Si parla di noi…

 

In questa sezione del catalogo si possono trovare i documenti (libri e materiale multimediale) riguardanti:

-        Bergamo e tutta la bergamasca

-        scritti da autori bergamaschi

-        pubblicati a Bergamo e provincia

-        romanzi ambientati nella bergamasca.

Inoltre, utilizzando i filtri che si trovano sulla sinistra della pagina, è possibile selezionare ulteriormente i documenti.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Data 2011
× Editore Velar <casa editrice>

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Don Giuseppe Rossi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Canali, Marco - Gilardoni, Andrea

Don Giuseppe Rossi : come chicco di grano macinato per dare frutto / Marco Canali, Andrea Gilardoni

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: Giuseppe Rossi nasce a Varallo Pombia (NO) il 3 novembre 1912 da una famiglia povera ma ricca di fede. Studia nel Seminario prima di Arona e poi di Novara e viene ordinato sacerdote il 29 giugno 1937 a 25 anni. Durante la guerra diventa il garante della popolazione davanti a tutti i contendenti. In un feroce rastrellamento da parte dei fascisti, il 26 febbraio 1945 viene preso anche lui. Alcuni giorni dopo Don Giuseppe viene trovato sepolto in una fossa che era stato costretto a scavare con le proprie mani. La sua è la storia di un sacrificio voluto e ponderato. Un sacrificio che ancora oggi è una grandissima testimonianza di amore verso i propri fratelli e di servizio al Vangelo.

Addio alla valle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovanni da Montepelato

Addio alla valle / Giovanni da Montepelato

Gorle : Velar, stampa 2011

Beata Maria Maddalena Martinengo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Andrea

Beata Maria Maddalena Martinengo : mistica cappuccina / fra Andrea Cassinelli

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: La contessa Margherita nasce a Brescia il 4 ottobre 1687 nella nobile famiglia dei conti Martinengo da Barco. All'età di tredici anni, fa voto di verginità andando contro il volere della famiglia. Entra nel monastero di Santa Maria della Neve delle Cappuccine, prendendo il nome di suor Maria Maddalena, e l'anno successivo fa la professione religiosa. Numerosi e speciali doni mistici segnano la sua esistenza di consacrata. L'amore per Dio la consuma e per spegnere questo fuoco immenso che la brucia dentro affligge il suo fragile corpo con penitenze terribili, tutto nel più assoluto nascondimento, dettato da una grandissima umiltà. Muore nel 1737.

Madre Elisabetta Cristiani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tescari, Maria Augusta

Madre Elisabetta Cristiani : sulla scia di Suor Maria Gabriella / Maria Augusta Tescari

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: Carmela Cristiani nacque ad Andria nel 1922 da una famiglia numerosa. Pur sentendo forte la vocazione alla vita claustrale, fu persuasa dalla sorella suora ad entrare nella Congregazione delle Ancelle della Divina Provvidenza. Competente e generosissima, svolse il suo servizio di infermiera con amore e totale dedizione. Offrì con amore al Signore la sua malattia e la sua morte per la causa dell'Unità dei cristiani.