Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Italia
× Livello Seriali
Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Italia

Trovati 237 documenti.

La vita è un circo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hovden, Magne

La vita è un circo / Magne Hovden

Milano : Fabbri, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cinica, fredda e materialista: sono questi gli aggettivi che meglio descrivono Lise Gundersen, donna in carriera che ha trascorso gli ultimi dieci anni della sua vita a costruirsi una posizione di rilievo in una società di investimenti di Oslo. Ma come reagisce quando nel suo ufficio si presenta un clown? Di certo non è una scena alla quale è preparata, e ancora meno si aspetta di scoprire che uno zio di cui ignorava l'esistenza le ha lasciato in eredità un circo, con tendone e artisti al seguito. Ovviamente non ne vuole sapere e decide immediatamente di vendere l'attività per ricavarne più denaro possibile. Ma nel testamento lo zio ha fatto inserire una clausola: Lise potrà entrare in possesso e disporre a suo piacere del circo solo dopo averne diretto cinque spettacoli. Inizia così un viaggio imprevedibile, in cui i piani di Lise dovranno fare i conti con quelli (numerosi e contrastanti) di un gruppo di artisti indomiti: un clown deciso a boicottare la nuova proprietaria, una veggente che invece la prende sotto la sua ala, una bellissima trapezista, due gemelli giocolieri. E ancora un uomo proiettile con il terrore del cannone, un ginnasta che si ostina a negare gli acciacchi dell'età, una prestigiatrice divorata dalla gelosia, un mangiaspade snob - persino un elefante indiano. Ognuno con la propria storia, le proprie ferite, le proprie irrinunciabili aspirazioni. Ma ciò che per Lise si preannuncia come un'esperienza infernale si rivelerà un percorso in grado di aprirle gli occhi sulla vita, su ciò che desidera e su ciò che realmente conta

Una coperta di neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camanni, Enrico

Una coperta di neve / Enrico Camanni

Milano : Mondadori, 2020

Il giallo Mondadori

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Molti credono che sia soffice e bianca, ma quando si è sommersi sotto di lei, la neve è nera come la notte. Lo sa bene Nanni Settembrini, guida e capo del Soccorso alpino, che anno dopo anno delle valanghe ha imparato un'unica cosa: sono un capriccio di neve senza spiegazione, ed evitarle è questione di secondi. Sembra confermarlo anche la telefonata che Settembrini riceve il primo giorno d'estate: dal monte Bianco si è staccato un seracco, e gli alpinisti scampati alla morte sostengono che altri non sono stati altrettanto fortunati. Settembrini e la sua squadra trovano effettivamente una donna sepolta e viva per miracolo, ma c'è un dettaglio inquietante: la sopravvissuta ha una corda legata in vita e all'altro capo della fune non c'è nessuno. Che cosa è successo? Quali segreti ha trascinato con sé la slavina? Purtroppo, la donna esce dal coma senza alcun ricordo di sé e di cosa l'ha portata lì: tocca a Settembrini cercare le risposte e svelare il mistero sepolto sotto la muta coperta di neve.

La selva degli impiccati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello

La selva degli impiccati / Marcello Simoni

Torino : Einaudi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Anno Domini 1463, Parigi. Rinchiuso in un pozzo dello Châtelet, François Villon si vede ormai appeso alla corda del patibolo quando gli viene proposto un accordo: in cambio della vita dovrà stanare dal suo nascondiglio Nicolas Dambourg, il capo dei Coquillards, una banda di fuorilegge ritenuta ormai sciolta e di cui il poeta avrebbe fatto parte in gioventù. Ma Dambourg, per Villon, è molto più che un vecchio compagno di avventure... Seguito come un'ombra da un misterioso sicario, Villon dovrà districare una vicenda in cui si mescolano avidità, sete di potere e desiderio di vendetta. E fare i conti con l'irruenza di Joséphine Flamant, una fanciulla dai capelli di fuoco, infallibile con l'arco, divenuta brigante dopo aver assistito al linciaggio dello zio a causa di una lanterna. Una lanterna dentro la quale si credeva fosse imprigionato un demone.

