Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Italia
× Soggetto 1930-1939

Trovati 18 documenti.

Mostra parametri
Il Maestro e Margherita
0 0 0
Disco (CD)

Bulgakov, Mikhail Afanasʹevič

Il Maestro e Margherita / Michail Bulgakov ; letto da Paolo Pierobon

Roma : Emons, 2019

Abstract: A Mosca, in un afoso pomeriggio di primavera, due letterati stanno elencando le prove dell'inesistenza di Dio. Lo straniero che si intromette nella discussione è di tutt'altro parere. Non solo, ma è stato presente al processo di Gesù. Si tratta infatti del Diavolo, nei panni del mago Woland, e la sua spettacolare comparsa getterà nel caos il burocratismo sovietico e l'élite letteraria del tempo. Satira devastante e fantastica, il romanzo, in parte ambientato nella capitale sovietica e in parte nell'antica Gerusalemme, è uno dei massimi capolavori della letteratura

Il giardino dei Finzi Contini
0 0 0
Disco (CD)

Bassani, Giorgio

Il giardino dei Finzi Contini / Giorgio Bassani ; letto da Marco Baliani

3. ed.

Roma : Emons, 2019

Abstract: Il romanzo narra in prima persona le vicende di un gruppo di giovani che, alla vigilia delle persecuzioni razziali contro gli ebrei, si incontra nel favoloso giardino della villa dei Finzi-Contini a Ferrara. Ignari di quello che il futuro avrebbe loro riservato, fra partite di tennis e discus-sioni politiche, essi assistono alla nascita di amori delicati ed infelici, sullo sfondo degli orrori della Storia. Dal romanzo è stato tratto il film omonimo, diretto da Vittorio De Sica.

Il giorno dei morti
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio

Il giorno dei morti : l'autunno del commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni ; legge Paolo Cresta

Roma : Emons, 2019

Abstract: 1931. Sullo scalone di Capodimonte, nella gelida alba di un autunno umido di pioggia, viene ritrovato un bambino morto. È Tetté, un piccolo scugnizzo senza famiglia né amici. Il freddo, la fame o una malattia sembrano le cause più probabili del decesso, ma il commissario Ricciardi non si accontenta e da solo prende a scavare nelle vite di cui nessuno si cura, di cui nessuno sa niente. Nemmeno il suo dono questa volta lo aiuta, nel luogo del ritrovamento non avverte alcuna voce. Fino al giorno dei morti.

La barchetta di cristallo
0 0 0
Disco (CD)

De Angelis, Augusto

La barchetta di cristallo : terza indagine del commissario De Vincenzi / di Augusto De Angelis ; letto da Claudia Giannelli

Firenze : Club degli Audiolettori, 2009

Il posto di ognuno
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio

Il posto di ognuno : l'estate del commissario Ricciardi / Maurizio de Giovanni ; legge Paolo Cresta

Roma : Emons, 2019

Abstract: Napoli, agosto 1931. Un caldo soffocante, infernale, avvolge la città e si spande nelle stanze buie dei palazzi. La festa di Santa Maria Regina, con il suo tradizionale falò, è appena passata, quando il corpo senza vita della bellissima duchessa Adriana Musso di Camparino viene trovato dalla governante. Anche questa volta saranno le ultime parole della vittima, misteriosamente percepite dal commissario Ricciardi, a guidare l'indagine.

Paolo Cresta legge La condanna del sangue
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio

Paolo Cresta legge La condanna del sangue : la primavera del commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni

Roma : Emons Italia, 2018

Abstract: Napoli 1931. Annunciata dal vento dopo l’ultimo acquazzone invernale, la primavera arrivò in ritardo in città, invadendo le strade e le piazze. Ma non per tutti. Carmela Calise, del rione Sanità, i profumi della nuova stagione non li avrebbe mai conosciuti. Cartomante e usuraia, l’anziana donna giocava con le illusioni dei clienti e sbriciolava il loro futuro tra le dita. A indagare sul caso, il commissario Ricciardi della Squadra Mobile della Regia Questura di Napoli

Il senso del dolore
0 0 0
Disco (CD)

De Giovanni, Maurizio

Il senso del dolore : l'inverno del commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni ; legge Paolo Cresta

Roma : Emons, 2017

Abstract: 1931. La primavera si fa attendere e un vento freddo sferza le strade di Napoli. Al Teatro San Carlo, il grande tenore Arnaldo Vezzi viene trovato morto nel suo camerino prima della rappresentazione de I Pagliacci, la gola squarciata da un frammento di specchio. Artista di fama internazionale, venerato dal pubblico, amico del Duce, il cantante è un uomo egoista e meschino, con parecchi nemici. Il primo caso del commissario Ricciardi della Squadra Mobile della Regia Questura di Napoli.

