Trovati 451643 documenti.

Mostra parametri
Bill Viola
0 0 0
Libri Moderni

Galansino, Arturo

Bill Viola / Arturo Galansino

Firenze ; Milano : Giunti, 2017

  • Copie totali: 16
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata a Bill Viola. Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Sebastiano Del Piombo
0 0 0
Libri Moderni

Barbieri, Costanza

Sebastiano Del Piombo / Costanza Barbieri

Firenze ; Milano : Giunti, 2017

  • Copie totali: 17
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata a Sebastiano Luciani, detto in tarda età Sebastiano del Piombo (Venezia 1485 - Roma 1547). Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Watteau
0 0 0
Libri Moderni

Malaguzzi, Silvia

Watteau / Silvia Malaguzzi

Firenze ; Milano : Giunti, 2017

  • Copie totali: 24
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La presente pubblicazione è dedicata a Antoine Watteau (Valenciennes 1684 - Nogent-sur-Marne 1721). In sommario: Un fiammingo a Parigi; Due tematiche fondamentali; Il rapporto con la commedia dell'arte; L'Insegna di Gersaint; I disegni. Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

L'amore che mi resta
0 0 0
Libri Moderni

Marzano, Michela

L'amore che mi resta / Michela Marzano

Torino : Einaudi, 2017

  • Copie totali: 32
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 36

Abstract: La sera in cui Giada si ammazza, Daria precipita in una sofferenza che nutre con devozione religiosa, perché è tutto ciò che le resta della figlia. Una sofferenza che la letteratura non deve aver paura di affrontare. Per questo siamo disposti a seguire Daria nel suo buio, dove neanche il marito e l'altro figlio riescono ad aiutarla; davanti allo scandalo di una simile perdita, ricominciare a vivere sembra un sacrilegio. Daria si barrica dietro i ricordi: quando non riusciva ad avere bambini e ne voleva uno a ogni costo, quando finalmente ha adottato Giada e il mondo «si è aggiustato», quando credeva di essere una mamma perfetta e che l'amore curasse ogni ferita. Con il calore avvolgente di una melodia, Michela Marzano dà voce a una madre e al suo struggente de profundis. Scavando nella verità delle relazioni umane, parla di tutti noi. Del nostro desiderio di essere accolti e capiti, della paura di essere abbandonati, del nostro ostinato bisogno di amore, perché «senza amore si è morti, prima ancora di morire»

Il trionfo della morte
0 0 0
Libri Moderni

Cometa, Michele

Il trionfo della morte : un'allegoria della modernità / Michele Cometa

Macerata : Quodlibet, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Originariamente collocato nel cortile dell'Ospedale Grande e Nuovo in Palazzo Sclafani, il "Trionfo della morte" - ora custodito nella Galleria di Palazzo Abatellis, a Palermo - è una straordinaria enciclopedia iconografica medievale e moderna, di cui non conosciamo l'autore. Il libro di Michele Cometa è una guida all'interpretazione del tessuto narrativo di questo formidabile affresco. Le molteplici fonti pittoriche e letterarie che ne costituiscono la trama convergono nel tratteggiare - evocando la peste nera che imperversava in Europa da più di un secolo - una sorta di confutazione iconologica del retribuzionismo medievale. Le pene mondane, infatti, non sono qui più riconducibili al peccato, ma si stemperano in una melanconia tutta moderna. Una codificata allegoria medievale finisce per accogliere tonalità dell'animo del tutto impreviste, nuances che solo un'attenta posterità potrà compiutamente decifrare. Lo stupore, lo sdegno, la cura, la compassione, la speranza che affiorano nei gesti congelati dei personaggi del dipinto trovano qui per la prima volta un'espressione che costituirà l'ossatura delle categorie esistenziali moderne, facendo del "Trionfo" un'opera filosoficamente profetica.

