Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007

Trovati 17871 documenti.

Mostra parametri
É bello per noi stare qui
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colmegna, Virginio - Mapelli, Massimo

É bello per noi stare qui : per una ospitalità contemplativa / Virginio Colmegna, Massimo Mapelli

Milano : Centro ambrosiano, [2006]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Don Virginio Colmegna, direttore della Casa della Carità a Milano, gi direttore della Caritas Ambrosiana, da molti anni impegnato al servizio delle fasce deboli della società. Le meditazioni che propone nascono da una spirituallità profondamente radicata nella vita e dalla quotidiana esperienza a contatto con la povertà e l'emarginazione. Si riscopre cos il fondamentale valore dell'ospitalità, che permette di superare tutte le barriere, aiuta a sostenere la fatica del quotidiano e rimette in moto - come scrive l'autore la capacità di "sognare".

Creature grandi e piccole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Herriot, James

Creature grandi e piccole : la tenera e umana storia di un medico degli animali / James Herriot

5. ed.

Milano : BUR, 2007

La forza della meditazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel

La forza della meditazione / Daniel Goleman

4. ed.

Milano : BUR, 2007

Abstract: La nostra, oggi, è sempre più un'esistenza frenetica, ritmata da un'ossessiva ricerca di novità per guarire dalla noia. Facciamo piroette, acrobazie, siamo sempre più abili a risolvere le nostre infinite, spesso inutili, incombenze quotidiane; esploriamo lo strato più superficiale delle cose perché quello che più ci interessa è come possono tornarci utili. Ma in questo scenario la ricchezza della nostra sensibilità e la profondità delle nostre facoltà intellettuali rischia di inaridirsi: perdiamo la consapevolezza che un'altra visione del mondo è possibile.L'Oriente, con la sua religiosità, i suoi riti, le sue divinità rappresenta sempre di più l'antidoto per tutti coloro che si sentono soffocare da una vita ripetitiva e organizzata fin nei suoi più piccoli dettagli, ma nel mare magnum di una cultura che ci è estranea abbiamo bisogno di una guida sicura. In questo libro, Daniel Coleman descrive con il suo consueto talento divulgativo le varie tecniche meditative e il modo in cui rendono possibile una nuova percezione delle cose, più ricca di sfumature, più piena di significati, più reale.

Puccini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Budden, Julian

Puccini / Julian Budden

Roma : Carocci, 2007

Abstract: Potrà sembrare paradossale ma, per uno degli strani casi di cui la storia è piena, la figura di Giacomo Puccini è rimasta a lungo oscurata dalla sua popolarità. La fortuna di cui gode, e ha sempre goduto, nei cartelloni dei principali teatri d'opera internazionali ha rappresentato infatti il principale ostacolo a un apprezzamento più profondo delle sue qualità artistiche e della reale portata culturale della sua produzione. Troppo spesso, scambiando frettolosamente il suo successo per una presunta superficialità, Puccini è stato guardato con sospetto da circoli accademici che in lui vedevano il semplice cantore di un'ltalietta piccolo-borghese e provinciale. In questo volume Budden restituisce un'immagine a tutto tondo del percorso artistico e umano del grande compositore lucchese, fondendo l'analisi di tutte le sue opere con il racconto della sua vicenda biografica.

Maruzza Musumeci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Maruzza Musumeci / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: La storia comincia a Vigàta nel gennaio del 1890. Gnazio ritorna dall'America dopo 25 anni di assenza. Ci era andato a lavorare giovane perché in paese era rimasto solo. Sapeva solo arrimunnari gli alberi, ma alla perfezione tanto da essere assunto a New York come giardiniere. Poi, una brutta caduta da un pino, i soldi dell'assicurazione e il ritorno a Vigàta con un piccolo gruzzolo, sufficiente a comprare un pezzo di terra. Se ne era innamorato subito Gnazio, perché al centro di quella terra, stretta tra ciclo e mare, troneggiava un ulivo secolare, la gente diceva che aveva più di mille anni. La terra era rinata con le sue amorevoli cure, rivoltata e bagnata, popolata di animali, abbellita da una costruzione tirata su pietra su pietra e ora a 45 anni Gnazio era desideroso di farsi una famiglia. È l'esperta di erbe e guarigioni, la vecchia Fina, a trovargli una moglie, Maruzza Musumeci, bella come il sole. Chi sa perché quella ragazza non aveva mai trovato marito. Forse per certe sue stramberie? Le nozze, poi i figli. La famiglia di Gnazio e Maruzza cresce, prima nasce Cola, poi Resina, dalla voce ammaliante, poi Calorio e Ciccina, e cresce anche la casa... Una favola in cui si intrecciano mito e storia, ma anche arte, architettura, astrologia. Una fantasia sconfinata imbrigliata nel racconto di una vita vissuta intensamente.

