Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Temi: Bergamo e provincia

Trovati 14238 documenti.

Mostra parametri
La gioia del colore nei dipinti di Francesco Capella
0 0 0
Libri Moderni

La gioia del colore nei dipinti di Francesco Capella / a cura di Amalia Pacia

Bergamo : Grafica & Arte, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Annuario 2017
0 0 0
Libri Moderni

Club alpino italiano. Sezione di Bergamo

Annuario 2017 : CAI Bergamo e sottosezioni / CAI Bergamo, Sezione Antonio Locatelli

Bergamo : CAI Bergamo, Sezione Antonio Locatelli, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
See you later
0 0 0
Libri Moderni

Paté, Sandro

See you later : Guido Nicheli, una vita da cumenda / Sandro Paté

Vimercate : Sagoma, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dici cumenda e alla mente arriva l'immagine di un uomo dal fisico asciutto, il look impeccabile, il sorriso rilassato e mai un capello fuori posto. È Guido Nicheli, il cumenda per antonomasia per la generazione che ha nella memoria collettiva le icone degli anni Ottanta e Novanta. Ma Guido non è stato solo il Dogui dei film al cinema e delle serie TV. Amante dei locali notturni e della bella vita, dietro al suo sorriso si nasconde una persona complessa, dall'infanzia nella Milano del Dopoguerra ai mille lavori e lavoretti, come quello di rappresentante di liquori, una scusa per tirar tardi nei locali del cabaret e del jazz. E poi il salto verso il cinema e la TV. Una storia sorprendente, quella di Guido Nicheli e della "sua" Milano, raccontata dagli amici e dai tanti colleghi che l'hanno incrociato, al bancone di un bar come sul set, sempre in pole position.

Una promessa
0 0 0
Libri Moderni

Teani, Raffaello

Una promessa : il mio viaggio a Nyagwethe / Raffaello Teani ; prefazione di Stefano Golfari

Bergamo : Lubrina Bramani, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Un racconto che va veloce, di corsa, per sette giorni sette non si ferma mai. Sono pochi sette giorni? Sono tanti. Tanti se li vivi come ce li descrive Raffaello e davvero, questa corsa frenetica fra un impegno e l'altro del gruppetto di amici bergamaschi capitanati da Susanna, costantemente inseguito da uno sciame di ragazzini sorridenti e insieme pressato da problemi urgenti, vitali, veri; basta a svelarti, in controluce, chi era Franco Pini, che cosa ha saputo fare e quanto ha saputo correre, lui. Ti ritrovi dentro la sua Africa, e corri anche tu appena albeggia in cielo un nuovo giorno (come la proverbiale gazzella che fugge il leone). Lì, sulle sponde del lago Vittoria dove il grande Franco scoprì, folgorato dalla sfida, il bellissimo e poverissimo villaggio di Nyagwethe. Da solo, caparbio, instancabile, correndo avanti e indietro fra Kenya e Ponteranica, ci dimostrò che anche un singolo uomo può cambiare il mondo in meglio, con una forza che può ancora - eccome - caricarsi sulle spalle tutte le nostre paure, debolezze, ipocrisie, scuse... e conferirle alla più vicina discarica." (Dalla prefazione di Stefano Golfari)

La sposa italiana
0 0 0
Libri Moderni

Trigiani, Adriana

La sposa italiana : romanzo / Adriana Trigiani ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : Tre60, 2018

  • Copie totali: 32
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 12

Abstract: Bergamo, 1910. C'è tutta la gioia del primo amore nel legame che unisce Enza e Ciro: bellissima e volitiva lei, energico e riflessivo lui, già immaginano la loro vita insieme, a onta delle difficoltà concrete, quotidiane, del loro villaggio tra i monti. Ma il destino ha deciso diversamente:Ciro scopre un segreto troppo grande per il suo animo semplice e viene costretto ad andarsene lontano, addirittura al di là dell'oceano. Finirà per lavorare come apprendista nella bottega di un calzolaio a New York, a Little Italy. E in quel mondo nuovo, frenetico e pieno di possibilità, il pensiero di Enza pare sempre più lontano, sempre più sfumato... È la povertà che spinge la famiglia di Enza a compiere lo stesso viaggio verso l'America. Ferita dall'abbandono di Ciro,la ragazza si dedica anima e corpo al suo lavoro di ricamatrice e, ben presto, inizia a lavorare al Metropolitan, dove realizza abiti lussuosi per le star dell'opera lirica. Ed è lì che incontra un ricco e affascinante americano, deciso a farle dimenticare quell'amore che appartiene a un altro tempo e a un altro continente... Non sapendo di vivere nella stessa città, Enza e Ciro s'incamminano su strade sempre più divergenti: il successo negli affari per lui e la promessa di una vita agiata per lei. Il passato è dimenticato, il presente è sereno, il futuro sembra tracciato. Poi, un giorno, Enza e Ciro si incontrano di nuovo. E tutto cambia.

I monti dell’Alto Serio in 162 itinerari
0 0 0
Libri Moderni

Rizzoli, Giorgio

I monti dell’Alto Serio in 162 itinerari : le più belle passeggiate ed escursioni in Alta Valle / Giorgio Rizzoli

Clusone : Equa, 2018

  • Copie totali: 20
  • A prestito: 9
  • Prenotazioni: 8
I.S. Don Lorenzo Milani, Romano di Lombardia (BG)
0 0 0
Libri Moderni

I.S. Don Lorenzo Milani, Romano di Lombardia (BG) / [autori: Andrea Aceti ... et al.]

[Ceccano] : Gemma, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Chi siamo noi? Questa è la domanda che ci poniamo in questo libro, con l'obiettivo di scoprire noi stessi assieme a un gruppo di adolescenti provenienti da realtà totalmente diverse dalla nostra. In queste pagine vi è l'essenza di ognuno di noi, alla ricerca di qualcosa di più grande, qualcosa che ci completi. Ecco il perché di questa esperienza... il colore della pelle ci divide in tanti, quello del cuore ci unisce tutti quanti.

Da Milano a Valbondione
0 0 0
Libri Moderni

Panseri, Maurizio

Da Milano a Valbondione : in bicicletta dalla metropoli ai 3000 delle Orobie / Maurizio Panseri

[Sondrio] : Lyasis, 2018

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Viaggi emozionanti, con tappe “pensate” per la famiglia ma non solo. Iniziamo con un’avventura che partendo da Milano, affiancando le secolari vie d’acqua e l’Adda, ci conduce alla Bergamo medievale. Da qui risaliamo alle sorgenti del Serio, attraverso paesaggi incontaminati per giungere ai piedi dei “Tremila” delle Orobie.

Altrove
0 0 0
Libri Moderni

Altrove : 4 pittori toscani contemporanei : Caciagli, Corti, Orfeo, Taddei : Palazzo Municipale, Sala espositiva "Virgilio Carbonari", Piazza Alebardi, 1, Seriate (Bg), 8-28 aprile 2018

[Seriate : ASAV], 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Luigi Vegini
0 0 0
Libri Moderni

Luigi Vegini : sei progetti : Palazzo Municipale, Sala espositiva "Virgilio Carbonari", Piazza Alebardi, 1, Seriate (Bg), 11 febbraio-3 marzo 2018 / a cura di Roberta Valtorta

[Seriate : ASAV], 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Luana Raffuzzi
0 0 0
Libri Moderni

Luana Raffuzzi : tempo e spazio : Palazzo Municipale, Sala espositiva "Virgilio Carbonari", Piazza Alebardi,1, Seriate (Bg), 14 gennaio-3 febbraio 2018

[Seriate : ASAV], 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Cambio di stagione
0 0 0
Libri Moderni

Biffi, Luciana

Cambio di stagione : diario di una maestra elementare malata di SLA / Luciana Biffi

[S.l. : s.n. 2018] (Ronco briantino : Tipolitografia C.M.)

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Panegirico sul nulla
0 0 0
Libri Moderni

Moroni, Silvia

Panegirico sul nulla / Silvia Moroni

Albino : Sandit, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: I lampioni s'accendono. Rondini e nuvole scompaiono. Le stelle appaiono. La scienza lo sa, il perché. E tu? Gli occhi piangono. E la scienza lo sa. Forse anche la filosofia che hai tanto studiato lo sa. Ma a te la scienza non piace. A te la scienza non basta. Forse nemmeno la filosofia non ti piace né ti basta. E soffri. Ti alzi e te ne vai a casa. In silenzio. Sotto le coperte a dormire. Se ce la fai.

I chiudunesi nella Campagna di Russia, 1941-1943
0 0 0
Libri Moderni

Gaspari, Lionello

I chiudunesi nella Campagna di Russia, 1941-1943 / Lionello Gaspari

Chiuduno : [Gruppo storico Chiuduno], 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Dal fronte alla prigionia
0 0 0
Libri Moderni

Dentella, Paolo

Dal fronte alla prigionia : la Grande Guerra attraverso il diario di Fiorino Gheza / Paolo Dentella

[S.l.] : Youcanprint, 2018

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Dal fronte alla prigionia. La Grande Guerra attraverso il diario di Fiorino Gheza" è la vicenda storica di un sottufficiale della provincia di Bergamo durante la Prima Guerra Mondiale. Dalle pagine del suo diario emergono le descrizioni degli inizi sui monti dell'Adamello, passando per l'Isonzo e la Battaglia della Bainsizza, per poi arrivare, dopo Caporetto, alla dolorosa prigionia in Germania. La testimonianza di Gheza è integrata da altre voci di soldati e prigionieri che come lui ebbero percorsi e traversie simili, il più famoso dei quali fu Carlo Emilio Gadda.

Istituto Oscar Romero
0 0 0
Libri Moderni

Istituto Statale Istruzione Superiore Oscar Romero <Albino>

Istituto Oscar Romero : 1967-2017 : 50 anni di crescita

Villa di Serio : Villadiseriane, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Bergamo pulp
0 0 0
Libri Moderni

Trussardi, Roberto

Bergamo pulp / Roberto Trussardi

Bergamo : Sestante, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 13

Abstract: Marco Trussardi, avvocato bergamasco, scopre quasi casualmente un vasto illecito di rifiuti contaminati. La sua vita viene sconvolta poiché una banda di efferati criminali, che gode di importanti e insospettabili coperture, gli dà la caccia per ucciderlo. Suardi però reagisce in modo imprevisto ed altrettanto cruento, in un crescendo di inseguimenti, fughe e sparatorie che coinvolgono anche una ragazza che, sola tra i tanti amici, lo aiuta. Un noir a tinte forti, avvincente e scanzonato, con il quale l'autore tiene sapientemente il lettore col fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina, senza tralasciare acuta ironia e amaro disincanto.

Raffaello e l'eco del mito
0 0 0
Libri Moderni

Raffaello e l'eco del mito : [Bergamo, Accademia Carrara, 17 gennaio-6 maggio 2018]

Venezia : Marsilio : [Milano] : Electa, 2018

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La presenza in Accademia Carrara del San Sebastiano di Raffaello è all'origine della mostra "Raffaello e l'eco del mito". Intorno al capolavoro, l'opera più celebre dell'intera pinacoteca, prende forma un'esposizione che indaga sulla formazione dell'artista, dichiarato magister già a 17 anni, e sulla sua capacità precoce di innovazione. Il catalogo della mostra omonima, introdotto dal contributo di Maria Cristina Rodeschini, raccoglie saggi con un ampio corredo fotografico a colori di Paolo Plebani, Giovanni Valagussa, Cristina Quattrini, Vincenzo Farinella, Maria Rita Silvestrelli, Fernando Mazzocca, Giacinto Di Pietrantonio. La seconda parte del volume accoglie le schede scientifiche delle opere esposte in mostra - suddivise in sezioni tematiche che rispecchiano il percorso espositivo - redatte da Vincenzo Farinella, Paola Frau, Sara Fumagalli, Valentina Gervasoni, Elena Lissoni, Stefano Raimondi, Maria Rita Silvestrelli, Cristina Quattrini. Ciascuna sezione è introdotta da un testo a cura di Emanuela Daffra. Chiude il catalogo un'ampia bibliografia

Bergamo alla Scala
0 0 0
Libri Moderni

Pilon, Luigi

Bergamo alla Scala : cantanti e impresari bergamaschi alla Scala nel Settecento e nell'Ottocento / di Luigi Pilon

[S. Omobono Terme] : Centro Studi Valle Imagna, 2017

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non solo musicisti, cantanti e compositori, ma anche agenti artistici e impresari: un elevato protagonismo musicale si è espresso a diversi livelli, tanto nella composizione e nell’esecuzione di musica, quanto nell’organizzazione di eventi e nella direzione di teatri. Un’azione di irradiazione musicale orobica nel contesto lombardo, alla Scala innanzitutto, denota la capacità di compositori, musicisti, tenori, bassi, baritoni, agenti musicali,... di confrontarsi con realtà “oltre confine”, provocando e ottenendo reciproco arricchimento. Una forma di “emigrazione” culturale di affermati professionisti in campo musicale hanno esportato conoscenze, abilità, aperture intellettuali, capacità acquisite durante il periodo di formazione cittadina. I diciotto artisti posti al centro dell’indagine non sono altro che la punta di un iceberg assai più esteso, che nella parte sommersa si espande sino a comprendere i lembi più estremi della provincia bergamasca e coinvolge le singole parrocchie, che hanno agito, soprattutto nel passato, da cassa di risonanza delle espressioni musicali, da primo ambito formativo col canto religioso e la musica d’organo, e, non per ultimo, da collettore per nuovi cantanti e musicisti

Una tra i mille, Anita
0 0 0
Libri Moderni

Cantini, Aurora

Una tra i mille, Anita : Anita Garibaldi nei suoi ultimi giorni di vita, una storia di coraggio e amicizia tra due donne, dalle montagne bergamasche alle Valli di Comacchio / Aurora Cantini

[Gerenzano] : Silele, 2018

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Durante la fuga da Roma nel luglio del 1849, Giuseppe Garibaldi lascia per qualche ora la moglie Anita, esausta per la gravidanza e febbricitante, in una delle tante cantoniere che a quel tempo potevano offrire alloggio ai viandanti lungo la Via Romea adriatica. Nell'attesa del marito, ecco dipanarsi una storia di coraggio e amicizia con Adalgisa, la vecchia sguattera emigrata ragazzina malata di tisi dalle montagne bergamasche della Valle Seriana, a cui Anita racconta la sua epopea dalla terra di Brasile, con le sue rivoluzioni e la sua povertà. La sensibile e attenta sollecitudine mostrata da Adalgisa commuovono talmente la giovane moglie di Garibaldi da chiedere a sua volta che le racconti la propria storia di bambina in filanda. Si intrecciano così i loro destini in una sofferta e commovente condivisione di speranza e dignità, insieme al piccolo trovatello Mariano, quasi coetaneo di Menotti, figlio di Anita.