Storia di Aya
0 0 0
Libri Moderni

Fiaschi, Marinella - Quilici, Maurizio

Storia di Aya : in fuga dalla Siria per amore / Marinella Fiaschi, Maurizio Quilici

Reggio Emilia : Imprimatur, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fadi e Aya, due ragazzi siriani, si innamorano a distanza. Lui vive in Svezia, dove ha chiesto asilo politico, lei a Latakia, in Siria. Sul capo di lei, appena diciotto anni, pende un triste destino: la diagnosi di un tumore a un piede con l'unica, incerta soluzione di amputare l'arto. L'attrazione che li cattura, però, è così profonda che va oltre la malattia e la distanza. Dopo mille difficoltà, riusciranno a incontrarsi a Beirut, in Libano, dove si sposeranno, partendo subito per Roma per trascorrere la "luna di miele". Nella città eterna, però, qualcosa non gira per il verso giusto, trascinandoli in un'odissea disseminata di delusioni, ma anche di aiuti insperati, e soprattutto di tanta forza di volontà. Una peregrinazione che si dipanerà per mesi prima che si apra uno spiraglio, e che coinvolgerà il mondo politico e diplomatico, i media, strutture ospedaliere, associazioni di volontariato e numerosi privati. Una storia vera, fatta di speranza e tanta solidarietà.

L'inganno della mafia
0 0 0
Libri Moderni

Gratteri, Nicola - Nicaso, Antonio

L'inganno della mafia : quando i criminali diventano eroi : "Come si racconta..." / Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Roma : Rai Eri, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Di mafia si parla molto, ed è un bene. Ma a volte se ne parla nel modo sbagliato, ed è un male. Molti libri, film e fiction di successo restituiscono un'immagine romanzata delle mafie, frutto in parte di luoghi comuni e vecchie leggende. Dal "Padrino" a "Gomorra", da "Quei bravi ragazzi" a "Romanzo criminale", il rischio che il boss diventi un eroe e l'illegalità una "carriera" è favorito spesso da una narrazione che mette in primo piano i protagonisti di camorra o 'ndrangheta, omettendo come possono essere combattuti o dimenticando chi lotta con coraggio per affermare la giustizia. Ma lasciare che si radichi lo stereotipo di una piovra invincibile, dotata di rapporti privilegiati con le istituzioni e capace continuamente di riadattarsi, significa indebolire un'azione di contrasto, in realtà sempre più stringente, che porta non di rado alla cattura e alla condanna dei boss. E un'accusa precisa quella di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso che, a partire dall'esperienza delle inchieste e dei casi affrontati, come dagli studi e dalle analisi storiche e criminologiche, ripercorrono storia e vie della "mitizzazione" della criminalità. Fenomeni così diffusi nel tessuto sociale, ricordano, possono essere combattuti solo con un'alleanza culturale che includa tutti gli italiani partendo dall'educazione alla legalità, al senso civico, alla difesa della nostra convivenza.

Scienza, quo vadis?
0 0 0
Libri Moderni

Pacchioni, Gianfranco

Scienza, quo vadis? : tra passioni intellettuale e mercato / Gianfranco Pacchioni

Bologna : Il mulino, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Negli ultimi anni il modo di fare scienza è radicalmente cambiato. Le riflessioni e le esperienze personali di un protagonista ci aiutano a capire i meccanismi della ricerca scientifica contemporanea. Un sistema in cui passione e rigore faticano a trovare spazio, schiacciati come sono da dure leggi di mercato. Da vocazione di pochi, fare ricerca è diventato un mestiere di molti, forse di troppi. Con conseguenze e rischi, come l’aumento di frodi, plagi, ma soprattutto con una produzione scientifica abnorme e spesso di scarso rilievo. La soluzione? Un approccio slow che privilegi la qualità sulla quantità, e aiuti a riscoprire la centralità della figura dello scienziato responsabile.

La pianeta mangiato
0 0 0
Libri Moderni

Balboni, Mauro

La pianeta mangiato : la guerra dell'agricoltura contro la terra / Mauro Balboni

[S.l.] : Dissensi, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Si chiamava agricoltura. Oggi è un'industria dai molti danni collaterali: ha inventato una pandemia, la globesità; si beve il 70% dell'acqua dolce del pianeta; ha sconvolto cicli geochimici planetari; è tra le cause del riscaldamento globale. Dobbiamo cambiarla. Ma non sappiamo come, combattuti tra l'ottimismo dominante della crescita continua (ribattezzata all'occorrenza "sostenibile") e l'idealizzazione del cibo pre-industriale (che sfamava 1 miliardo di persone, ma forse non i 10 miliardi del 2050). Mentre incombe la sfida finale, all'incrocio più pericoloso della civilizzazione umana: produrre cibo su un pianeta caldo e ostile, con sempre meno terra fertile ed acqua per irrigare. Dove il grano per la pasta potrebbe arrivare dall'Artico, i pomodori dai tetti del vostro quartiere e le proteine sintetiche dai batteri di un laboratorio

Mezzanotte per sempre
0 0 0
Libri Moderni

Stahl, Jerry

Mezzanotte per sempre / Jerry Stahl ; traduzione di Marco Simonelli

Milano : Baldini & Castoldi, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mezzanotte per sempre è una bruciante confessione. Ripercorre la caduta nell’abisso delle droghe di uno sceneggiatore di Hollywood e la sua formidabile ascesa nella società. Trasformato anche in un film interpretato da Ben Stiller e Owen Wilson, Mezzanotte per sempre è un classico venerato dai critici e adorato dai lettori come uno dei memoir più emblematici della nostra contemporaneità. Un libro sincero, spasmodico, esilarante, che ci avvicina a un uomo in bilico fra il proprio personaggio e l’impossibilità di essere semplicemente quel che è, spogliato dei suoi mille talenti e delle sue brillanti carriere parallele da criminale, tossico, padre e sceneggiatore di successo. Una vita fragorosa e stantia in cui la mezzanotte non passa mai, ripetendosi fino alla noia in questa decadente Los Angeles di fine millennio

Intossicazione
0 0 0
Libri Moderni

Horel, Stéphane

Intossicazione : interferenti endocrini, lobbisti ed eurocrati: un groviglio di interessi a discapito della salute / Stéphane Horel

Palermo : Nuova Ipsa, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In questo libro si narra la storia di un groviglio di interessi che ha un impatto sulla nostra vita, la nostra colazione, i testicoli dei nostri figli, il cervello di nostro nipote. Nel 2009, l'Europa ha lanciato un conto alla rovescia: ha deciso di regolamentare gli interferenti endocrini e perfino di abolirne alcuni. Onnipresenti, questi prodotti chimici si annidano nei pesticidi o nelle pitture, negli infradito o nello shampoo, nelle lasagne e nel nostro organismo. Sospettati di partecipare all'aumento delle malattie "moderne" come l'infertilità, il cancro al seno o alla prostata, il diabete o l'obesità, fanno parte delle più grandi sfide di sanità pubblica. Ma gli interessi economici sono colossali e le industrie sempre in agguato. A Bruxelles, le loro potenti lobby si attivano tra le quinte delle istituzioni europee per modificare questa decisione che minaccia i loro affari. Dopo tre anni di inchiesta e lo spoglio di migliaia di pagine di documenti confidenziali, Stéphane Horel in questo saggio alza il velo sulle strategie impiegate dalle lobby della chimica, dei pesticidi, della plastica e dei loro alleati per aggirare la regolamentazione. Questi documenti permettono un'incredibile immersione nell'intimità della corrispondenza fra lobbisti e funzionari della Commissione europea. In diretta dalla "bolla brussellese", dove la compiacenza nei riguardi dell'industria sembra la norma, questa inchiesta in forma di thriller racconta anche la battaglia di coloro che resistono alle pressioni per difendere una certa idea dell'interesse generale e della democrazia

Destinazione Thailandia
0 0 0
Libri Moderni

Colins, Katy

Destinazione Thailandia / Katy Colins ; traduzione di Roberta Marasco

Milano : HarperCollins Italia, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Georgia Green, lasciata dal fidanzato quindici giorni prima delle nozze, accetta il consiglio di un'amica e trascorre quello che doveva essere il grande giorno su una spiaggia dell'Egeo a riflettere sulla propria vita. Ora che il matrimonio è saltato - e a quanto pare anche il lavoro, dato che è stata appena licenziata - cosa le rimane? Cosa le piacerebbe davvero fare? La prima risposta che le viene spontanea è: girare il mondo. Anche se non ha mai viaggiato da sola, Georgia sa di avere dentro di sé risorse nascoste e di poter essere diversa dalla ragazza noiosa e prevedibile che tutti conoscono. Così, una volta tornata a casa prenota un'avventura dal sapore esotico. Destinazione: Thailandia. L'impatto con Bangkok, tra sistemazioni scadenti, compagni di viaggio stravaganti ed esperienze estreme, non è tra i più facili. E nonostante lei stia provando in ogni modo a mettersi in gioco, non si è mai sentita così sola. Ma quando raggiunge l'isola incantevole su cui si trova il bellissimo resort Blue Butterfly Huts tutto cambia. Perché in mezzo alla natura incontaminata di quell'oasi di serenità Georgia trova finalmente delle persone che sente affini e che si prendono cura di lei. Soprattutto Ben. E capisce che quello, forse, è il nuovo inizio che stava cercando.