Caffè Voltaire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campiglio, Laura

Caffè Voltaire : romanzo / Laura Campiglio

Milano : Mondadori, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Svoltati i trentacinque, Anna Naldini ha la sensazione di ritrovarsi dalla parte sbagliata della trentina: quella in cui la sbornia diventa dura da smaltire, ma soprattutto quella in cui dai progetti è ora di passare ai bilanci. Ma c'è di peggio. Nel giorno del suo compleanno perde la più importante tra le otto collaborazioni precarie di cui si fregiava il suo barocco curriculum: il lavoro di reporter per "La Locomotiva", il quotidiano di sinistra per antonomasia. Non si scoraggia, e dopo la sbronza di rito è pronta a rimettersi in gioco dal tavolino del Caffè Voltaire, il suo bar di riferimento. Sarà il giornale più a destra del paese, "I Probi Viri", a proporle di seguire una campagna elettorale che si preannuncia agguerritissima dopo l'improvvisa caduta del governo. Perfetto, se non fosse che "La Locomotiva" la richiama: ad Anna non resta che celarsi dietro due pseudonimi - Voltaire e Rousseau - e gettarsi nell'agone politico, prestandosi a un doppio gioco in cui vero e falso si confondono sempre di più. Nell'epoca della post-verità, si può scrivere tutto e il contrario di tutto sperando di uscirne indenni? Tra slogan elettorali, scorrettezze di bassa lega e fake news (con l'aggravante di un inatteso incontro romantico), Anna si renderà conto che fare la cosa giusta non è facile come sembra. E pensare che tutto è iniziato con un innocuo motivetto francese sugli illuministi, Voltaire e Rousseau appunto, che il nonno Pietro da Lomello, un vecchio saggio pragmatico e ironico, le cantava quand'era piccola...

Caduta libera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barry, Jessica

Caduta libera : romanzo / Jessica Barry ; traduzione di Teresa Albanese

Milano : Mondadori, 2020

Narrative

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando l'aereo privato del suo fidanzato si schianta sulle Montagne Rocciose del Colorado, Allison Carpenter si salva per miracolo. Ma non sa ancora che la lotta per la sua vita è solo all'inizio. Allison convive infatti con un terribile segreto, una verità scioccante che uomini molto potenti vogliono tenere nascosta a qualsiasi costo. Non devono quindi scoprire che Allison è ancora viva, e lei deve assolutamente tornare a casa. Nel frattempo nella piccola comunità di Owl's Creek, in Maine, Maggie Carpenter viene a sapere che la sua unica figlia è data per morta, ma il fatto che il corpo non sia ancora stato recuperato le dà speranza. Anche lei nasconde un vergognoso segreto: non parla con Allison da due anni, da quando una tragedia familiare le ha allontanate, e non sa nulla della vita di sua figlia, tantomeno che fosse fidanzata con un uomo ricco e potente. Mentre Allison lotta per la sopravvivenza tra quelle montagne selvagge e pericolose, Maggie cerca disperatamente delle risposte sul mondo di cui sua figlia è entrata a far parte. Da cosa stava scappando Allison? E Maggie riuscirà a scoprire la verità in tempo per salvarla? Narrato dal punto di vista di una madre e di una figlia separate dalla distanza ma unite da un legame indissolubile, "Caduta libera" è un romanzo d'esordio che racconta di due donne tenaci in grado di superare ostacoli inimmaginabili per proteggere se stesse e coloro che amano.

L'arco di Apollo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarpelli, Giacomo

L'arco di Apollo : un'avventura filosofica nell'antica Grecia / Giacomo Scarpelli ; disegno di Furio Scarpelli

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giannetto è un adolescente arrabbiato con il mondo. La morte del nonno ha riempito la sua testa con mille domande sul senso della vita, e nessuno riesce a dargli risposte convincenti. Un giorno, accade l'inimmaginabile: Giannetto riceve la visita di un tipo strano che porta scarpe e casco alati. È Mercurio, dio ragazzino, rapido e sventato: il compagno ideale per cacciarsi nei guai. Il dio, infatti, coinvolge Giannetto in un'avventura in altri luoghi e in altre epoche, alla ricerca del sacro Arco di Apollo, misteriosamente scomparso. Tra aiuti insperati e minacce in agguato, l'indagine li porterà a confrontarsi con i primi filosofi greci, con i poteri della Sibilla, con oscure figure mitologiche che tramano nel Regno delle Ombre, in cui Giannetto suo malgrado dovrà recarsi. Riuscirà a fare ritorno, a trovare il sacro arco e, soprattutto, a dare una risposta alle domande che lo tormentano? Età di lettura: da 9 anni.

Un amore di Raffaello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panza, Pierluigi

Un amore di Raffaello : romanzo / Pierluigi Panza

Milano : Mondadori, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cinquecento anni fa, in Italia, ci fu una esplosione di creatività che cambiò il mondo nel nome della bellezza. Il suo profeta fu Raffaello, ritenuto dai suoi contemporanei un nuovo Cristo. In questo romanzo, attraverso la voce di Margherita Luti, la celebre "Fornarina", gli ultimi cinque anni di vita e la storia d'amore del grande pittore urbinate vengono raccontati come non era mai stato fatto prima, e ci vengono restituiti il suo ideale di bellezza e la sua figura artistica. Bellezza e amore nel Rinascimento sono assai più vicini all'idea che se ne ha oggi. Sesso e potere sono il motore della Roma di papa Leone X nella quale Raffaello è il principe dei pittori, amato da tutti e amante di tutte. Nella dolce vita della Roma del 1515-1520 ritroviamo molte storie di oggi, come quelle della divisione tra popolo ed élite, del rapporto tra sesso e potere, del #metoo, delle feste galanti, delle morti misteriose e delle nuove cortigiane. Ma la leggenda dell'amoroso Raffaello e della Fornarina testimonia la forza e il potere dell'amore e rivela chi è nascosto dietro ai volti delle Madonne dipinte dal pittore. La popolana Fornarina racconta la vita quotidiana del Rinascimento a fianco del grande pittore

Sotto copertura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fox, Amaryllis

Sotto copertura : [la mia vita al servizio della CIA] / di Amaryllis Fox ; traduzione di Luca Bernardi

Milano : Longanesi, 2020

Il cammeo ; 628

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A ventun anni Amaryllis elabora un algoritmo capace di individuare la probabilità che una cellula terroristica entri in azione ovunque nel mondo. In pieno post 11 settembre i servizi segreti americani cercano millennials a loro agio nel digitale, capaci di combattere il nuovo terrorismo. La CIA la recluta immediatamente. Dopo qualche mese a Langley inizia il duro addestramento alla «Fattoria», dove le insegnano a maneggiare una Glock e un fucile M4, coprire le ferite con sacchetti di plastica del supermercato, liberare i polsi dalle manette mentre è chiusa in un bagagliaio, resistere alle torture e persino il modo più efficace di suicidarsi in casi estremi: tutto quello che le servirà per la sua nuova vita da agente sul campo. Per giustificare i frequenti viaggi intercontinentali Amaryllis apre un import-export di arte indigena e inizia a fingere di essere una mercante d'armi che finge di essere una mercante d'arte. Recluta risorse, si infiltra in una estesa rete di trafficanti. Funziona. Il passo successivo è il trasferimento a Shanghai. Le si spalanca davanti, come un buco nero, una vita immersa nella menzogna: anni di continui inganni, senza mai tregua. Accetta di sposare un collega, vive con lui in una casa infestata di spie cinesi. Poco dopo nasce Zoë. Dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, nella nuova esistenza che Amaryllis ha scelto di vivere?

Nel monastero di Crest
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Destombes, Sandrine

Nel monastero di Crest / Sandrine Destombes ; traduzione di Maurizio Ferrara

Milano : Rizzoli, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sono due ore che il tenente Perceval Benoit della gendarmeria di Crest, villaggio storico nel cuore della Drôme, aspetta seminascosto nella boscaglia che qualcuno superi i limiti di velocità. Adesso la Peugeot 205 è ferma davanti a lui, finalmente, e questa scena esatta, unita agli istanti immediatamente successivi, rimarrà per sempre impressa nella mente di Benoit. La conducente, infatti, invece di ubbidire all'ordine, ingrana la marcia e si dà alla fuga, ma al primo tornante sfonda il guardrail e precipita in un fossato. Per lei, la morte è istantanea, ma l'altra passeggera, una bambina di otto anni di nome Léa, è ferita gravemente e portata all'ospedale. Di lì a poco, nello stesso bosco, a poche centinaia di metri, il corpo di un uomo viene rinvenuto sulla sponda del fiume Drôme. Una vittima sconosciuta, una bambina in coma, un cadavere privato degli occhi: è questo il macabro elenco del rapporto che Benoit consegna alla squadra di esperti della gendarmeria nazionale, arrivati nella cittadina per fare luce sul caso - anzi, su quei casi apparentemente scollegati tra loro, che in comune sembrano avere soltanto un luogo: il monastero di Crest, sorta di eremo staccato dal mondo, dove da anni la sessantenne Joséphine Ballard offre riparo e conforto alle sue ospiti, tutte donne spezzate, gravate da un passato doloroso, vegliando su di loro al pari di un'agguerrita mamma aquila

Io ho un cane magico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vivarelli, Anna

Io ho un cane magico / Anna Vivarelli ; illustrazioni di Alice Caldarella

Milano : Piemme, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fillo è un cane magico, che conosce tutte le lingue del mondo: quella degli gnomi, quella delle formiche e perfino quella delle talpe. Quante avventure ha da raccontare... Il problema è che a volte gli umani non lo capiscono! Età di lettura: da 4 anni

È nata una mamma!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Binda, Elisa - Perego, Mattia

È nata una mamma! : il primo libro di fiabe per le mamme / Elisa Binda, Mattia Perego ; illustrato da Leandra La Rosa

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dieci storie raccontano in modo leggero e divertente le piccole e grandi sfide che ogni nuova mamma può trovarsi ad affrontare. Una mamma ghiro non riesce più a dormire; una strega deve combattere la depressione post partum; una piratessa neomamma vuole rientrare a tutti i costi nei suoi vestiti da arrembaggio; una mamma aliena si sente sola sul suo pianeta lontano. Tante creature, tutte diverse, ma con una cosa in comune: la magia di essere diventate mamme. Un libro per ogni mamma e per chi lo diventerà. Da leggere da sola o con chi si ama. Età di lettura: da 6 anni

Dove crollano i sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morchio, Bruno

Dove crollano i sogni / Bruno Morchio

Milano : Rizzoli, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dalla periferia della Certosa il mare non si vede. Lì la gente tira a campare tra i capannoni dismessi della vecchia Genova operaia che ora non c'è più, all'ombra del grande ponte autostradale su cui s'infrange ogni occasione di riscatto. A Certosa non c'è nessun posto al sole per la diciassettenne Blondi che abita in un buco d'appartamento insieme alla madre, single trasandata che quando non lavora come infermiera in un ospizio, trascorre le serate a bere. L'esistenza della ragazza è tutta lì, inchiodata all'asfalto, tra le panchine dei giardinetti e il bar di Carmine, ritrovo degli ultras della Sampdoria, a bere e fumare con improbabili amici. Blondi ha una storia con il bello e inconcludente Cris, che sogna di comprarsi una moto e intanto passa da una canna a un "tirello" di ero. Lei, di sogni, ne ha altri. Vuole fuggire in Costa Rica per ricominciare. Servono i soldi, però. E l'occasione giusta. Gli scrupoli, invece, si dimenticano in fretta quando si è disposti a tutto - ma proprio a tutto - pur di scappare

Coerenza cardiaca 365
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Hare, David

Coerenza cardiaca 365 : 3 volte al giorno, 6 volte al minuto, 5 minuti / David O'Hare

Cesena [etc.] : Macro, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Coerenza cardiaca 365, un'arma antistress assoluta, il codice per una vita sicura, un metodo facile da praticare. La coerenza cardiaca, una pratica riconosciuta dalla scienza e consigliata dai medici, è basato su una respirazione ritmica. Questo libro ti spiega come introdurla nella vita di tutti i giorni per far sì che tu possa godere di tutti i suoi benefici. I vantaggi della coerenza cardiaca sono innumerevoli: gestione dello stress, dell'ansia e delle loro conseguenze; miglioramento del sonno; diminuzione della voglia smodata di cibo, perdita di "chili emotivi"; diminuzione del rischio cardiovascolare; miglioramento dell'apprendimento; aiuto nel prendere decisioni. Scopri tutto quello che c'è da sapere per fare della coerenza cardiaca un'alleata della salute nella quotidianità

La storia degli alberi e di come hanno cambiato il nostro modo di vivere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hobbs, Kevin - West, David

La storia degli alberi e di come hanno cambiato il nostro modo di vivere / Kevin Hobbs & David West ; illustrazioni di Thibaud Hérem ; rilettura dell'edizione italiana a cura di Pia Meda

