi per rimediare è l'imperativo del Ventunesimo secolo.  

Warning
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fognini, Fabio

Warning : la mia vita tra le righe / Fabio Fognini

Milano : Piemme, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Fognini contro Fognini: è davvero questa la sua storia. Una lotta contro se stesso, contro qualcosa, qualcuno, che lo rende incapace di essere come lui vorrebbe. Diverso. Migliore. Perché è questo che lui si sente: una persona, un uomo capace di dare tanto. Un tennista con uno dei potenziali migliori del mondo, che quando è ispirato è capace di esprimere un tennis di tale bellezza e rarità da incantare l'universo intero. E di spaventare i migliori giocatori del pianeta. Purtroppo, però, qualcuno dice che di Fognini ce ne sono due. C'è anche quello dispettoso e un po' pigro che si innervosisce, che è poco tollerante e con il tennis non ha esattamente un buon rapporto. Non si è mai capito se gli piaccia veramente, ma una cosa è certa: con l'altro Fognini lui non ha niente a che vedere, e da sempre è pronto a mettergli i bastoni tra le ruote. Non è che lo odia. No, in fondo in fondo gli vuole bene. Ma non è come lui vorrebbe. Questo atteggiamento equilibrato, tranquillo, paziente, questa capacità di lottare senza arrendersi mai. Tutto ciò lo manda in bestia e non si capacita. E non vuole fargliela passare liscia, in uno scontro spesso violento di emozioni contrastanti che per lui finisce sempre nel peggiore dei modi: il Fognini più brutto viene sconfitto. Questa è la sua storia nell'immaginario collettivo. Molto suggestiva, cinematografica. Due Fognini. Uno contro l'altro. Piace tantissimo e credo che sia anche abbastanza realistica. Fabio spesso lotta contro se stesso, contro quella parte meno buona, quella autolesionista che è in tutti noi. Che ci teniamo nascosta e con la quale tutti i giorni, soprattutto nei momenti difficili, ci confrontiamo. Ma che non raccontiamo a nessuno e che nessuno può vedere. Perché se qualcosa fa saltare la nostra pazienza facciamo un urlo e chi ci fa caso? Se qualcuno ci fa arrabbiare, anche con un'ingiustizia, magari spacchiamo la prima cosa che ci capita tra le mani, ma a chi interessa? La verità è che tutti siamo un po' Fognini. La verità è che dentro di noi, come Fabio nella sua vita e sul campo da tennis, tutti i giorni lottiamo per essere migliori. Migliori di quello che siamo.» (Corrado Barazzutti)

Ti aspetterò tutta la vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toffa, Nadia

Ti aspetterò tutta la vita : pensieri d'amore / Nadia Toffa

Milano : Chiarelettere, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: I pensieri d'amore che Nadia ha lasciato in consegna alla madre. Un volume di intensa suggestione. Come la malattia, anche l'amore va guardato in faccia e vissuto per quello che può dare, qualsiasi fine potrà avere.   "Abbiamo deciso di dar vita alla Fondazione Nadia Toffa per aiutare tutti quelli che possiamo. Sono ordini suoi, io ubbidisco molto volentieri e con tutto l'amore che posso. Chi mi dà la forza? Lei!" Margherita Toffa   Negli ultimi mesi della sua vita, seppure debilitata dalla malattia, Nadia non ha mai smesso di scrivere e di esercitare il suo pensiero, dando espressione ai propri sentimenti, anche quelli più intimi. In questi pensieri c'è tutto il cuore di Nadia, il suo temperamento forte, la sua dolcezza e bellezza interiore. Le sue parole sono sincere, a volte anche dure. La vita come l'amore va vissuta qualsiasi direzione prenda, non bisogna avere paura. Il suo impegno di giornalista in prima linea, sempre pronta a dare la parola a chi non ce l'ha, il suo coraggio nel non tirarsi mai indietro sfidando la malattia, i suoi pensieri d'amore, quindi la sua parte più intima e privata, non sono disgiunti. Tutto si tiene, Nadia è sempre la stessa, in privato e in pubblico: diretta, ironica, divertente ma anche triste e arrabbiata. L'amore dice quello che siamo veramente. Come per "Non fate i bravi" (Chiarelettere 2019), questo volume viene pubblicato su precisa richiesta dell'autrice, che ha lasciato alla mamma centinaia di testi elaborati sullo smartphone

