Si parla di noi…

 

In questa sezione del catalogo si possono trovare i documenti (libri e materiale multimediale) riguardanti:

-        Bergamo e tutta la bergamasca

-        scritti da autori bergamaschi

-        pubblicati a Bergamo e provincia

-        romanzi ambientati nella bergamasca.

Inoltre, utilizzando i filtri che si trovano sulla sinistra della pagina, è possibile selezionare ulteriormente i documenti.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Lingue Spagnolo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Velar <casa editrice>

Trovati 44 documenti.

Mostra parametri
Sulle Ande
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cajias, Lupe

Sulle Ande : prima dell'11 settembre / Lupe Cajias ; a cura di Antonio Caglioni

[S. l. : s. n.], 2002 (Gorle : Velar)

La nostra chiesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La nostra chiesa : non solo pietre : 1955-2005 : i primi 50 anni della Chiesa della Natività di Maria Vergine in Gorle

Gorle : Velar, 2005

Sussurri di montagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Istituto comprensivo <Valnegra> : Scuola primaria di Roncobello

Sussurri di montagna : il Valsecca racconta / Scuola primaria di Roncobello, Istituto comprensivo di Valnegra (Bergamo)

Gorle : Velar, 2007

Cultura e spiritualità in Bergamo nel tempo di papa Giovanni XXIII
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cultura e spiritualità in Bergamo nel tempo di papa Giovanni XXIII : convegno di studio : Bergamo, 19-22 novembre 1981

Bergamo : Velar, 1983

Una vetta della Valcamonica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mizzotti, Odorico

Una vetta della Valcamonica : il beato Innocenzo Scalvinoni, cappuccino / Odorico Mizzotti

3. ed.

[Gorle] : Velar, 1985

Beata Pierina Morosini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aramini, Michele

Beata Pierina Morosini / Michele Aramini

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2009

Abstract: Quella di Pierina Morosini (1931-1957) è una storia semplice, non segnata da eventi straordinari ma interamente dedicata all'apostolato nell'Azione Cattolica. Pierina morì giovane, aggredita e ferita per mano di un giovane che aveva respinto e da cui cercava di difendersi. È stata beatificata da Giovanni Paolo II nel 1987.

Don Bepo Vavassori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alborghetti, Roberto

Don Bepo Vavassori : mai dire no a chi chiede aiuto / Roberto Alborghetti

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2009

Fra Cecilio Cortinovis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merelli, Fedele

Fra Cecilio Cortinovis : dall'Eucarestia alla carità / Fedele Merelli

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2010

Abstract: Profilo biografico di Cecilio Cortinovis (1885-1984). Fra Cecilio è ormai conosciuto da molte persone soprattutto per la sua carità verso i poveri. Fra Cecilio fu totalmente di Dio per essere completamente e fedelmente dei poveri e con i poveri. Egli ha saputo scoprire il volto di Cristo nei barboni, perché prima l'aveva incontrato nella Parola e nell'Eucaristia. Egli ha vissuto con coerenza il rapporto tra l'incontro con Cristo e la carità verso il povero. Questo ci insegna con la sua vita, questo ci ottiene con la sua intercessione.

Come le stelle del cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alborghetti, Roberto

Come le stelle del cielo : la vita di santa Paola Elisabetta Cerioli / Roberto Alborghetti ; illustrazioni di Ernesto Cattoni

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2004

Abstract: La protagonista di questo libro illustrato è una mamma, che amava la propria famiglia e seppe essere mamma anche di chi una mamma non ce l'aveva più. Una storia bella ed edificante dell'Italia dell'Ottocento.

Don Giuseppe Rossi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Canali, Marco - Gilardoni, Andrea

Don Giuseppe Rossi : come chicco di grano macinato per dare frutto / Marco Canali, Andrea Gilardoni

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: Giuseppe Rossi nasce a Varallo Pombia (NO) il 3 novembre 1912 da una famiglia povera ma ricca di fede. Studia nel Seminario prima di Arona e poi di Novara e viene ordinato sacerdote il 29 giugno 1937 a 25 anni. Durante la guerra diventa il garante della popolazione davanti a tutti i contendenti. In un feroce rastrellamento da parte dei fascisti, il 26 febbraio 1945 viene preso anche lui. Alcuni giorni dopo Don Giuseppe viene trovato sepolto in una fossa che era stato costretto a scavare con le proprie mani. La sua è la storia di un sacrificio voluto e ponderato. Un sacrificio che ancora oggi è una grandissima testimonianza di amore verso i propri fratelli e di servizio al Vangelo.

Santa Teresa Verzeri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salvoldi, Valentino

Santa Teresa Verzeri / Valentino Salvoldi

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2010

Abstract: Nata a Bergamo nel 1801, dopo alcune esperienze di vita monastica madre Teresa Verzeri fondò la Congregazione delle Figlie del Sacro Cuore di Gesù, dedite all'assistenza delle ragazze operaie e alla formazione cristiana. Morì nel 1852. È stata proclamata Santa nel 2001. In questo libretto illustrato, brevi flash tratteggiano una personalità determinata che pose con coraggio la sua vita nelle mani di Dio, impegnandosi nel contempo con intelligenza e creatività alla formazione dei giovani.

Addio alla valle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovanni da Montepelato

Addio alla valle / Giovanni da Montepelato

Gorle : Velar, stampa 2011

Beata Maria Maddalena Martinengo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Andrea

Beata Maria Maddalena Martinengo : mistica cappuccina / fra Andrea Cassinelli

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: La contessa Margherita nasce a Brescia il 4 ottobre 1687 nella nobile famiglia dei conti Martinengo da Barco. All'età di tredici anni, fa voto di verginità andando contro il volere della famiglia. Entra nel monastero di Santa Maria della Neve delle Cappuccine, prendendo il nome di suor Maria Maddalena, e l'anno successivo fa la professione religiosa. Numerosi e speciali doni mistici segnano la sua esistenza di consacrata. L'amore per Dio la consuma e per spegnere questo fuoco immenso che la brucia dentro affligge il suo fragile corpo con penitenze terribili, tutto nel più assoluto nascondimento, dettato da una grandissima umiltà. Muore nel 1737.

Madre Elisabetta Cristiani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tescari, Maria Augusta

Madre Elisabetta Cristiani : sulla scia di Suor Maria Gabriella / Maria Augusta Tescari

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2011

Abstract: Carmela Cristiani nacque ad Andria nel 1922 da una famiglia numerosa. Pur sentendo forte la vocazione alla vita claustrale, fu persuasa dalla sorella suora ad entrare nella Congregazione delle Ancelle della Divina Provvidenza. Competente e generosissima, svolse il suo servizio di infermiera con amore e totale dedizione. Offrì con amore al Signore la sua malattia e la sua morte per la causa dell'Unità dei cristiani.

Santuario della Beata Vergine del Monte Altino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calabrese, Alfredo - De_Simone, Enrica

Santuario della Beata Vergine del Monte Altino : Vall'Alta di Albino (Bergamo) / Alfredo Calabrese, Enrica De Simone

Torino : Elledici ; Gorle : Velar, 2013

Madre di altri figli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerioli, Paola Elisabetta

Madre di altri figli : scritti di santa Paola Elisabetta Cerioli fondatrice degli Istituti della Sacra Famiglia di Bergamo

Gorle : Velar, 2016

Il tesoro della basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sessantini, Gilberto

Il tesoro della basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo : storia e significati / Gilberto Sessantini

Gorle : Velar, 2018

Abstract: Una guida al Tesoro della Basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo, che ne spiega passo passo la formazione lungo i secoli e ne illustra agilmente i significati anche a chi, non addetto ai lavori, è desideroso di comprendere le ricchezze spirituali dell'arte sacra.

Due secoli di fondazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fondazione Martino Zanchi <onlus>

Due secoli di fondazione : assistenza e beneficenza tra luoghi, storie e persone / Fondazione Martino Zanchi onlus rsa ; [testi Mariangela Carlessi, Rossella Clemente, Gianpietro Olivari]

Gorle : Velar, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un lungo viaggio nella memoria che consentirà ai più anziani di ricordare un pezzo della nostra storia e ai più giovani di non dimenticare ciò che è stato il nostro passato e attivarsi per tracciarne gli sviluppi futuri.

Don Giovanni Antonio Rubbi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roffia, Luigi

Don Giovanni Antonio Rubbi : ol preòst sant : 1693-1785 / Luigi Roffia

Cascine Vica : Elledici ; Gorle : Velar, 2010

Abstract: Seconda metà del Settecento. A pochi chilometri da Bergamo, un paesino della Bassa Val Brembana, Sorisole, divenne meta ininterrotta di folle innumerevoli di devoti, di ogni età e ceto sociale. Il motivo di tale afflusso era la presenza umile e pur carismatica di un semplice prete, il parroco don Giovanni Antonio Rubbi (1693-1785), che guidò quella comunità per ben 45 anni. Nel suo servizio di apostolato discreto ed efficace, aveva guadagnato fama di santità, non solo per le sue virtù, ma anche per un dono speciale di Dio che gli permetteva di operare guarigioni miracolose. In un tempo in cui i medici erano soprattutto cosa per ricchi, don Rubbi ebbe particolare predilezione per gli ammalati poveri, dedicandosi con slancio e generosità. Fu chiamato il Prevosto Santo.

Sant'Alessandro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alborghetti, Roberto

Sant'Alessandro : martire e patrono della terra di Bergamo / Roberto Alborghetti

Gorle : Velar, 2014

Abstract: Alessandro, di origine tebana e di profonda fede cristiana, diventa ufficiale dell'esercito romano. La sua legione, composta per lo più da cristiani, viene sterminata dall'imperatore Massimiano. Alessandro, scampato al massacro, si rifugia a Milano, dove viene però riconosciuto e arrestato. Nel processo rifiuta di rinnegare la sua fede e perciò è condannato a morte. Dopo varie fughe, dà l'estrema testimonianza di fedeltà al Signore nella città di Bergamo, dove viene martirizzato.