Padre Pio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luzzatto, Sergio

Padre Pio : miracoli e politica nell'Italia del Novecento / Sergio Luzzatto

Torino : G. Einaudi, 2007

Abstract: Fu il 20 settembre 1918, in uno sperduto convento del Gargano, che padre Pio da Pietrelcina vide iscriversi sul proprio corpo le cinque piaghe di Gesù. Non era un momento qualunque nella storia d'Italia. Alla carneficina della Grande Guerra si era aggiunta l'ecatombe dell'influenza spagnola. Perciò, il crocifìsso vivo venne investito da una smisurata offerta di preghiera e da un'accorata domanda di grazia. Ma suscitò anche una sorda diffidenza e un'aperta resistenza. La diffidenza dell'Italia laica, nell'infuocato clima politico del biennio rosso. La resistenza del Vaticano, ostile alle forme più spinte di religiosità carismatica. Così, fin dagli anni Venti la storia di padre Pio si intrecciò strettamente con la storia della Chiesa e con la storia d'Italia. Denigrato dal frate-medico Agostino Gemelli, e quasi perseguitato dai presuli del Sant'Uffizio, il cappuccino con le stigmate trovò potenti difensori all'interno del Partito nazionale fascista. Seguirono decenni di vicende gravi e perfino rocambolesche, tra conversioni e ritorsioni, pellegrinaggi e sciacallaggi, congiure e abiure, finché l'avvento al soglio pontificio di Pio XII non permise il pieno dispiegarsi del culto garganico. Ma neppure allora la storia potè dirsi finita. Giovanni XXIII scatenò contro padre Pio un'ultima offensiva, prima che il papa polacco ne riconoscesse le virtù e lo elevasse agli altari.

David Copperfield
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dickens, Charles

David Copperfield / Charles Dickens ; con un saggio di Mario Praz ; traduzione di Oriana Previtali

Milano : BUR, 2007

Abstract: Non permetterò mai a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita, scriveva Paul Nizan riferendosi ai suoi vent'anni e in generale al tempo della sua adolescenza. Perché quel tempo, quello durante il quale si varca il confine che separa la giovinezza dall'età adulta, è spesso feroce e terribile. Di tutto questo si rese conto Dickens quando scrisse la storia di David Copperfield, un vero e proprio inno alla dolcezza e alle amarezze intrinseche al crescere e al formarsi. Quello del protagonista è un percorso di apprendistato prima di tutto umano, a confronto con personaggi di ogni tipo, dalla stramba zia Betsey a Uriah Heep, sullo sfondo di una Londra plumbea e sulfurea.

Pastorale americana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

10. ed.

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Seymour Levov è alto, biondo e atletico. Malgrado sia di origine ebraica al liceo lo chiamano lo Svedese. Negli anni '50 sposa miss New Jersey, avviandosi ad una vita di lavoro nella fabbrica del padre. Nella sua splendida villa cresce Merry, la figlia cagionevole e balbuziente. Finché arriva il giorno in cui le contraddizioni del paese raggiungono la soglia del suo rifugio, devastandola. La guerra del Vietnam è al culmine. Merry sta terminando la scuola e ha l'obiettivo di portare la guerra in casa. Letteralmente.

La scomparsa di Majorana
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

La scomparsa di Majorana / Leonardo Sciascia ; con un saggio di Lea Ritter Santini

6. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Fra la partenza e l'arrivo in un viaggio per mare da Palermo a Napoli, il 26 marzo 1938, si perdono le tracce del trentunenne fisico siciliano Ettore Majorana, definito da Fermi un genio della statura di Galileo e di Newton. Suicidio, come gli inquirenti dell'epoca vogliono lasciar credere, o volontaria fuga dal mondo e, soprattutto, dai terribili sviluppi che una mente così acuta e geniale può aver letto nel futuro della scienza, prossima alla messa a punto della bomba atomica? Su questo interrogativo Sciascia costruisce uno dei suoi romanzi più intensi per la finezza dell'analisi e dell'immedesimazione in moventi non detti, come nella logica e nell'etica segreta di Majorana.

