Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi

Trovati 309535 documenti.

Mostra parametri
La nostra vita è pellegrinaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bolis, Ezio - Dadda, Valter

La nostra vita è pellegrinaggio : San Giovanni 23. / Ezio Bolis, Valter Dadda

Bergamo : Fondazone Papa Giovanni XXIII : Velar, 2018

Abstract: "La nostra vita è pellegrinaggio". Così Papa Giovanni XXIII si espresse il 4 ottobre 1962, nella piazza del Santuario di Loreto. Egli amava sentirsi un pellegrino, viandante sulle strade del mondo e in cammino verso il Cielo. Illustrando le tappe principali del cammino spirituale di San Giovanni XXIII, questo libro vuol essere d'aiuto a pellegrini devoti, ammiratori curiosi, famiglie in difficoltà, anziani e ammalati, giovani in ricerca, uomini e donne di buona volontà perché possano fissare le date importanti della vita di Angelo Giuseppe Roncalli, posare lo sguardo sul suo volto, avere tra mano le parole più significative del suo insegnamento, e soprattutto percepire la sua calda umanità, per seguirne le orme e imitarne la santità.

Il medico dei campesinos
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scotti, Riccardo

Il medico dei campesinos : la vita e l'opera di Pietro Gamba in Bolivia / Riccardo Scotti ; fotografie di Giovanni Diffidenti

2. ed. aggiornata

Bergamo : Grafica & Arte : Fondazione Pietro Gamba Onlus, 2018

Abstract: La toccante biografia di Pietro Gamba, un operaio bergamasco che ha deciso di farsi medico per dedicare la propria vita alla cura dei campesinos boliviani. Dall’arrivo in America Latina nel 1975 come volontario, alla dura vita nella comunità di Challviri a 3800 metri sulle alture del Chapare, insieme ai contadini in condizioni di totale abbandono e mancanza di assistenza sanitaria, al rientro in Italia per ottenere la laurea in Medina e Chirurgia a Padova e poter costruire un ospedale in Bolivia e assistere i più poveri. Una storia appassionante che ha portato alla costituzione di una Fondazione senza fini di lucro, il cui scopo è sostenere e proseguire l’Opera del Dottor Gamba, attraverso l’assistenza medica e ospedaliera nelle zone rurali, alle persone più povere e abbandonate della Bolivia.

Così crudele è la fine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zilahi De' Gyurgyokai, Mirko

Così crudele è la fine / romanzo di Mirko Zilahy

Milano : Longanesi, 2018

Abstract: In una Roma attraversata da omicidi silenziosi ed enigmatici, che gettano una luce nera sulla città, il commissario Mancini per la prima volta dopo molto tempo accoglie la sfida con nuova determinazione. Perché ora Enrico Mancini non è più l'ombra di se stesso: supportato dalla psichiatra della polizia che l'ha in cura, e affiancato dalla fedele squadra di sempre, si lancia alla ricerca di indizi che gli permettano di elaborare il profilo del killer. Costretto a rincorrere l'assassino passo dopo passo, vittima dopo vittima, tra i vicoli e le rovine della Roma più antica e segreta, il commissario capisce ben presto che il killer è anomalo, sfuggente come un riflesso. E in un gioco di specchi tra presente e passato, tra realtà e illusione, la posta finale non è solo l'identità del serial killer, ma quella dello stesso Mancini

De senectute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rigotti, Francesca

De senectute / Francesca Rigotti

Torino : Einaudi, 2018

Abstract: Questa non è un'epoca per vecchi: nell'orgia di giovanilismo che contraddistingue i nostri giorni, donne e uomini anziani sono esposti a una sorta di rottamazione che nasce da un ingiustificato astio verso rughe e capelli bianchi, accompagnato da una ancora più ingiustificata esultanza per la giovinezza, della quale poco ci manca che si torni a cantarla "primavera di bellezza". Ma se la vecchiaia è una stagione della vita, una condizione del vivente che è lì per chiunque la raggiunga, che senso ha, ci chiediamo, parlare specificamente di vecchiaia delle donne? Non esiste una differenza delle qualità delle donne e degli uomini di tipo naturale, essenziale, oggettivo, genetico; esistono solamente pregiudizi maturati nel tempo. Sulla vecchiaia delle donne pesano però eredità di comportamenti e "vestigia di gender", tra le quali sicuramente quella della sterilità, del venir meno della capacità di procreare che colpisce le donne diversi anni e addirittura decenni prima degli uomini.

Non c'è più tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mercalli, Luca

Non c'è più tempo : come reagire agli allarmi ambientali / Luca Mercalli

Torino : Einaudi, 2018

Abstract: Siamo un pezzo di natura, lo dice la scienza ecologica, e se la natura si degrada anche noi facciamo la stessa fine. Partiamo da dove posiamo i nostri piedi. Ogni secondo in Italia spariscono sotto cemento e asfalto 2 metri quadrati di suolo. Eppure il suolo è la nostra assicurazione sul futuro, per produrre cibo, per filtrare l'acqua, proteggerci dalle alluvioni, immagazzinare CO2. La sua perdita irreversibile è un grave danno per noi e per figli e nipoti. Tanto piú in epoca di riscaldamento globale che, inducendo fenomeni meteorologici estremi - alluvioni, siccità, ritiro dei ghiacciai e aumento dei livelli marini - minaccia il benessere dei nostri figli e nipoti. Eppure ci sono molti modi per risparmiare energia evitando di aggravare l'inquinamento atmosferico o per non sprecare inutilmente le risorse naturali che scarseggiano mettendo a rischio il futuro. Mercalli lo dice e lo scrive da oltre vent'anni, e propone qui un compendio di riflessioni, prendendo lezioni di metodo e di vita da Primo Levi.

The game
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

The game / Alessandro Baricco ; cartografia e design: 100 km studio Luigi Ferrauto e Andrea Novali

Torino : Einaudi, 2018

Abstract: Quella che stiamo vivendo non è solo una rivoluzione tecnologica fatta di nuovi oggetti, ma il risultato di un'insurrezione mentale. Chi l'ha innescata - dai pionieri di Internet all'inventore dell'iPhone - non aveva in mente un progetto preciso se non questo, affascinante e selvaggio: rendere impossibile la ripetizione di una tragedia come quella del Novecento. Niente più confini, niente più élite, niente più caste sacerdotali, politiche, intellettuali. Uno dei concetti più cari all'uomo analogico, la verità, diventa improvvisamente sfocato, mobile, instabile. I problemi sono tradotti in partite da vincere in un gioco per adulti-bambini. Perché questo è The Game.

La mia cucina delle emozioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bianchi, Marco <1978->

La mia cucina delle emozioni : [ingredienti, ricette e tanta salute: gli happy food perfetti per ogni giorno] / Marco Bianchi

Milano : HarperCollins, 2018

Abstract: "Happy food, happy life": questo è il motto che sprona Marco Bianchi a scoprire gli ingredienti perfetti per ritrovare la giusta carica emotiva e fisica. Spesso, infatti, ci sentiamo preda delle emozioni, dello stress, della stanchezza e non sappiamo come uscirne. Marco ha concepito il suo nuovo libro proprio per liberarci da questo senso di oppressione grazie al cibo e ha individuato 7 "categorie emotive" su cui lavorare per ritrovare la giusta carica: gli affetti; l'energia; l'umorismo; la creatività; il riposo; la concentrazione; il coraggio. Nel libro per ogni categoria ci saranno 10 ricette con numerose varianti e molte schede di approfondimento scientifico sugli ingredienti utilizzati e le loro combinazioni. Il cibo è la miglior terapia naturale, impariamo a conoscerlo e a usarlo nel modo più efficace, per stare meglio e aiutare anche chi ci è vicino.

Arte e magia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanchi, Mauro

Arte e magia / Mauro Zanchi

[S.l.] : Giunti, 2018

Abstract: Nell’accezione umanistico-rinascimentale il “mago” è colui che è in grado di chiamare a raccolte varie branche del sapere per indagare l’ignoto. In questo “sapere” convergono astrologia e alchimia, filosofia e religione, la strega e il sapiente, il mistico e l’artista. Mauro Zanchi ci conduce, in questo dossier, alla scoperta di un mondo affascinante che valica secoli e culture, che restituisce senso ai simboli più arcani. Ed è l’arte, ancora oggi, che può mostrarci i segni di questa antichissima commistione e aprircene, almeno in parte, la comprensione.

Homer e gli impressionisti americani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barilli, Renato

Homer e gli impressionisti americani / Renato Barilli

[S.l.] : Giunti, 2018

Abstract: Un dossier dedicato in parte a Homwer Winslow, artista legato all’Impressionismo americano.