I 7 segreti per investire come Warren Buffet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Buffett, Mary - Seah, Sean

I 7 segreti per investire come Warren Buffet / Mary Buffett, Sean Seah

Milano : Tecniche nuove, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quali sono gli elementi essenziali del successo di Warren Buffett? Se lo chiedono gli investitori di tutto il mondo che hanno in mente di replicare il suo successo... Questo libro, scritto per i non esperti, suggerisce per prima cosa le abitudini e gli stili di vita e di gestione del denaro da adottare prima ancora di approcciare i metodi usati da Warren Buffett. Vengono poi esaminate le tecniche specifiche per scegliere i titoli in cui investire. Gli autori presentano i principi tradizionali e quelli più recenti per trovare le migliori opportunità di investimento e descrivono gli indicatori finanziari da considerare per la scelta, spiegando le tecniche di valutazione che aiutano a decidere quando acquistare un titolo. Queste tecniche traggono ispirazione da Benjamin Graham, investitore ed economista considerato il padre del "value investing", e sono assai diverse dall'approccio comune tra gli investitori di borsa basato invece sul tentativo di anticipare i movimenti del mercato. Nella parte finale viene spiegato come costruire e gestire un portafoglio di titoli: scegliere buoni titoli a basso rischio, acquistare a buon prezzo con un margine di sicurezza, diversificare mediante un paniere di titoli. Il testo è accompagnato da questionari, grafici e tabelle per facilitarne la comprensione.

Jena 1800
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neumann, Peter <1987- >

Jena 1800 : la repubblica degli spiriti liberi / Peter Neumann

Torino : Einaudi, 2020

Abstract: Jena, nel 1800, è l'epicentro intellettuale e culturale della Germania. La città non conta neppure cinquemila abitanti, circa un quinto dei quali studenti. Una città che si trova al centro del ducato di Sassonia-Weimar, in una conca tra ripidi pendii di calcare conchilifero, e vive dell'Università, di artigianato e di commercio. Jena è dunque una piccola cittadina, eppure attira tutti coloro che hanno rango e nome oppure che sperano di ottenerli un giorno. Qui, come si sente dire in quasi tutta Europa, è la vera residenza dello spirito. L'Accademia di Platone oggi si trova sulla Saale, il fiume della città. Dal 1794 dimora qui Johann Gottlieb Fichte, un ardente seguace della nuova filosofia, la filosofia critica, Da Königsberg Kant ha suscitato non meno di un terremoto filosofico. La "Critica della ragion pura", apparsa a Riga nel 1781, è l'opera del momento. La critica kantiana della ragione scuote il mondo dello spirito. Tuttavia, per il momento, il libro si impolvera sugli scaffali. Soltanto a Jena, alla fine degli anni Ottanta, riceve l'attenzione che gli spetta: qui sarà letto, discusso e commentato, qui comincia la sua marcia trionfale. Come un'onda d'urto il pensiero critico afferra il continente europeo e getta lo spirito in una crisi dalla quale può liberarsi soltanto da sé. Ciò che lì, a Parigi, viene rovesciato dalla Rivoluzione reale, quella politica, qui viene violentemente scardinato dalla Rivoluzione ideale, quella filosofica: i vecchi sistemi di persuasione non valgono più. Kant è la nuova epoca. E Fichte il suo messia.

Lupetto ama la sua nonna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lallemand, Orianne - Thuillier, Eléonore

Lupetto ama la sua nonna / Orianne Lallemand, Éléonore Thuillier

Milano : Gribaudo, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Lupetto piace passare il tempo con la sua nonna. Insieme a lei disegna, fa giardinaggio, gioca a carte... ed è campionessa di abbracci. A casa della nonna il divertimento è assicurato! Una storia tenera e birichina di Lupetto per i lettori più piccoli. Età di lettura: da 3 anni

Le avventure di Luì Pan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Me contro Te

Le avventure di Luì Pan / Me contro Te

Milano : ElectaKids, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vola verso l'Isola che non c'è in compagnia di Luì Pan, sofì, Kira e Ray, ti aspettano avventure emozionanti! Età di lettura: da 5 anni

Genetica e destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piazza, Alberto

Genetica e destino : riflessioni su identità, memoria ed evoluzione /C

Torino : Codice, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le sempre maggiori conoscenze che stiamo accumulando sulla genetica e sull'evoluzione umana hanno una forte influenza sulla percezione che avvertiamo di noi stessi. Un'influenza tale da richiamare un concetto potente come il destino, spesso associato a un'idea di predeterminazione scritta nei nostri geni. La realtà è però ben più complessa. In questa raccolta di saggi, il genetista Alberto Piazza prende spunto proprio dal significato di destino per tracciare un viaggio di esplorazione della natura biologica, culturale e morale dell'essere umano, dove scienza, letteratura e filosofia si incontrano e dialogano. Muovendosi con disinvoltura tra Primo Levi e Mozart, tra Charles Darwin e Achille Campanile, Piazza ci conduce in un'appassionata riflessione sull'identità, la memoria, la morale e l'etica

Amare tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pezzali, Letizia

Amare tutto / Letizia Pezzali

Torino : Einaudi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il mondo immobile di una città di provincia è scosso dall'esplosione dentro una fabbrica chimica, e due donne, le cui esistenze prima si erano solo sfiorate, decidono di scappare con i figli in una villa in collina. L'idea è quella di trascorrere una settimana lontano da tutto, diventare amiche, fare le madri di giorno e scambiarsi confessioni durante la notte, accarezzando il mito fragile della perversione. Ma la presenza di un uomo indecifrabile che fino a quel momento aveva popolato le fantasie di una, o forse di entrambe, scatena fra loro una tensione imprevista, resa piú acuta dall'arrivo dei mariti. Chi è Massimo? Cosa è successo di doloroso nel suo passato? A poco a poco la follia si fa spazio nella mente dei protagonisti, quasi sprigionasse dal bosco che fiancheggia la casa. Mentre i bambini, ormai ai margini dell'attenzione, giocano liberi, stranamente silenziosi, sul confine labile fra leggerezza e tragedia.

Ho soffiato il mio desiderio fino al cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amar, Philippe

Ho soffiato il mio desiderio fino al cielo / Philippe Amar ; traduzione di Sara Arena

Milano : Garzanti, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La felicità si nasconde tra le pieghe invisibili del cuore. C'è un desiderio che accomuna tutti i bambini del mondo: avere una mamma e un papà. È così anche per Victor, che vorrebbe capire se quella sensazione è diversa dall'affetto che gli ha regalato l'anziana Tatie, da cui è stato allevato come un figlio. Adesso che non può più occuparsi di lui, l'intraprendente dodicenne decide che a trovare una mamma ci penserà da solo. Ha già un'idea in testa. È convinto che Lily, la pasticcera che incrocia per strada ogni mattina, abbia tutte le qualità per essere quella giusta: uno sguardo dolce e generoso, un sorriso aperto che promette calore e fiducia e la passione per la cucina con cui assecondare la sua insaziabile golosità. Victor è al settimo cielo, non avrebbe potuto trovare candidata migliore. Il problema è che non ha messo in conto un possibile rifiuto da parte di Lily. Pur restando affascinata dall'entusiasmo di Victor, la giovane pasticcera non ha nessuna intenzione di fargli da madre. Almeno finché non avrà fatto ordine nella sua vita cui manca il solido fondamento dato da poche e semplici certezze. L'amore, la maternità, la stabilità lavorativa restano per lei un orizzonte a cui tendere, a patto che trovi il coraggio di dare retta alla voce del passato da cui continua a essere tormentata. Nel frattempo, Victor non ci pensa nemmeno ad arrendersi e stare a guardare. Giorno dopo giorno, si impegna a escogitare stratagemmi e rocambolesche imboscate per intrappolare e conquistare Lily. Perché nessuno meglio di lui sa che è il cuore a scegliere la persona capace di regalarci la felicità.

