Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Cinese
Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Target di lettura Adulti, generale
× Soggetto Biografie

Trovati 3 documenti.

Showboat
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lazenby, Roland

Showboat : la vita di Kobe Bryant / Roland Lazenby ; prefazione di Roberto Ponti

Roma] : 66thand2nd ; Milano : Corriere della sera, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando il figlio di Tellybean Bryant arrivò nella Nba, a diciott'anni, molti pensavano che fosse ancora immaturo, se non addirittura un bluff: un ragazzino viziato che voleva scimmiottare Jordan e usurparne lo scettro. Per qualcuno invece era l'erede designato. Nei playoff, nel momento più atteso, quel ragazzino scagliò quattro tiri maldestri e trascinò i suoi Lakers nel baratro. Fu il primo esame dell'educazione cestistica di Kobe Bryant, e da allora le critiche non 10 avrebbero più abbandonato. Dicevano che tirava troppo, che non giocava per la squadra, che era un «corpo estraneo». Eppure Bryant ha saputo costruirsi una carriera stellare, giocando ventanni con la stessa maglia, segnando 81 punti in una sola partita, vincendo cinque anelli e due ori olimpici. E col tempo ha dimostrato di essere «l'agonista più compulsivo nella storia del basket», disposto a fare il vuoto attorno a sé pur di conquistare il trono della Nba. Con la consueta eleganza, intrecciando statistiche, cronache sportive e interviste, Roland Lazenby ci offre un nuovo ritratto in chiaroscuro di un campione unico, raccontandoci le prodezze sul campo e gli enigmi dell'uomo: i conflitti con i genitori, il rapporto con la moglie («la nuova Yoko»), le accuse di violenza sessuale. Senza mai dimenticare la saga dei Lakers e le lotte per il potere tra Bryant e Shaquille O'Neal, che chiamava il rivale «Showboat» per irridere le sue smanie di protagonismo. Kobe preferiva «Black Mamba», come il rettile feroce di Kill Bill.

La scelta di amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La scelta di amare : profilo biografico di Santa Gianna Beretta Molla

Roma : Associazione Luci dell'Est, [2020?]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il Dalai Lama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tethong, Tenzin Geyche

Il Dalai Lama : un santo dei nostri giorni : biografia in immagini e parole / Tenzin Geyche Tethong ; con Gautam Pemmaraju ; prefazione Tendzin Choegyal, Ngari Rinpoche ; photo editor Jane Moore

Milano : Mondadori, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questa cronaca illustrata offre una narrazione approfondita e originale dell'epopea tibetana e della vita del Dalai Lama. Attraverso le testimonianze di chi gli è stato vicino e un tesoro di oltre quattrocento immagini dell'inestimabile bellezza del Tibet, racconta quella che è stata la creazione dal nulla di una nazione in esilio e la lotta instancabile di Sua Santità per il suo popolo. In un ricco intrecciarsi di biografia, storia e tradizione, compone un resoconto dettagliato non solo dei tumultuosi eventi che hanno costretto il Dalai Lama a intraprendere il suo cammino, e che da una situazione di grande pericolo l'hanno portato a imporsi come personalità internazionale, ma anche delle sue iniziative di rilevanza mondiale per alleviare la sofferenza dei popoli, sconfiggere i problemi del mondo e promuovere il benessere dell'umanità attraverso lo sviluppo di un'etica universale e compassionevole e di una collaborazione tra scienza e religione. Tendzin Choegyal aveva tredici anni quando, nel 1959, seguì il fratello maggiore, il Dalai Lama - all'epoca ventitreenne - nella sua pericolosa fuga verso l'India. Decenni dopo, ha chiesto con insistenza al suo vecchio amico Tenzin Geyche Tethong - per quarant'anni collaboratore personale del Dalai Lama - di raccontare la storia del loro popolo. Ai due anziani della comunità tibetana si sono unite l'iconografa Jane Moore e una squadra di creativi, e dai loro sforzi è nato un ritratto intimo, memorabile, esaustivo, che offre in questi tempi incerti una rinfrancante retrospettiva su un leader, una cultura, una causa e una visione che hanno conquistato l'attenzione e i cuori delle persone in tutto il mondo.