Milano : L'ippocampo, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Instancabili viaggiatori e cacciatori di piante, Kevin Hobbs e David West hanno lavorato per anni per la Hillier Nurseries, vivaio di arbusti e alberi del Regno Unito. Nel presente volume, ci raccontano in modo accattivante la relazione tra l'uomo e gli alberi, dalla preistoria fino ai giorni nostri. Dai primi utensili in bosso costruiti dall'uomo di Neanderthal al legno di kaki usato due secoli fa per fabbricare le mazze da golf, i cento alberi presenti in questo libro ci ricordano, se ce ne fosse ancora bisogno, l'aiuto che riceviamo da loro ogni giorno, sotto forma di frutto saporito o di provvidenziale farmaco, del più modesto mobile di casa o dell'ipertecnologico isolante in sughero per veicoli spaziali

Come educare al sapere libero nella biblioteca scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catalani, Luigi

Come educare al sapere libero nella biblioteca scolastica / Luigi Catalani

Milano : Editrice bibliografica, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La biblioteca scolastica è l'ambiente ideale per la progettazione di percorsi didattici di educazione all'informazione e costruzione di risorse educative aperte. Quali piattaforme usare? Quali contenuti realizzare? E quali competenze è possibile sviluppare? Le risposte a queste e altre domande partendo dall'esperienza diretta dell'autore

Vai all'Inferno, Dante!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garlando, Luigi

Vai all'Inferno, Dante! / Luigi Garlando

Milano : Rizzoli, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Firenze c'è una sontuosa villa cinquecentesca, la Gagliarda, residenza dei Guidobaldi e sede dell'impresa di famiglia. È lì che vive Vasco, quattordici anni, un bullo impenitente abituato a maltrattare professori, compagni e famigliari. A scuola Vasco fa pena, in compenso è imbattibile a Fortnite, progetta di diventare un gamer professionista e ha già migliaia di follower. Perché Vasco è così, sa di essere in credito con la vita e di avere diritto a tutto. Finché un giorno, a sorpresa, viene battuto da un avversario che si fa chiamare Dante e indossa il classico copricapo del Poeta. "Oh Guidobaldi, becca Montaperti! Or mi conoscerai, vil ghibellino. Ben ti convien tenere gli occhi aperti" chatta il misterioso giocatore. Ma chi è? E perché parla in versi? Appena può, Vasco torna in postazione e cerca la rivincita per umiliarlo come solo lui sa fare, senza sapere che la più esaltante e rivoluzionaria sfida della sua vita è appena cominciata. Luigi Garlando dà vita a un romanzo pirotecnico dove, a colpi di endecasillabi e battaglie reali, un adolescente di oggi dovrà vedersela con il più illustre e scatenato dei maestri: Dante Alighieri. Età di lettura: da 10 anni

Il tuo ultimo gioco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abbott, Rachel

Il tuo ultimo gioco / Rachel Abbott ; traduzione di Rachele Salerno

Milano : Piemme, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 6
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non tutti i giochi sono divertenti. Non tutti i giochi sono pericolosi come questo. Il gioco della verità. È passato un anno dall'ultima volta che Jem e suo marito Matt sono stati nell'imponente villa di Lucas, affacciata sulle scogliere della Cornovaglia. Lucas, l'amico di infanzia ricchissimo che ha plasmato l'adolescenza di Matt, era sul punto di sposarsi. Ma quel giorno non fu celebrato nessun matrimonio. Tutt'altro. Sulla spiaggia fu ritrovato il cadavere della giovane Alex, sorella di Lucas, irriconoscibile per un annegamento e per i colpi subiti dalle onde. Fu la fine di un'epoca per Lucas e Matt: Alex era sempre stata compagna di avventure per entrambi, finché un evento terribile ne aveva spento la gioia, e adesso viveva da sola in una piccola dependance sulla spiaggia, e ogni sera faceva una nuotata. Abitudine che le era stata fatale. Ma quel giorno successero molte altre cose. E Jem ricorda la tensione di Matt, le parole sussurrate da Alex nel buio dei corridoi della villa, le ombre di un uomo e di una donna che si avviavano verso la spiaggia. Adesso questi ricordi tornano prepotentemente a galla, perché il caso di Alex è stato riaperto, grazie alla detective King, e Lucas ha richiamato alla villa tutti gli invitati al suo matrimonio. Sta per costringerli a un gioco in cui è molto difficile vincere, un gioco senza respiro. Il gioco della verità

Uno strano paese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbery, Muriel

