Trovati 500238 documenti.

Mostra parametri
Una tacita promessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zoltak, Sidney J.

Una tacita promessa : il mio viaggio di lotta, sopravvivenza e memoria / Sidney J. Zoltak

Cremona : Cremonalibri, 2020

Abstract: Autobiografia di Sidney Zoltak (1931-), ebreo di origini polacche, sopravvissuto alla Shoa. Bambino di otto anni allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, scampato alle persecuzioni con la propria famiglia, rifugiato in Italia dal 1945 al 1948. Trasferitosi in Canada con la madre, oggi si dedica all'educazione giovanile sull'Olocausto.

Cari genitori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panizon, Franco

Cari genitori : lettera aperta di un pediatra alle mamme e ai papà del futuro / Franco Panizon

Roma : Un pediatra per amico, 2017

Lune di rame
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbero, Fulvia Viola

Lune di rame : Dive Madonne Streghe Bloggers / Fulvia Viola Barbero

Saluzzo : Fusta, 2015

Abstract: Un viaggio di fantasia attraverso il tempo, ispirato a un'icona universale che rintocca nei secoli con la sua voce appassionata. Un itinerario di indagine romanzata che parte dal c'era una volta e si conclude nei siti internet, tra mito leggenda e storia. Scandito in un'alternanza di leggerezza e seriosità. Intrapreso alla ricerca del talismano perfetto per consegnare al futuro l'amore scritto con la lettera maiuscola.

Vecchie conoscenze
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio

Vecchie conoscenze / Antonio Manzini

Palermo : Sellerio, 2021

Abstract: Rocco Schiavone indaga sull'omicidio di una professoressa in pensione. E intanto l'ombra del passato si fa pressante: la pena per Sebastiano, l'amico fraterno che non ha mai smesso di dare la caccia a Enzo Baiocchi, che gli ha assassinato la moglie, lo rende inquieto e gli ruba il sonno. Antonio Manzini continua il suo romanzo sul vicequestore scontroso, malinconico, ruvido e pieno di contraddizioni che i lettori ormai conoscono e apprezzano; lo fa con una capacità di invenzione e con una passione per il personaggio, per tutti i personaggi, che difficilmente possiamo riscontrare in altri scrittori di oggi

Succede sempre qualcosa di meraviglioso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gotto, Gianluca

Succede sempre qualcosa di meraviglioso / Gianluca Gotto

Milano : Mondadori, 2021

Abstract: "Succede sempre qualcosa di meraviglioso" è il racconto di un viaggio che ha come protagonista Davide, un ragazzo che vede tutte le sue certezze crollare una dopo l'altra, fino a perdere il desiderio di vivere. E Guilly, un personaggio fuori dal tempo che Davide, per caso o per destino, incontra in Vietnam e da cui apprende un modo alternativo e pieno di luce di prendere la vita. Una storia di rinascita in cui perdersi per ritrovarsi, che Gianluca Gotto racconta portando il tema della ricerca della felicità - già affrontato nell'autobiografia "Le coordinate della felicità" - su un piano universale: la destinazione finale di questo viaggio non è conquistare un certo tipo di vita, ma uno stato d'animo. Una sensazione di calore che è sempre dentro di noi, indipendentemente da quello che il destino ci ha riservato. Potremmo chiamarla in tanti modi: serenità, pace interiore, leggerezza, calma. Oppure, come direbbe Guilly, "la sensazione di essere a casa, sempre"

Pandemie non autorizzate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pizzuti, Marco

Pandemie non autorizzate : i retroscena di un evento epocale che ha trasformato radicalmente lo scenario internazionale e la vita di tutti noi : l'indagine più accurata e completa, con il maggior numero di prove e testimonianze mai raccolte finora / Marco Pizzuti

Vicenza : Il punto d'incontro, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "I retroscena di un evento epocale che ha trasformato radicalmente lo scenario internazionale e la vita di tutti noi. A poco più di un anno dall'inizio della pandemia, il gran numero di prove, testimonianze, indizi e molte delle incredibili coincidenze raccolte in questa indagine accurata consentono una ricostruzione degli eventi completamente diversa da quella diffusa dai mezzi di comunicazione di massa. Marco Pizzuti non si limita a indagare sui dubbi sollevati dalla versione ufficiale dell'epidemia da Coronavirus, ma osa indicarne lo scopo finale."

Lo stabilimento ex-SASA di San Pellegrino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lo stabilimento ex-SASA di San Pellegrino : una pagina di archeologia industriale

Bergamo : Corponove, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Ulisse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ulisse : il viaggio della ragione / a cura di Simone Beta

Milano : Corriere della Sera, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una breve storia del mito di Ulisse, con una sintetica antologia di passi greci e latini

Claud Monet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Claud Monet : 1840-1926

Milano : Corriere della Sera, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: I grandi maestri dell’arte spiegati da un grande maestro.Corriere della Sera presenta “Philippe Daverio racconta”: una collana di monografie introdotte dal grande divulgatore da poco scomparso e dedicate ai protagonisti assoluti dell’arte. Con il suo stile originale e coinvolgente, Daverio ci offre la chiave di lettura per conoscerli e capirli a fondo, in un viaggio alla scoperta dei loro capolavori.

Sandro Botticelli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sandro Botticelli : 1445-1510

Milano : Corriere della Sera, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: I grandi maestri dell’arte spiegati da un grande maestro.Corriere della Sera presenta “Philippe Daverio racconta”: una collana di monografie introdotte dal grande divulgatore da poco scomparso e dedicate ai protagonisti assoluti dell’arte. Con il suo stile originale e coinvolgente, Daverio ci offre la chiave di lettura per conoscerli e capirli a fondo, in un viaggio alla scoperta dei loro capolavori.

Capire il Vangelo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marongiu, Michele

Capire il Vangelo : una guida per tutti / Michele Marongiu

Torino : Effatà, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il vangelo giunge a noi da una cultura lontana e racconta una storia unica nel suo genere, incomparabile con qualsiasi altra, dal significato mai scontato e intriso di simbologie. Prima di ricavarne degli insegnamenti, di elaborare delle riflessioni, di attualizzarlo, abbiamo però bisogno di capire chiaramente che cosa intende dirci. Ho scritto questo libro pensando a tutti coloro che aspirano a questo: cristiani di ogni età, giovani in ricerca, catechisti, animatori, membri di gruppi biblici, persone di diverse convinzioni che desiderano conoscere meglio i vangeli e il loro misterioso protagonista. Ho cercato di mettermi nei loro panni, di immaginare i loro dubbi e problemi. Questa guida non è dunque un commentario, ma si propone di presentare gli strumenti di base per capire meglio il contenuto dei vangeli. Con taglio divulgativo, è diretta a tutti coloro che, pur non avendo compiuto studi biblici specialistici, desiderano familiarizzare di più con questo testo unico. Lo scopo ultimo di queste pagine è aiutare a sperimentare la gioia di capire il vangelo.

Almanacco dell'orrore popolare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Almanacco dell'orrore popolare : folk horror e immaginario italiano / a cura di Fabio Camilletti e Fabrizio Foni

Città di Castello : Odoya, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Da qualche tempo, in Gran Bretagna, si parla di folk horror per indicare quel miscuglio di isolamento rurale, paganesimo e paure ctonie che sembra animare come un filo segreto la cultura degli anni Settanta, tesa fra occultismo, psichedelia e incubi rurali. Al tempo stesso, sulla scia di pensatori come Jacques Derrida e Mark Fisher, folk horror ha preso a indicare qualcos'altro: non solo certe atmosfere del passato più prossimo, ma anche e soprattutto i rapporti che noi contemporanei intratteniamo con quelle atmosfere, cercando in esse un antidoto al vuoto di senso che sembra caratterizzare il presente. Almanacco dell'orrore popolare non è solo un viaggio alla scoperta del folk horror della provincia italiana. È, anzitutto, un'indagine sulle tensioni più segrete che animano la cultura della penisola: l'onnipresenza del passato e la compresenza di antico e moderno, la permeabilità tra mondo subalterno e cultura alta e lo slittare continuo tra centro e margine - sia esso geografico, sociale o culturale - che dà alla cultura italiana un'impronta perennemente decentrata, diasporica, soggetta a ibridazioni. Almanacco dell'orrore popolare raccoglie saggi, racconti e testimonianze senza inseguire una (impossibile) completezza. Ne risulta un singolare missaggio, nel quale pop e folk, invenzione e tradizione si confondono: delineando così l'ombra di una Repubblica Invisibile della quale facciamo tutti, inconsapevolmente, parte.

Storia del Partito fascista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gentile, Emilio

Storia del Partito fascista : movimento e milizia : 1919-1922 / Emilio Gentile

Bari ; Roma : Laterza, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cento anni fa, per tutto il 1921 e poi nel 1922, l'Italia fu investita da una guerra civile scatenata dal fascismo, autoproclamatosi 'milizia della nazione', contro tutti i partiti avversari. Da cento anni gli osservatori coevi e poi gli storici hanno cercato di spiegare un fenomeno così sorprendente, proponendo le più varie interpretazioni. In questo libro Emilio Gentile, avvalendosi di una vasta documentazione di archivi pubblici e privati, ricostruisce le vicende che provocarono il crollo della democrazia italiana e posero le fondamenta di un regime totalitario. Come ebbe inizio la marcia del fascismo? Chi erano i fascisti? Chi erano i finanziatori dello squadrismo? Chi si oppose e chi favorì la conquista fascista del potere? Fu Mussolini il duce che guidò il fascismo al potere o fu il fascismo che spinse Mussolini al potere, trasformandolo in duce? A queste domande Emilio Gentile ha cercato di dare risposte realistiche, documentate e argomentate. E con le sue risposte racconta una storia del fascismo che va oltre le interpretazioni tradizionali o convenzionali, perché i suoi protagonisti sono persone in carne e ossa e non astratte entità collettive.

Ama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Alessandro, Luca

Ama : [deponi le armi e apri il cuore alla tua vera vita] / Luca d'Alessandro

Milano : Vallardi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo libro è un viaggio. In un mondo sempre più caotico e conflittuale, Luca d'Alessandro ci accompagna a portare spazio e chiarezza nella nostra vita per far fiorire quello che conta veramente. Questo libro è un invito. Lottiamo, ci difendiamo, siamo perennemente in battaglia per ottenere ciò ci manca. Ciò che crediamo ci manchi. Ma è proprio il conflitto a impedirci di amare e di ricevere amore. È arrivato il momento di deporre le armi. Respira. AMA perché non c'è tempo per altro se non per Amare. Non essere buono, non essere gentile, non essere retto, non essere puro, non essere amabile, non essere una buona persona, butta via ogni etichetta inutile, ognuna di queste è stata creata solo da chi non sapeva farsi amare dall'Amore. Semplicemente, AMA.  AMA non è un imperativo, perché amare non è un verbo ma un luogo interiore. AMA è il centro di questo luogo. 

La tempesta invisibile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Firstenberg, Arthur

La tempesta invisibile : storia dell'inquinamento elettrico / Arthur Firstenberg ; introduzione di Pietro Ratto ; traduzione di Giovanni Auletta

Roma : Bibliotheka, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non solo un'opera di divulgazione scientifica, quanto il grido allarmante di un attivista che dimostra quanto l'onnipresente presenza dell'elettricità sia la causa delle principali malattie del nostro secolo. Negli ultimi 220 anni, la società ha sviluppato la convinzione universale che l'elettricità sia "sicura" per l'umanità e il pianeta. Lo scienziato e giornalista Arthur Firstenberg sconvolge questa convinzione raccontando la storia dell'elettricità in maniera inedita - da un punto di vista ambientale - descrivendo in dettaglio gli effetti che questo elemento fondamentale della società ha avuto sulla nostra salute e sul nostro pianeta. Firstenberg ripercorre la storia dell'elettricità dall'inizio del XVII secolo ad oggi, sostenendo che molti problemi ambientali, così come le principali malattie della civiltà industrializzata - malattie cardiache, diabete e cancro - sono legati all'inquinamento elettrico.

Torneremo a percorrere le strade del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allievi, Stefano

Torneremo a percorrere le strade del mondo : breve saggio sull'umanità in movimento / Stefano Allievi

Milano : Utet, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Movimenti, mescolanze, avvicinamenti tra le persone sono la norma nella vita dell'uomo. Da quando ha assunto la postura eretta, nulla l'ha fermato dall'errare e cercare ovunque un proprio luogo, facendo della sua storia una storia di migrazioni. La pandemia di Covid-19 ha imposto una brusca frenata ai processi di mobilità acceleratisi negli ultimi decenni, mettendo in questione anche la natura più profonda dell'uomo, il suo essere sociale; imponendo nuove forme di convivenza basate sulla distanza e la separatezza, ha eliminato un aspetto fondamentale dell'incontro con l'altro: il contatto. Stefano Allievi, esperto di fenomeni migratori e "umanità in movimento", mette in luce le ambivalenze della mobilità umana. I flussi migratori trovano la loro origine nel bisogno, nella necessità e nella fuga: guerre, calamità naturali, corruzione, scarsità di risorse sono le urgenze che spingono ogni anno milioni di persone a migrare. Altri invece si spostano per motivi meno drammatici - dal commercio al turismo - o per il desiderio o la speranza di trovare comunque altrove una vita migliore, anche solo temporaneamente. Oltre a sottolineare il forte legame tra disuguaglianze e mobilità, Allievi propone soluzioni concrete per ripensare il significato di confine, controllare le frontiere, gestire i flussi, consentire una mobilità sostenibile sia per i luoghi di partenza che per quelli di arrivo. Dalla cacciata dal giardino dell'Eden al turismo globale, da Ulisse agli sbarchi nel Mediterraneo, da Erodoto a Lévi-Strauss, dal nomadismo agli expat, Allievi ripercorre le grandi migrazioni nella cultura occidentale, gettando le basi di una vera e propria teoria della mobilità. Invitando il lettore ad assumersi il coraggio della complessità, ci ricorda i vantaggi che la mobilità porta con sé, ma anche i suoi rischi e i suoi costi.

Venezia nella guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moro, Francesco

Venezia nella guerra / Federico Moro

Gorizia : LEG, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tutti i volumi della collana Le grandi battaglie della Serenissima sono qui raccolti in un unico cofanetto. La storia della Repubblica di Venezia, dalla lotta per il dominio del mare alle sfide contro l'Impero ottomano e per la conquista dell'Italia: "Lepanto, fuochi nel crepuscolo. Venezia e gli Ottomani, 1416-1571"; "La Serenissima contro il mondo. Venezia e la Lega di Cambrai, 1499-1509"; "L'ultima offensiva del Leone. Venezia ai Dardanelli, 1649-1657"; "L'occasione perduta di San Marco. Venezia alla conquista dell'Italia, 1381-1484".

Oggi esco di casa!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calin, Cassandra

Oggi esco di casa! / di Cassandra Calin

[S.l.] : Becco Giallo, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Raccoglie i fumetti pieni di umorismo di Cassandra Calin, tra cui più di cinquanta tavole inedite, mai apparse online né su carta. Strisce umoristiche dal segno virtuoso in cui tutti possono riconoscersi, che sapranno spronare chi ancora è indeciso se uscire o no di casa. In ogni caso, compagne perfette anche per chi decida che, in fondo, sta bene anche a casa

Roma dopo Silla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barca, Natale

Roma dopo Silla : una storia in quindici vite / Natale Barca

Gorizia : Leg, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il passaggio dalla res publica al principato fu un'inesorabile sequenza di episodi di contrapposizione sociale e ideologica, guerre esterne e interne, colpi di stato, cospirazioni, omicidi politici, clamorosi procedimenti giudiziari, rivolte di schiavi, azioni di contrasto alla pirateria, scandali religiosi, crisi di valori e smarrimenti interiori. Il processo iniziò nel 133 a.C., con l'uccisione di Tiberio Sempronio Gracco, tribuno della plebe, padre di una riforma agraria; si alimentò delle rivalità tra Mario, Silla, Pompeo, Cesare, Antonio e Ottavio; si concluse nel 27 a.C., con l'investitura di Ottaviano quale princeps e il conferimento del titolo di Augustus. Prima di quell'epilogo, Cesare aveva compiuto un colpo di stato, aveva vinto la Seconda guerra civile, era stato dittatore a vita ed era stato assassinato e poi divinizzato; mentre Ottaviano, figlio adottivo di Cesare, aveva vinto la Terza guerra civile, inclusa una guerra esterna, contro Cleopatra VII. "Roma dopo Silla" ripercorre la storia politica dei primi anni della transizione, quelli che vanno dalla morte di Silla alla pretura di Giulio Cesare, e che hanno alimentato il cambiamento e creato le condizioni del primo triumvirato. Questo libro mette in luce il ruolo pubblico, la vita privata, i complessi legami familiari e gentilizi, e l'interazione reciproca di quindici protagonisti, e di una serie di comprimari e comparse del dramma collettivo della tarda res publica, con particolare riferimento alla prima generazione del I secolo a.C. "Roma dopo Silla" va al di là del mero racconto biografico, per rievocare le dinamiche politiche, le rivalità e i conflitti instauratisi tra individui, famiglie e clan.

La mappa del cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Melandri, Lea

La mappa del cuore : lettere di adolescenti a una femminista / Lea Melandri

[S.l.] : Enciclopedia delle donne, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Così Lea Melandri racconta la sua esperienza bizzarra e profonda, fondamentale per il proprio percorso umano e culturale. A metà degli anni Ottanta, per tre anni ha tenuto sul settimanale «Ragazza In» una rubrica di corrispondenza dal titolo "Inquietudini". Una selezione degli articoli raccolti in quella rubrica sono stati scelti e pubblicati in questo volume, ora ripubblicato da enciclopediadelledonne.it con una nuova introduzione dell'autrice. Un dialogo a più voci, un esempio di comunicazione riuscita tra generazioni, una ricerca che nel tempo invece che perdere di efficacia e attualità acquista in universalità e freschezza, perché quei temi, quelle istanze, quei desideri sono di tutte le giovani donne e di tutti i giovani uomini alle prese con le grandi sfide del crescere e del comprendere. Per loro e per tutte e tutti noi, che tuttora ci misuriamo con le stesse immense domande, la voce sincera, intelligente e dirompente di Lea Melandri resta preziosa e insostituibile. Da questo libro, lo spettacolo teatrale "La mappa del cuore" di Lea Melandri, di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi