TREVIOLO

TREVIOLO

Mineralogia

Gruppo Orobico Minerali www.gom.it 

Il GOM ho donato alla biblioteca una vetrina di minerali, un ricco repertorio di fotografie realizzate da Enrico Bonacina e volumi di pregio.

Al GOM, fondato nel 1971, fanno parte appassionati di mineralogia. Il G.O.M. ha sempre tenuto vivo il ricordo della tradizione mineraria bergamasca con mostre periodiche sui minerali locali. Montagne come le Alpi e le Prealpi Orobiche sono ricche di fi­loni mineralizzati a piombo, zinco, ferro, sfruttati da millenni. Le prime vestigia di attività mineraria risalgono all'età romana.

Gli appassionati hanno finora visitato Pribram nella Repubblica Ceca, la Slovacchia,  le Alpi austriache, Grube Clara nella Foresta Nera in Germania, l'apparato vulcanico dell'Eifel in Germania, la miniera di Mezica in Slovenia, le miniere di Madan in Bulgaria. Nell'estate del 1998 il G.O.M.  visitò alcune miniere degli Urali centrali con l'invito e la guida dell'Urals Geological Museum di Ekaterinburg. Nel 1999 e nel 2011 fu la volta della Namibia dove vennero visitate diciassette fra miniere e concessioni minerarie. Nel 2004 fu organizzata un’escursione in Canada nel Quebec e nell'Ontario. Nel 2006 il G.O.M. visitò la penisola di Kola in Russia, sopra il Circolo Polare Artico per esplorare i massicci alcalini delle tundre di Chibiny e Lovozero, grazie all’invito dei mineralogisti russi del Kola Science Center di Apatity.

Dal 2005, con cadenza biennale, viene organizzata una Giornata Internazionale di incontro e scambio Micromounts a Treviolo con la partecipazione di collezionisti da tutta Europa.

Come riconoscimento alla vita dedicata alla fotografia dei microminerali, il GOM riconosce a Enrico Bonacina, cittadino di Treviolo, la nomina di socio onorario: a lui è stato dedicato il nome di un nuovo raro minerale, la bonacinaite.

 

I nostri testi su rocce, miniere e minerali: