Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Assente

Trovati 1908 documenti.

Mostra parametri
Dalla terra alla luna
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Jules Verne - Leonardo De Colle

Dalla terra alla luna

GOODmood Edizioni Sonore

Abstract: I membri del Gun Club, un circolo americano di artiglieri, fanno sapere di aver realizzato un cannone in grado di sparare un grosso proiettile in grado di arrivare alla Luna. Gli scettici, com’è naturale, non mancano; tuttavia, di fronte a una moltitudine di curiosi giunti in Florida da tutto il mondo, il proiettile viene lanciato nello spazio.All’interno di quella specie di prototipo di razzo, ci sono tre passeggeri molto coraggiosi, Barbicane, l’inventore del proiettile, assieme ai compagni Ardan e Nicholl. Scritto nel 1865 da Jules Verne, lo scrittore più visionario del diciannovesimo secolo, Dalla Terra alla Luna anticipa, per alcuni versi in maniera quasi profetica, le fasi preliminari delle conquiste spaziali realmente avvenute un secolo dopo. La prima missione dell’Apollo 11 che portò sulla Luna il primo equipaggio americano formato da Neil Amstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins, avvenne invece il 20 luglio 1969. Dalla Terra alla Luna di Jules Verne è un audioBook realizzato con ambientazioni e sound design originali che vi regaleranno una nuova esperienza di ascolto.

Nel Muro
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Mauro Corona - Bruno Schirripa

Nel Muro

GOODmood Edizioni Sonore

Abstract: Letto da Bruno Schirripa, con la partecipazione straordinaria dell'autore Mauro Corona.Nel fitto di un bosco di uno dei monti dell’Italia settentrionale un uomo ritrova una baita appartenuta ai suoi antenati. Decide di ristrutturarla, per andarci a vivere e sfuggire così alla crudeltà del mondo che lo circonda. Ma, mentre lavora, un colpo di piccone bene assestato cambia per sempre la sua vita. Dietro la calce, in un’intercapedine del muro, trova i corpi mummificati di tre donne. E si accorge che sulla loro carne sono stati incisi dei segni, quasi lettere dell’alfabeto di una lingua misteriosa e sconosciuta. Qual è la storia delle tre donne? Chi le ha nascoste lì? Qual è il terribile messaggio che quelle lettere vogliono comunicare? Ed è possibile che la cerva dagli occhi buoni che sbuca ogni sera dal bosco voglia davvero proteggere l’uomo e rivelargli qualcosa?“Nel Muro” è un romanzo di eccezionale forza letteraria, intenso, appassionante, commovente, un audiolibro che racconta la maestosità della natura e la cattiveria degli uomini, denso di immagini indimenticabili – per esempio quella del pivason, l’uccello-vampiro, e del suo spaventoso verso, presagio di morte – e di momenti di straordinario lirismo.In questa versione audio letta da Bruno Schirripa, Mauro Corona sottolinea alcuni passaggi della vicenda con la sua inconfondibile voce che imprime al suo romanzo una nota personalissima e preziosa. “Nel Muro” di Mauro Corona è un audiobook realizzato con ambientazioni e sound design originali, che vi regaleranno un ascolto avvolgente.Realizzato in accordo con MalaTesta Lit. Ag. Milano

Notte inquieta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Albrecht Goes - Franco Sangermano

Notte inquieta

Marcos y Marcos

Abstract: È una sera di ottobre del 1942. La locanda di Proskurov è gremita di militari in trasferta. Il pastore venuto ad assistere un condannato a morte deve dividere la stanza con un capitano in partenza per il fronte di Stalingrado. È la guerra, la guerra di Hitler. La notte è nera e tempestosa, la follia nazista e la morte ammorbano l’aria, eppure in quella stanza trionfa la vita. La bella Melanie sale le scale di nascosto e viene ad abbracciare per l’ultima volta il suo capitano. In tre dividono pane e miele, un sorso di caffè vero. Poi, mentre gli amanti si appartano in un angolo, il pastore si immerge nella storia dell’uomo che verrà fucilato per diserzione: negli atti del processo trova la strada per giungere al suo cuore. E in carcere, più tardi, pastore e condannato si dicono addio come fratelli. All’alba il plotone d’esecuzione si metterà in marcia, l’aereo del capitano decollerà per Stalingrado. Ma in quella notte inquieta sguardi, abbracci, voci e parole uniscono per sempre, e rendono giustizia assoluta.

Se ti abbraccio non aver paura
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Fulvio Ervas - Massimo Villa

Se ti abbraccio non aver paura

Marcos y Marcos

Abstract: Se ti abbraccio non aver paura è un romanzo di Fulvio Ervas, ispirato alla storia vera di Andrea e di suo padre Franco. Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, sette tifoni. L’autismo l’ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Per anni hanno viaggiato inseguendo terapie: tradizionali, sperimentali, spirituali. Adesso partono per un viaggio diverso, senza bussola e senza meta. Insieme, padre e figlio, uniti nel tempo sospeso della strada. Tagliano l’America in moto, si perdono nelle foreste del Guatemala. Per tre mesi la normalità è abolita, e non si sa più chi è diverso. Per tre mesi è Andrea a insegnare a suo padre ad abbandonarsi alla vita. Andrea che accarezza coccodrilli, abbraccia cameriere e sciamani. E semina pezzetti di carta lungo il tragitto, tenero Pollicino che prepara il ritorno mentre suo padre vorrebbe rimanere in viaggio per sempre. Se ti abbraccio non aver paura è un’avventura grandiosa, difficile, imprevedibile, come Andrea. Una storia vera, un romanzo che affonda nel cuore e fa decollare le emozioni. La lettura è di Massimo Villa per la collana AudioMarcos di Marcos y Marcos.

Un complicato atto d'amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Miriam Toews - Linda Caridi

Un complicato atto d'amore

Marcos y Marcos

Abstract: “Le cose che non sappiamo di una persona sono quelle che la rendono umana, mi è venuto in mente tornando dai campi, e questo pensiero mi ha resa triste, ma triste in quel modo rassicurante che ha qualche volta la tristezza, quando ci dice bentornato in dodici lingue diverse.”Nomi cammina sotto la luna. Scrive il suo nome nella terra. Ha sedici anni nel posto sbagliato, un villaggio mennonita ai margini del mondo, e non può né fuggire né restare.Salta sul tappeto elastico all’alba, con il suo carico di visioni. Sua sorella teatrale e ribelle, piena di musica, che se ne va un mattino, con il furgone rosso, da quel paese in bianco e nero.Sua madre allegra e sognante che scompare due mesi dopo, senza valigia, senza passaporto.Nomi si dibatte come un animaletto in trappola.Fuma, fantastica, piange, sorride; prepara cene in ordine alfabetico.Si rade i capelli a zero, toglie la maglietta a Travis per baciarlo lentamente, giù alle cave, e fare l’amore in riva al fiume ascoltando Lou Reed e James Taylor.Non può abbandonare anche lei suo padre, fedele mennonita dolcissimo e triste, che passa le serate a fissare la strada e adora la Bibbia, gli isotopi e Yeats.Solo un complicato atto d’amore potrà donarle la libertà.Con la sua scrittura piena di intelligenza e dolcezza, con il suo personalissimo umorismo anche davanti alle situazioni più nere, Miriam Toews dà voce a un personaggio che non ci lascerà mai più.

L'ombrello di Nietzsche
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Thomas Hürlimann - Marco Zapparoli

L'ombrello di Nietzsche

Marcos y Marcos

Abstract: Un ombrello strappato da un vento improvviso può ribaltare il pensiero occidentale?Sì, se il viandante sorpreso dal temporale è Friedrich Nietzsche nella sua estate engadinese, e guarda il suo ombrello rosso volare via come un’illusione felicemente perduta.Senza più ombrello tra lui e il cielo – a proteggerlo, ma nello stesso tempo a dividerlo – si arrende alla pioggia e agli elementi; inizia a danzare al ritmo di una musica eterna che viene dalla terra, e richiama chiunque la sappia ascoltare.Come seguire le tracce di questa passeggiata fatale?Magari è un gatto a indicarci la strada, insegnandoci a camminare senza meta, cogliendo e annusando in ogni foglia, in ogni rivolo d’acqua, la vita che meravigliosamente si trasforma; oppure è un momento cruciale, di dolore o gioia estrema, a donarci lo splendore elettrico dell’eternità terrena.Con la complicità di un gatto, di un ombrello rosso e della follia di Nietzsche, una densa riflessione sull’essere e sulla storia del pensiero diventa semplice e grandiosa come una passeggiata tra gli alberi.

La commedia umana
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

William Saroyan - Marco Zapparoli

La commedia umana

Marcos y Marcos

Abstract: Homer è un ragazzino di quattordici anni pieno di entusiasmo. La famiglia Macauley, da cui proviene, è modesta, le difficoltà non sono poche: il babbo è morto e il fratello maggiore è partito per la Seconda guerra mondiale; eppure tutti si dedicano con energia a quel che va fatto: la mamma alle galline come all’arpa, la sorella agli studi e al pianoforte, e Ulysses è il fratellino più curioso del mondo.Homer, che ha assunto il ruolo di capofamiglia, di giorno frequenta il liceo, la sera si tuffa in bicicletta alla volta dell’ufficio del telegrafo, dove lavora come portalettere.Pochi giorni, e già si rivela come messaggero più veloce della West Coast.Entra così – leggero e deciso, quasi volando – nel mondo degli adulti: il suo segreto è prendere sul serio le cose e i sogni per diventare qualcuno, anzi, capire di esserlo già.Sullo sfondo, la natura rigogliosa e i colori della California, una banda di ragazzini vispissimi, negozianti armeni, giganti buoni, primedonne giramondo…Delicato e ironico, questo libro è il ritratto formidabile di uno stile di vita scomparso, è una parabola sull’adolescenza e sul mondo degli immigrati d’America degli anni Quaranta.Un piccolo classico in trentanove episodi.

La penultima magia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Tiziano Scarpa - Rita Savagnone

La penultima magia

il Narratore audiolibri

Abstract: Di notte a Solinga i lampioni camminano, i negozi russano e le caffettiere preparano la colazione. Non è una favola: è il posto in cui è andata a vivere Renata Paganelli, per sopportare il mondo dopo che le è successa una cosa molto grave. Ma un giorno gli abitanti di Solinga ritornano in massa, guidati dal sindaco: pretendono di riavere indietro la loro città così com’era, e intanto riportano a casa la piccola Agata. Per tenerla con sé, nonna Renata dovrà rinunciare ai suoi incantesimi e affrontare la realtà. Riprendere la vita normale non è facile, ma può essere entusiasmante imparare tutto da capo. Nonna Renata vuole conquistare l’amore della sua nipotina, anche se a condurre le cose, come spesso succede, non è lei ma la bambina. Ed è proprio Agata che la spinge a uscire di casa, a superare nuovi confini andando sempre più lontano, nei luoghi più pericolosi, sia fuori che dentro di lei. Così questo romanzo famigliare diventa un viaggio avventuroso in paesaggi sinistri e ammalianti. Oltre che una storia appassionante, ‘La penultima magia’ è una meditazione sulla sofferenza, una mitologia ecologica, una scuola di vita in cui le generazioni si educano a vicenda. (Illustrazione di copertina di Massimo Giacon. Copyright Audio il Narratore S.r.l., 2020, Copyright  a stampa Giulio Einaudi editore, Torino, 2020 Published by arrangement with the Italian Literary Agency)