L'abbazia di Northanger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Austen, Jane

L'abbazia di Northanger / Jane Austen

9. ed.

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Abstract: Catherine Morland è a tal punto influenzata dalla lettura dei romanzi gotici che, invitata dal padre del giovane Henry (di cui è innamorata) a trascorrere qualche giorno nell'antica dimora di Northanger Abbey, incomincia a interpretare in chiave horror alcune banali esperienze che lì le capitano - una maniglia spezzata, un cassetto inspiegabilmente chiuso a chiave - arrivando a credere di aver scoperto le tracce di un orribile delitto. Grazie a Henry, Catherine ritroverà il senso della realtà e i due giovani potranno coronare il loro sogno d?amore. Un'avventura psicologica, prima ancora che narrativa, dalle tinte gotiche spiccate.

Costanza e buoni propositi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gazzola, Alessia

Costanza e buoni propositi : romanzo / di Alessia Gazzola

Milano : Longanesi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 4

Abstract: Tutto avrebbe pensato, ma non di fare la paleopatologa dopo la laurea in medicina. Non di vivere a Verona, così distante da Messina, la sua casa. Non di avere una figlia piccola a carico, la buffa Flora. Non di rintracciare il padre della suddetta figlia dopo diversi anni, di trovarlo affascinante come quando l'aveva conosciuto e di scoprirlo perfetto con Flora. Non di provare ancora qualcosa per il suddetto padre. Non di poter vantare una discreta collezione di situazioni ed esperienze imbarazzanti. La vita di Costanza Macallè può dirsi, insomma, abbastanza travagliata. Eppure la trentenne dai capelli rossi ribelli e con il cappotto troppo leggero per l'inverno del Nord può contare su pochi ma buonissimi assi nella manica che la aiutano ad affrontare giorno dopo giorno le sfide della vita: i colleghi dell'Istituto di Paleopatologia, la sorella Antonietta, un'innata capacità di rialzarsi a ogni caduta, la consapevolezza di poter contare sulle proprie forze e l'ostinata determinazione di chi sa cavarsela anche con poco. Perché l'importante è avere sempre buoni propositi. La nuova vita che Costanza ha appena iniziato a costruire potrebbe, però, essere sul punto di cambiare un'altra volta. Il lavoro di medico è ancora in cima alla sua lista dei desideri e Marco, il padre di Flora, è ancora in procinto di sposarsi. Costanza dovrà quindi confrontarsi con importanti decisioni da prendere, cuori poco inclini ad ascoltare il cervello e un sito archeologico milanese che porta alla luce un incredibile mistero dal passato medievale della città. E soprattutto con la possibilità che, in fondo, quei buoni propositi siano solo illusioni.

Il Colosseo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabbri, Maria Cristina

Il Colosseo : un vecchio gigante / testi di Maria Cristina Fabbri ; illustrazioni di Lorenzo Santinelli

Roma : Curcio, 2020

Abstract: Insegnare ai bambini a leggere l'arte, a goderne, a meravigliarsi li renderà persone educate al bello intellettuale, alla gentilezza, al rispetto. Età di lettura: da 9 anni.

Piripù Bibi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bussolati, Emanuela

Piripù Bibi / Emanuela Bussolati

Milano : Carthusia, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le avventure di Piripù Bibi sono narrate in una lingua inventata: un'allegra sequenza di suoni che invitano il lettore adulto a giocare con le intonazioni della voce, le espressioni del viso e del corpo... e creare così una giocosa complicità che rende unico ogni legame. È questa la magia di narrare oltre le parole. Età di lettura: da 2 anni.