Uno strano paese / Muriel Barbery ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/O, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In una sera di neve, un affabile tipo dai capelli rossi di nome Petrus sembra spuntare dal nulla nella cantina del castillo dell'Estremadura in cui Alejandro de Yepes e Jesús Rocamora, giovani ufficiali dell'esercito regolare spagnolo, hanno fatto accampare le loro truppe. È il sesto anno della più grande guerra mai combattuta dagli uomini, e l'inizio di un'avventura straordinaria che vede i due spagnoli lasciare il proprio posto e attraversare un ponte invisibile. Il fatto è che Petrus è un elfo. Viene dal mondo segreto delle brume dove è già riunita una compagnia di uomini, donne ed elfi sulle cui spalle poggia il destino della guerra. Alejandro e Jesús scopriranno la terra del loro nuovo amico, terra d'armonia naturale, di bellezza e di poesia, anch'essa costretta a confrontarsi con i flagelli del conflitto e del declino, e là frequenteranno esseri insoliti, renderanno omaggio a strani rituali di tè e di calligrafia, incontreranno l'amore e in compagnia di Petrus, elfo iconoclasta e bevitore, parteciperanno all'ultima battaglia in cui si delinea l'identità del mondo a venire. In quanto riflessione sugli eterni tormenti delle civiltà, sulla vita dei morti e sul potere della poesia e dell'opera di finzione, "Uno strano paese" è allo stesso tempo un racconto imbevuto di magia, un romanzo d'avventura, una meditazione e un invito all'immaginazione e al sogno. Ispirato ampiamente all'estetica asiatica, è un libro in cui si mischiano umorismo e considerazioni metafisiche, elementi che suscitano meraviglia e temi contemporanei. Benché vi si ritrovino i personaggi di "Vita degli elfi", della cui trama è continuazione e completamento, è un romanzo autonomo che può essere letto indipendentemente dalla prima parte dedicata agli elfi

Saga di Gunnar
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saga di Gunnar : l’idiota di Keldugnùpur / a cura di Roberto Luigi Pagani ; postfazione di Fulvio Ferrari

Milano : Iperborea, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In un villaggio sperduto, circondato dai grandi vulcani e dagli infiniti ghiacciai del Sud dell'Islanda, vive Gunnar, giovane ribelle e indolente senza apparenti qualità, tanto da meritarsi il titolo di «idiota di Keldugnúpur». Reclutato dal fratello maggiore, prediletto dal padre, per misurarsi alle gare di lotta con la meglio gioventù della regione, riesce a dare una lezione agli arroganti e sleali figli del potente vicino, diventando futuro bersaglio di temibili vendette, ma guadagnandosi il rispetto degli altri e una nuova coscienza di sé: d'ora in poi prenderà in mano il proprio destino di eroe. Imbarcato su una nave mercantile alla volta del mitico Nord, nel corso di avventurosi viaggi rivelerà il suo valore uccidendo un orso polare, lottando con giganti e troll, sfidando la collera dello jarl norvegese e duellando con i vichinghi del mar Baltico, fino a tornare a casa, uomo saggio, onorato e ricco. Ambientata nel X secolo, la "Saga di Gunnar" traccia un passato eroico per una regione storicamente tra le più isolate d'Islanda, elevando il protagonista a capostipite delle sue genti. Esempio tardo di un genere ormai al tramonto, quello delle «saghe degli islandesi», il racconto mescola vaghi ricordi locali, leggende ed elementi fantastici agli stilemi delle favole e delle epiche cavalleresche basso-medievali. Libera da riferimenti genealogici e da rimandi al complesso intreccio storico di quei primi secoli, la breve saga si rivela particolarmente godibile per il lettore moderno: appassionante, a tratti divertente, nonché un perfetto esempio di come gli islandesi, nell'autunno del medioevo, amassero immaginare e celebrare il proprio passato

Mattia e il pancione della mamma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Slegers, Liesbet

Mattia e il pancione della mamma / Liesbet Slegers

Cornaredo : Clavis, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Ciao, sono Mattia. C'è un bambino nella pancia della mia mamma. Io non lo posso vedere ancora, ma lui è lì. Forte, vero? Ora, il bambino è super piccolo ma crescerà. Così come la pancia della mia mamma". Un dolcissimo libro sull'attesa per l'arrivo del nuovo fratellino. Età di lettura: da 2 anni.