La pista di sabbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

La pista di sabbia / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: Raprì l'occhi, si susì, annò alla finestra, spalancò le persiane. E la prima cosa che vitti fu un cavaddro, stinnicchiato di fianco supra la rina, immobile. La vestia era tutta 'nsanguliata, gli avivano spaccato la testa con qualichi spranga di ferro, ma tutto il corpo portava i segni di una vastoniatura longa e feroci... Il commissario ha appena il tempo di convocare i suoi uomini e il cavallo è sparito, rimane solo il segno del corpo sulla sabbia. Quello stesso giorno una donna forestiera, Rachele Estermann, denunzia al commissariato di Vigata il furto del suo cavallo mentre nelle scuderie di Saverio Lo Duca, uno degli uomini più ricchi della Sicilia, un altro purosangue è svanito nel nulla. Lo scenario della vicenda è il mondo delle corse clandestine, passatempo preferito di una certa aristocrazia terriera che scommette forte. È in quest'ambiente dorato che Montalbano deve indagare, perché, dopo il cavallo, viene trovato cadavere anche un custode delle scuderie. Fra maggiordomi in livrea, baroni e contesse Montalbano sta un po' a disagio, mentre ignoti entrano una, due, tre volte nella casa di Marinella: non rubano niente ma mettono tutto sottosopra, sembrano cercare qualcosa; ma cosa?

Come sopravvivere... all'ora del vasino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kennedy, Michelle

Come sopravvivere... all'ora del vasino : 99 consigli per risolvere il problema e non perdere la calma / [Michelle Kennedy]

Milano : Fabbri, 2007

Abstract: Passare dai pannolini al vasino non è di certo una delle sfide più difficili dell'essere genitori, ma può essere una delle più frustranti. Il classico ritmo di un passo avanti, due indietro, che caratterizza questo passaggio, è in grado di esasperare anche il genitore più calmo, fino alle lacrime da sfinimento. Questo volume raccoglie tanti consigli pratici e utili suggerimenti per cercare di risolvere questa e altre situazioni simili.

Le pecore e il pastore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Le pecore e il pastore / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2007

Abstract: Un atto di lettura è all'origine di questo giallo storico. La curiosità dello scrittore viene attratta da un libro, dimesso e periferico in apparenza. Lo scrittore precipita nella lettura, ma inciampa in una nota a piè di pagina. La brevità della nota stenta a contenere l'immanità del fatto. Recita la nota: Nella lettera del 16 agosto 1956 l'Abadessa sr. Enrichetta Fanara del monastero benedettino di Palma Montechiaro così scriveva a Peruzzo: 'Quando V. E. ricevette quella fucilata e stava in fin di vita, questa comunità offri la vita di dieci monache per salvare la vita del pastore. Il Signore accettò l'offerta e il cambio: dieci monache, le più giovani, lasciarono la vita per prolungare quella del loro beneamato pastore'. Il pastore delle giovani pecore, che si lasciarono morire di fame e sete in una lunga agonia, era il vescovo di Agrigento Giovanni Battista Peruzzo: il vescovo dei contadini che, in nome della giustizia sociale, e a dispetto del professato anticomunismo, aveva messo il suo carisma e la sua possente eloquenza al servizio dei deboli e degli abbandonati: contro gli agrari; e contro quella struttura di peccato, che era il latifondo incolto. Immancabilmente, due proiettili ferirono a morte il vescovo. Era una sera d'estate del 1945. Dieci monache offrirono le loro vite a Dio. Il vescovo sopravvisse al baratto. Mentre dieci cadaveri si dissolvevano nel silenzio di una strage dimenticata.

Psicologia della musica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schön, Daniele - Vecchi, Tomaso - Akiva-Kabiri, Lilach

Psicologia della musica / Daniele Schön, Lilach Akiva-Kabiri, Tomaso Vecchi

Roma : Carocci, 2007

Abstract: Che cosa succede nella nostra mente quando ascoltiamo una Sonata di Bach o la nostra canzone preferita? Come elabora il cervello l'informazione musicale? A che cosa è dovuto il successo della musicoterapia? Il testo risponde a queste e altre domande, presentando le diverse teorie sulla psicologia della musica e gli sviluppi più recenti nell'ambito delle neuroscienze cognitive.

Un dono speciale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Un dono speciale / Danielle Steel

Milano : Sperling paperback, 2007

Abstract: Jack Watson e Amanda Robbins sono due consuoceri molto diversi: lui gioca ancora a fare il playboy, lei è felicemente sposata e non lo trova affatto simpatico. Ma quando Amanda resta vedova il suo mondo si sgretola e durante il pranzo di Natale, trascorso insieme alla famiglia al completo, fra lei e Jack nasce un sentimento inatteso, ma forte e sincero.

Il caleidoscopio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Il caleidoscopio / Danielle Steel

16. ed.

[Milano] : Sperling paperback, 2007

Follia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McGrath, Patrick

Follia / Patrick McGrath ; traduzione di Matteo Codignola

40. ed.

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: Una grande storia di amore e morte e della perversione dell'occhio clinico che la osserva. Dall'interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre il caso clinico più perturbante della sua carriera: la passione tra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra, e Edgar Stark, artista detenuto per uxoricidio. Alla fine del libro ci si troverà a decidere se la follia che percorre il libro è solo nell'amour fou vissuto dai protagonisti o anche nell'occhio clinico che ce lo racconta.

L'ordine del sole nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rollins, James

L'ordine del sole nero : romanzo / James Rollins ; traduzione di Paolo Scopacasa

Milano : Nord, 2007

Abstract: Un monastero in Nepal. Lisa Cummings, una giovane dottoressa americana, assiste impotente a un'improvvisa, violentissima ondata di follia che si scatena tra i monaci. E scopre di essere diventata l'obiettivo primario di uno spietato killer, deciso a non far trapelare all'esterno la notizia di quegli avvenimenti sconcertanti. L'unico alleato di Lisa è un singolare pellegrino, Painter Crowe, direttore della Sigma Force, un gruppo altamente selezionato di scienziati e militari cui vengono affidate imprese impossibili. Ma la pazzia sta ormai per impadronirsi anche della mente di Crowe... Una libreria di Copenhagen. Che cosa c'è dietro l'incendio che ha mandato in fumo centinaia di volumi, causando anche una vittima? C'è anzitutto un altro libro, la Bibbia appartenuta a Charles Darwin, il padre dell'evoluzionismo. Ma c'è anche un segreto - un segreto orribile - che affonda le sue radici nella Germania nazista. E per Grayson Pearce, membro di punta della Sigma Force, c'è una sfida tanto affascinante quanto letale... Vertici di un triangolo di complotti e misteri, Grayson, Painter e Lisa sono gli unici in grado di far luce su una minaccia che coinvolge il mondo intero. E che bisogna fermare a ogni costo.

Conoscere ed aiutare l'avifauna delle aree protette insubriche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pinoli, Guido - Biasioli, Massimiliano

Conoscere ed aiutare l'avifauna delle aree protette insubriche / di Guido Pinoli e Massimiliano Biasioli

Como : New press, 2007

Patate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Passalacqua, Pia - Vischi, Carlo

Patate : antipasti, primi, secondi, dessert / [Pia Passalacqua, Carlo Vischi]

Terzo : Gribaudo, 2007

Abstract: Fritte, al forno, in purea o come base per gnocchie tortelli: amate da grandi e bambini, le patate rappresentanouno degli alimenti più consumati e apprezzati sulle tavole di ogni giorno.In questo volume troverete tutto quanto c'è da sapere sulle patate,dalle insalate alle zuppe, dalle frittelle ai tortini più elaborati.

Il Gattopardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tomasi Di Lampedusa, Giuseppe

Il Gattopardo / Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Nuova ed. riveduta / a cura di Gioacchino Lanza Tomasi

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Don Fabrizio, principe di Salina, all'arrivo dei Garibaldini, sente inevitaile il declino e la rovina della sua classe. Approva il matrimonio del nipote Tancredi, senza più risorse economiche, con la figlia, che porta con sé una ricca dote, di Calogero Sedara, un astuto borghese. Don Fabrizio rifiuta però il seggio al Senato che gli viene offerto, ormai disincantato e pessimista sulla possibile sopravvivenza di una civiltà in decadenza e propone al suo posto proprio il borghese Calogero Sedara.