Il ballo
0 0 0
Disco (CD)

Némirovsky, Irène

Il ballo / Irène Némirovsky ; letto da Sonia Bergamasco

Roma : GEDI, 2017

Abstract: Antoinette ha quattordici anni e vive con i genitori a Parigi. La sua è una famiglia dalla ricchezza improvvisata, gretta e ipocrita: il padre, senza scrupoli, è riuscito ad accumulare una fortuna; la madre, frivola e arcigna, sogna un giovane amante che la faccia sentire ancora viva. Desiderosi di essere accettati a pieno titolo dall'alta società parigina, i signori Kampf decidono di organizzare un gran ballo nella loro lussuosa dimora. Ma ad Antoinette viene vietato di partecipare, anzi, la madre trasforma la sua stanza nel bar, obbligandola a dormire per quella notte in uno sgabuzzino: non può accettare che la figlia, nel fiore dell'età, oscuri il suo debutto in società. E per questo la giovane decide di vendicarsi con uno smisurato e istintivo gesto di ribellione che avrà conseguenze crudeli, drammatiche e irresistibilmente grottesche. Un classico breve e perfetto, scritto in uno stile essenziale, ricco dell'ironia fulminante e mordace che ha fatto di Irène Némirovsky una dei più grandi e amati narratori del Novecento.

Il giardino dei Finzi-Contini
0 0 0
Disco (CD)

Bassani, Giorgio

Il giardino dei Finzi-Contini / Giorgio Bassani ; letto da Marco Baliani

Roma : GEDI, 2017

Abstract: Classico della letteratura novecentesca, il romanzo narra in prima persona le vicende di un gruppo di giovani che, alla vigilia delle persecuzioni razziali contro gli ebrei, si incontra nel favoloso giardino della villa dei Finzi-Contini a Ferrara. Ignari di quello che il futuro avrebbe loro riservato, fra partite di tennis e discussioni politiche, essi assistono alla nascita di amori delicati ed infelici, sullo sfondo degli orrori della Storia.

Il buio oltre la siepe
0 0 0
Disco (CD)

Lee, Harper

Il buio oltre la siepe / Harper Lee ; letto da Alba Rohrwacher

Roma : GEDI, 2017

Abstract: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Premio Pulitzer 1960, Il buio oltre la siepe è il romanzo consigliato da Barack Obama contro ogni razzismo e discriminazione. (Durata: 12 ore e 17 minuti).

Cristo si è fermato a Eboli
5 0 0
Disco (CD)

Levi, Carlo

Cristo si è fermato a Eboli / Carlo Levi ; lettura di Massimo Malucelli

Firenze ; Milano : Giunti, 2013

Abstract: Noi non siamo cristiani, essi dicono, Cristo si è fermato a Eboli. La ferrovia si ferma a Eboli e raggiungere la Lucania predispone il viaggiatore a un complesso, travagliato percorso. Al di là di Eboli si nasconde una civiltà nei fatti arcaica, la Lucania contadina, che dischiude agli occhi dello scrittore un mondo di inaspettata bellezza e desolazione.

Il giardino dei Finzi-Contini
0 0 0
Disco (CD)

Bassani, Giorgio

Il giardino dei Finzi-Contini / di Giorgio Bassani ; Marco Baliani legge

Roma : Emons Italia, 2012

Abstract: Classico della letteratura novecentesca, il romanzo narra in prima persona le vicende di un gruppo di giovani che, alla vigilia delle persecuzioni razziali contro gli ebrei, si incontra nel favoloso giardino della villa dei Finzi-Contini a Ferrara. Ignari di quello che il futuro avrebbe loro riservato, fra partite di tennis e discussioni politiche, essi assistono alla nascita di amori delicati ed infelici, sullo sfondo degli orrori della Storia.

Il buio oltre la siepe
5 0 0
Disco (CD)

Lee, Harper

Il buio oltre la siepe / Harper Lee ; letto da Alba Rohrwacher

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Premio Pulitzer 1960, Il buio oltre la siepe è il romanzo consigliato da Barack Obama contro ogni razzismo e discriminazione. (Durata: 12 ore e 17 minuti).