De Chirico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baldacci, Paolo

De Chirico / Paolo Baldacci

Firenze ; Milano : Giunti, 2018

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata a Giorgio De Chirico (Volo, 1888 - Roma, 1978). In sommario: Gli esordi e i primi temi metafisici; Una nuova fase maturata tra Italia e Francia; L'illusione italiana (1919 - 1925); Successo commerciale e declino artistico. Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Numero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dantzig, Tobias

Numero : storia dell'idea che ha rivoluzionato il mondo / Tobias Dantzig ; a cura di Joseph Mazur ; prefazione di Barry Mazur ; traduzione di Liliana Ragusa Gilli

Milano : Il saggiatore, 2018

Abstract: Dall'incommensurabile all'uno, al due, al dieci, al n... Se c'è stato un momento nella storia in cui il caos che circonda l'uomo ha lasciato il posto a un simulacro di ordine e comprensione è stato quando venne concepito il numero. Da allora i numeri hanno plasmato la nostra realtà, la nostra cultura e il nostro immaginario, ci hanno permesso di contare le pecore e inventare il commercio, di misurare le distanze e teorizzare gli attributi della divinità, di costruire cattedrali e annientare il nemico in battaglia. Attraversando epoche e nazioni, il matematico Tobias Dantzig ci guida tra aneddoti e protagonisti geniali alla scoperta di questa invenzione rivoluzionaria: dei tentativi preistorici di quantificare l'esistente che cosa è sopravvissuto nel nostro linguaggio? Qual è l'origine del concetto di zero? Quando abbiamo smesso di cercare «l'ultimo numero» e ci siamo persi nella vertigine dell'infinito? Quando il numero è diventato una funzione? Sono i quesiti che si intrecciano in un'appassionante narrazione della storia umana, un racconto che procede per prove, tentativi ed errori, strade battute e vicoli ciechi, fulminanti intuizioni e brucianti delusioni, tenuto insieme dalle intelligenze dei grandi personaggi che hanno permesso ad aritmetica e geometria di fare il salto dai misteriosi precursori alessandrini Pappo e Diofanto a Leopold Kronecker e Henri Poincaré. Con "Numero" il Saggiatore propone al lettore italiano un testo fondamentale della divulgazione scientifica: una guida accessibile e chiara ai segreti dei numeri, che unisce una scrittura di rara piacevolezza a una conoscenza sconfinata della materia. Arricchito dalla curatela dello studioso Joseph Mazur.

Hiroshige
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hiroshige : visioni del Giappone : [Roma, Scuderie del Quirinale, 1 marzo – 29 luglio 2018] / a cura di Rossella Menegazzo

[Milano] : Skira, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Con Hokusai, Utamaro e Kuniyoshi, Utagawa Hiroshige (1797-1858) è uno dei grandi protagonisti dell'ukiyoe. Rispetto a Hokusai, con cui si confronta continuamente avendo una trentina d'anni di meno, Hiroshige riesce a portare il paesaggio e la natura al centro della sua opera donando all'osservatore quel senso di armonia, serenità e calma che ancora oggi tutti apprezzano e per le cui qualità spesso è maggiormente apprezzato e considerato il "maestro della natura". Hiroshige infatti tratta la figura umana con segni veloci, spediti che talvolta ricordano ai nostri occhi i bozzetti dei manga o delle animazioni (anime), semplificati ed essenziali. Pubblicata in occasione della mostra romana, la monografia presenta una selezione di circa 230 opere dalle più importanti serie di Hiroshige comprendenti vedute di luoghi celebri della capitale Edo così come delle province più lontane, ma anche un corpus di immagini di animali, fiori e insetti tra le più ammirate, oltre a disegni originali e matrici di stampa ancora intatte. La monografia, che traccia l'intero percorso artistico del maestro giapponese, è suddivisa in otto sezioni tematiche all'interno delle quali si affrontano le singole serie più significative in modo esemplificativo ed esaustivo: Le prime opere; Immagini di viaggio; Fiori, uccelli e luna; Vedute di luoghi lontani; Vedute della Capitale Orientale; Hiroshige: vita e opere; Hiroshige e la sua grafica: contemporanei e Occidente.

Sessantotto, l'anno del non ritorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santi, Carlo

Sessantotto, l'anno del non ritorno : diario di una rivoluzione nello sport e nel mondo / Carlo Santi ; prefazione di Italo Cucci ; postfazione di Michele Maffei

Formigine : Infinito, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il 1968 è stato un anno spartiacque, segnato da molteplici eventi: dal Vietnam al Messico, dagli omicidi di Martin Luther King e di Bob Kennedy alle contestazioni studentesche. La rivoluzione è globale: a Roma, Parigi e Berlino centinaia di migliaia di persone manifestano nelle strade. A Città del Messico, il 3 ottobre, a piazza delle Tre Culture l'esercito spara sugli studenti uccidendone centinaia e ferendone migliaia. Il mondo dello sport non è da meno. Alle Olimpiadi messicane di quell'anno Bob Beamon salta 8,90 metri, Dick Fosbury rivoluziona il salto in alto, Tommie Smith nei 200 piani fissa sulla prima pista in tartan della storia il record del mondo a 19"85 e si fa immortalare sul podio insieme a John Carlos con il pugno guantato di nero, pagando a caro prezzo quel gesto. Ai Giochi stupiscono anche gli italiani: Giuseppe Gentile, Eddy Ottoz e Giacomo Crosa si fanno valere nell'atletica; Klaus Dibiasi stupisce il mondo nei tuffi. Questo libro di storia dello sport fa rivivere quell'anno e tutte le sue rivoluzioni. Prefazione di Italo Cucci e postfazione di Michele Maffei

Cyberbullismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cyberbullismo / Simone Cosimi ... [et al.]

Roma : Città nuova, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ci sono atti di bullismo che vengono compiuti solo ed esclusivamente per diventare "cyber". Il bullismo non è uno scherzo, un litigio sporadico, un'incomprensione. Uno studente è oggetto di azioni di bullismo ovvero è prevaricato o vittimizzato, quando viene esposto ripetutamente nel corso del tempo alle azioni offensive messe in atto da parte di uno o più compagni. E il cyberbullismo è qualcosa di più dell'evoluzione del bullismo. Sembrerebbe averne in certe situazioni invertito la vettorialità. In altre parole: alle volte vengono compiuti atti di bullismo solo ed esclusivamente affinché siano "cyber", se proprio dobbiamo continuare a usare questo prefisso, davvero fuori luogo. Cioè gli strumenti digitali "chiamano" in qualche modo certi contenuti. E quelli di bullismo sono, né più né meno di altri, contenuti che ci si scambia. Dimenticando le sofferenze delle vittime, sovrapponendo realtà e finzione

Suez
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valle, Marco

Suez : il Canale, l'Egitto e l'Italia : da Venezia a Cavour, da Mussolini a Mattei / Marco Valle

Roma : Historica, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 2019 il canale di Suez festeggerà i suoi primi 150 anni. Un secolo e mezzo di studi, progetti, lavoro, traffici ma anche di intrighi, complotti, speculazioni, guerre e rivoluzioni. La grande opera, passaggio strategico dell'economia mondiale e nodo geopolitico, fu al "tempo dell'imperialismo" sigillo e garanzia del potere anglo-francese sul Levante e sul Mediterraneo. Per l'Egitto, espropriato e umiliato, il canale divenne il simbolo del proprio riscatto, una lunga battaglia vinta da Nasser nel 1956 e consolidata dai suoi successori. Per l'Italia, "minore tra le potenze maggiori", l'idrovia fu cruccio, ambizione, obiettivo e infine, grazie a Enrico Mattei, occasione di incontro. Suez, quindi, come cartina tornasole per interpretare il "great game" mediterraneo, capire l'Egitto di ieri e di oggi, comprendere slanci, velleità e potenzialità del "sistema Italia".

I Rothschild e gli altri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ratto, Pietro

I Rothschild e gli altri : dal governo del mondo all'indebitamento delle nazioni : i segreti delle famiglie più potenti / Pietro Ratto

4. rist.

Bologna : Arianna, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo libro intende dimostrare come i Rothschild, e le altre dinastie imparentate, abbiano influito enormemente sulla storia del nostro pianeta. Un'indagine quanto mai attuale, che spiega molte cose sul famigerato debito pubblico, diventato ormai un'ossessione per milioni e milioni di persone; uno studio che, condotto in parallelo sulle singole grandi famiglie partendo da parecchi secoli fa, dimostra che i grandi banchieri e imprenditori del nostro tempo discendono da antichissime stirpi, spesso di sangue reale, i cui esponenti, intorno al diciassettesimo secolo, sembrano essersi improvvisamente resi conto che il tempo dei privilegi dei nobili stava finendo e che la nuova partita si sarebbe vinta sul terreno del controllo dell'intera economia mondiale.

La storia di Costa Serina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cortinovis, Andrea

La storia di Costa Serina : dalle origini agli inizi del 1400 / di Andrea Cortinovis

Clusone : Equa, [2018]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il califfato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kennedy, Hugh

Il califfato : da Adamo all’ISIS / Hugh Kennedy ; edizione italiana a cura di Marco Di Branco

Roma : Carocci, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In questo libro su un tema oggi di grande attualità, l'autorevole storico Hugh Kennedy ricostruisce la lunga storia del califfato: dalle prime attestazioni nel Corano - dove sono chiamati "califfi" Adamo e David - ai più recenti attentati terroristici dell'ISIS, lungo un arco temporale di quattordici secoli e in un'area geografica che va dal Sud-Est asiatico al Portogallo e al Marocco. Al suo culmine, tra il IX e il X secolo, il califfato si estendeva infatti dalla Spagna ai confini della Gina e costituiva la più potente entità politica nell'Eurasia occidentale. In un'epoca in cui Parigi e Londra contavano poche migliaia di abitanti, Baghdad e il Cairo rappresentavano sofisticati crocevia commerciali e culturali, mentre i califfati omayyadi e abbasidi si distinguevano per i progressi nelle scienze, in medicina e in architettura. Ben diversa invece l'attualità. Il volume si chiude infatti sulla recente ricomparsa dell'ideologia califfale all'interno dell'Islam fondamentalista, sottolineando quanto sia importante per noi conoscere questa forma di governo per capire le idee politiche del cosiddetto Stato Islamico e degli altri gruppi islamisti del XXI secolo.

La ragazza cancellata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Es, Bart van

La ragazza cancellata / Bart Van Es ; traduzione di Elisa Banfi

Milano : Guanda, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Senza le famiglie, non ci sarebbero storie.» Ed è proprio dal passato della famiglia di Bart van Es che emerge una storia mai raccontata prima: la vicenda di Lien, una bambina ebrea che i nonni dell'autore accolsero in casa loro durante l'occupazione nazista, crescendola come se fosse una figlia, ma con la quale misteriosamente interruppero ogni contatto molto tempo dopo la fine della guerra. Che cosa ne era stato di Lien, e quale era stato il motivo di quello strappo? Che cosa impediva di pronunciare perfino il nome di Lien, bambina cancellata dalla memoria? Inizia così la ricerca dell'autore, un viaggio nei ricordi personali e del suo paese d'origine, l'Olanda, che lo porterà a esplorare il periodo più buio del secolo scorso e le contraddizioni nascoste in seno alla sua stessa famiglia. Scoprirà che Lien è viva e abita ad Amsterdam, e dal loro incontro nascerà un'amicizia speciale e profonda. Nel raccontare la sua storia Van Es non tace sulle sofferenze che Lien ha patito durante la clandestinità, affidata a adulti non sempre limpidi nei loro propositi, né sul lungo percorso che, come molti altri sopravvissuti alla Shoah, ha dovuto affrontare anni dopo la fine della guerra per trovare un senso a tutto il dolore vissuto

L’infermiere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabbri, Cristina - Moltalti, Marilena

L’infermiere : manuale teorico-pratico per i concorsi e la formazione professionale : con test a risposta commentata, casi clinici assistenziali pianificati, procedure di base e specialistiche / Cristina Fabbri, Marilena Montalti

9. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all'esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all'interno dei sistemi sanitari assistenziali. La prima parte concettuale ricostruisce l'organizzazione del mercato sanitario e affronta gli elementi tipici del processo di professionalizzazione dell'infermiere, a seguito delle novità della Legge Lorenzin n. 3/2018. La stessa parte evidenzia gli aspetti innovativi della professione avendo cura di offrire al lettore un'ampia panoramica sulle teorie del Nursing e l'utilizzo dei nuovi strumenti operativi. Al termine di ogni capitolo, test di verifica e risposte commentate permettono di verificare il grado di preparazione rag- giunto e di allenarsi in vista delle prove concorsuali. La seconda parte applicativa prevede l'adozione di casi clinici quale strumento di applicazione della teoria alle procedure tipiche dell'assistenza infermieristica di base, specialistica e pre- e post- procedure diagnostiche, presentandosi come un validissimo supporto tecnico e metodologico all'esercizio della professione. Il manuale risulta essere uno strumento prezioso sia per lo studente sia per chi già opera nelle strutture sanitarie, in quanto offre al lettore la possibilità di valutare passo a passo le conoscenze acquisite attraverso la risoluzione dei test di verifica presenti alla fine di ogni capitolo e l'analisi motivata delle risposte. Parte concettuale: L'organizzazione del mercato sanitario; Processo di professionalizzazione dell'infermiere; Aspetti concettuali e metodo- logici; I nuovi strumenti operativi; Gli aspetti innovativi della professione e della sanità. Parte applicativa: Assistenza di base. Principali procedure di esercizio clinico assistenziale; Esercizi clinico assistenziali e relative soluzioni; Assistenza infermieristica specialistica; Pianificazione casi e relative soluzioni; L'assistenza pre e post procedure diagnostiche; Gli aspetti peculiari dell'assistenza infermieristica in sala operatoria; Implicazioni assistenziali nella riduzione del rischio infettivo nel paziente chirurgico.