Community » Forum » Recensioni

ONG
0 1 0
Savioli, Sonia

ONG

[Verona] : Zambon, [2018]

Abstract: Il capitalismo senza più regole, freni, mediazioni degli ultimi decenni, quello che chiamiamo neoliberismo, è un capitalismo unicamente predatorio. Metaforicamente parlando, ha sostituito agli eserciti le compagnie di ventura. E non solo metaforicamente. Il potere degli Stati nazionali viene eroso di giorno in giorno e trasferito a organismi sovranazionali sui quali i popoli non hanno alcun controllo. Si tratta di un accentramento di poteri che non ha precedenti nella storia della società umana. Il capitalista "moderno" non ha una vocazione, a parte quella di fare denaro. Non è un'industriale, un produttore di merci, legato a un certo tipo di materiali, strumenti, conoscenze, tecniche e mercati; è un nomade che esplora territori per trovare dove è più redditizio investire; un avventuriero speculatore che crea mercati dal nulla, servendosi di mode e bisogni indotti ma anche creando il bisogno attraverso la distruzione delle economie locali. Gli investimenti si spostano da un settore all'altro, da una zona del mondo a un'altra, di mese in mese, di giorno in giorno. I farmaci sono quotati in borsa, sono un ottimo mercato a patto che non ci siano più persone sane o reputate tali; terre e campi, acque e foreste, sottosuoli e oceani, paesaggi, coste, esseri umani, sentimenti sono merci, si tratta solo di capire come venderli, come "creare un mercato". È questo, oggi, il lavoro del capitalista e dei suoi satelliti. E tra questi satelliti ci sono anche buona parte delle ONG, con il compito di preparare il terreno al "mercato" in molteplici modi e funzioni.

17 Visite, 1 Messaggi

Libro formidabile, che consiglio a tutti di leggere e rileggere, anche perché non è un elenco di petizioni di principio scritte dal solito xenofobo-reazionario, ma una documentata analisi fatta da una persona con solide vedute anticapitaliste e anti imperialiste. Per esempio, sapevate che tra i finanziatori istituzionali di Medici senza Frontiere c'è Goldman Sachs? Acutissimo, tra l'altro, il paragone tra le ONG odierne e i missionari dei secoli passati, che sono stati un rilevante mezzo per la distruzione di intere civiltà da parte dei paesi europei conquistatori e predatori. Prima di contribuire alle collette sollecitate da imponenti campagne pubblicitarie delle ONG globali riflettiamo e documentiamoci con libri come questo.

  • «
  • 1
  • »

807 Messaggi in 772 Discussioni di 185 utenti

Attualmente online: Ci sono 33 utenti online