Viva la vida!
0 0 0
Disco (CD)

Cacucci, Pino

Viva la vida! / Pino Cacucci ; letto da Anita Caprioli

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: L'appassionata esistenza di Frida Kahlo dal vertice estremo dei suoi giorni. Un monologo fulminante che ripercorre i patimenti della reclusione forzata, i lucidi deliri artistici di pittrice affamata di colore, la relazione con Diego Rivera. (Durata: 77 minuti e 40 secondi).

La signorina Tecla Manzi
0 0 0
Disco (CD)

Vitali, Andrea

La signorina Tecla Manzi / Andrea Vitali ; letto da Andrea Vitali

Milano : Salani, c2010

Abstract: Siamo negli anni Trenta, all'epoca del fascismo più placido e trionfante. Nella stazione dei Carabinieri di Bellano, sotto gli occhi del carabiniere Locatelli (bergamasco), rivaleggiano il brigadiere Mannu (sardo) e l'appuntato Misfatti (siciliano). Un'anziana signora vuole a tutti i costi parlare con il maresciallo Maccadò. La donna - anzi, la signorina Tecla Manzi - è venuta a denunciare un furto improbabile: il quadretto con il Sacro Cuore di Gesù che teneva appeso sopra la testata del letto. Inizia così una strana indagine alla ricerca di un oggetto senza valore, che porta alla luce una trama di fratelli scomparsi e ricomparsi, bancari e usurai, gerarchi fascisti e belle donne, preti e contrabbandieri. Un audiolibro letto dall'autore.

L'amante
0 0 0
Disco (CD)

Duras, Marguerite

L'amante / Marguerite Duras ; letto da Licia Maglietta

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2010

Abstract: La storia d'amore di una quindicenne francese con un giovane miliardario cinese, sullo sfondo di un ritratto di famiglia, nell'Indocina degli anni Trenta: strade brulicanti di vita, il jazz, l'odore della pioggia e dei gelsomini. Racconto-rivelazione di lucidità struggente, di terribile e dolce bellezza, L'amante è l'opera che ha dato a Duras la consacrazione di un'immensa popolarità. (Durata: 14 ore e 10 minuti).

Trilogia del ritorno
0 0 0
Disco (CD)

Uhlman, Fred

Trilogia del ritorno / Fred Uhlman ; letto da Bruno Armando

Milano : Salani, c2009

Abstract: Mi sentivo prima tedesco, poi ebreo. Poche parole piene di rimpianto racchiudono il fascino dei tre romanzi brevi di Fred Uhlman: L'amico ritrovato, Un'anima non vile e Niente resurrezioni, per favore nascono dalla tragedia di chi, disperatamente innamorato della Germania e della sua cultura, se ne vide improvvisamente allontanato in nome di una motivazione aberrante come quella razziale. Con una scrittura di grande sobrietà, l'autore ripercorre nella Trilogia del ritorno una delle pagine più agghiaccianti della nostra storia, creando tre gioielli di prosa che si illuminano vicendevolmente, e riuscendo a trarre una musica semplice e malinconica dalla tragedia di un'intera civiltà. Un audiolibro della durata di cinque ore e trentasei minuti, letto da Bruno Armando.

Trilogia del ritorno
2 0 0
Disco (CD)

Uhlman, Fred

Trilogia del ritorno / Fred Uhlman ; letto da Bruno Armando

Milano : Salani, c2009

Abstract: Mi sentivo prima tedesco, poi ebreo. Poche parole piene di rimpianto racchiudono il fascino dei tre romanzi brevi di Fred Uhlman: L'amico ritrovato, Un'anima non vile e Niente resurrezioni, per favore nascono dalla tragedia di chi, disperatamente innamorato della Germania e della sua cultura, se ne vide improvvisamente allontanato in nome di una motivazione aberrante come quella razziale. Con una scrittura di grande sobrietà, l'autore ripercorre nella Trilogia del ritorno una delle pagine più agghiaccianti della nostra storia, creando tre gioielli di prosa che si illuminano vicendevolmente, e riuscendo a trarre una musica semplice e malinconica dalla tragedia di un'intera civiltà. Un audiolibro della durata di cinque ore e trentasei minuti, letto da Bruno Armando.