La migliore delle vite
0 0 0
Libri Moderni

Juan Marcos, David : de

La migliore delle vite / David De Juan Marcos ; traduzione di Sara Papini

Milano : HarperCollins Italia, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È autunno quando Nicolás arriva a Cambridge dalla Spagna, e subito avverte qualcosa di magico e inafferrabile, un legame speciale con una città che è come una tavolozza di vetro e pietra, un arcobaleno velato. Conosce Pierre per caso, una domenica mattina, mentre corre tra alberi artritici avvolti in una nebbia azzurrina. Diventano amici. Ed è proprio Pierre a presentargli Lei, una ragazza danese inquietante e bellissima, circondata da un alone di mistero che ne accresce il fascino e rende quasi impossibile starle lontano. Quello che unisce i tre giovani è un rapporto profondo e superficiale al tempo stesso, fatto di segreti svelati a metà, di speranze condivise e di ferite che tuttavia non tolgono loro l'entusiasmo e la voglia di cambiare il mondo. In un viaggio emozionale ed emozionante tra Cambridge, Roma e Amsterdam, Lei, Nico e Pierre si lasceranno e si ritroveranno, portando alla luce segreti che cambieranno la loro vita e li costringeranno a riflettere su chi sono e chi vogliono essere

Walter Benjamin e Dante
0 0 0
Libri Moderni

Maggi, Marco

Walter Benjamin e Dante : una costellazione nello spazio delle immagini / Marco Maggi

Roma : Donzelli, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Intorno alla primavera del 1940, nella fase estrema della sua vita, Walter Benjamin riprende le tesi "Sul concetto di storia", che aveva concluso l'anno precedente, per tradurle in francese. In questa occasione, il filosofo tedesco inserisce nella quinta tesi, quella in cui è definito il decisivo concetto di «immagine dialettica», un sibillino riferimento alla Commedia di Dante, assente nella versione originale. A partire da questo indizio, Marco Maggi indaga il ruolo che la lettura di Dante ha rivestito nel pensiero di Benjamin, guidando il lettore in un inedito itinerario attraverso le sue opere. Il riferimento del '40 è infatti solo l'ultima di una lunga serie di citazioni dantesche che si susseguono nei lavori benjaminiani, a cominciare da un'evocazione dell'episodio di Paolo e Francesca nel saggio sulle "Affinità elettive" di Goethe, per culminare nella descrizione della metropoli moderna come inferno, negli studi sulla Parigi di Baudelaire. In dialogo con le più significative correnti del dantismo novecentesco in Germania, da Stefan George a Erich Auerbach, Benjamin individua nella poesia della Commedia la più alta consapevolezza nell'uso delle immagini in relazione alla rievocazione del passato. In questo studio, che si avvale di inediti materiali di archivio, le «immagini dialettiche» di Dante nella produzione di Benjamin entrano in costellazione con l'interpretazione di due poeti, Yves Bonnefoy e Giovanni Giudici, che attraverso l'opera del pensatore tedesco hanno cercato di interpretare nel contemporaneo il rapporto tra poesia e memoria

Oil pulling
0 0 0
Libri Moderni

Wolfram, Katharina

Oil pulling : per la salute e il benessere : i miracolosi risciacqui orali a base di olio / Katharina Wolfram

Vicenze : Il punto d'incontro, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Bastano cinque minuti al giorno per migliorare la tua salute e ritrovare la vitalità! Sciacquare quotidianamente la bocca con un olio vegetale pressato a freddo è un metodo collaudato e privo di effetti collaterali per disintossicare il corpo ed eliminare le scorie metaboliche. L'oil pulling è un'antica tecnica ayurvedica per la salute della bocca, dei denti e delle gengive che elimina e previene la formazione di batteri che normalmente si insidiano nel cavo orale. Esercita un effetto rigenerante, rafforza il sistema immunitario e protegge dalle malattie infettive. Rimuove inoltre gli scarti metabolici e aiuta a risolvere problemi ormai radicati, come allergie, stanchezza cronica, impurità della pelle, bronchiti, emicranie, artriti, problemi cardiaci, epatici e renali, disturbi del sangue, disfunzioni digestive, neurologiche e ormonali. L'oil pulling può contribuire ad alleviare - Artrosi e artrite - Malattie cardiache, polmonari, epatiche, renali e della vescica - Disturbi intestinali - Problemi cutanei come psoriasi e acne - Raffreddore, tosse, tonsillite, emicrania, mal di denti, parodontite, malattie degli occhi e mal d'orecchi

Il Brady
0 0 0
Libri Moderni

Thorens, Jacques

Il Brady : le rocambolesche avventure dell'ultimo cinema dei dannati di Parigi / Jacques Thorens ; traduzione di Marco Lapenna

Roma : L'orma, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: C'era una volta un cinema a Parigi che non assomigliava a nessun altro. Sullo schermo proiettava i bassifondi della cinematografia mondiale (dalle pellicole di kung fu agli splatter, dagli spaghetti western alla cosiddetta serie Z), mentre in sala ospitava una varissima umanità di incantevoli falliti e dignitosi esclusi: il Brady, luogo balordo, sgangherato, irriducibile, una quinta di romanzo che ha avuto la faccia tosta di esistere per davvero. Di questo luogo, Jacques Thorens offre una «biografia» divertita, canagliesca e struggente, narrando un'epopea della marginalità, del kitsch e dello scialo, costellata di momenti paradossali (come quando "Harry Potter" viene programmato assieme a "Schiava di Satana"...), di personaggi memorabili e di capitoli ricorrenti che celebrano la contorta ingegnosità di produttori e titolisti (con perle come "Zorro e i tre moschettieri" o "C'è Sartana... vendi la pistola e comprati la bara!"). La romanzesca storia vera di un cinema mecca dei cinefili e corte dei miracoli, dove - tra b-movie e amori mercenari - gli sketch esilaranti, le avventure a perdifiato e i sogni più sfrenati escono dallo schermo per sedersi tra gli spettatori.

Giocate all'aria aperta!
0 0 0
Libri Moderni

Hanscom, Angela J.

Giocate all'aria aperta! : perché il gioco libero nella natura rende i bambini intelligenti, forti e sicuri / Angela J. Hanscom ; prefazione di Richatrd Louv ; traduzione dall'inglese di Michela Orazzini

Torino : Il leone verde, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Oggi è raro vedere bambini che si rotolano giù dai pendii erbosi o si arrampicano sugli alberi per divertimento. Preoccupazioni legate alla sicurezza ci hanno indotto a eliminare o abbassare scìvoli e altalene. Ma mentre la vita dei nostri figli è sempre più "virtuale" e ruota attorno agli schermi di Tv, smartphone e computer, gli insegnanti notano una diminuzione dell'attenzione e i dottori denunciano un aumento allarmante dei disturbi emotivi e sensoriali. E dunque, come assicurare ai nostri bambini un pieno coinvolgimento di mente, corpo e tutti i sensi? Nel libro, Angela Hanscom - ergoterapeuta pediatrica e fondatrice di TimberNook - getta una luce sulla silenziosa epidemia che affligge i bambini moderni, spiega perché il movimento e il gioco libero all'aperto sono vitali per lo sviluppo cognitivo e fisico dei nostri figli, e offre persino strategie divertenti e coinvolgenti che li aiutino a trasformarsi in adulti sani, equilibrati e resilienti

Il tempo e la storia
0 0 0
Libri Moderni

Benedictus <papa ; 16.>

Il tempo e la storia : il senso del nostro viaggio / Joseph Ratzinger Benedetto 16. ; a cura di Anna Maria Foli

Milano : Piemme, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per il fine esegeta Joseph Ratzinger la vicenda umana nel corso dei secoli è Tempo di Salvezza fin dalla creazione del mondo. Dalle origini dell'umanità, attraverso l'avventura del popolo ebraico, la matassa degli eventi buoni e cattivi della Storia ha visto intrecciarsi un filo provvidenziale, che le ha conferito senso, portando a compimento l'incarnazione del Figlio di Dio. Gesù di Nazareth - Alfa e Omega, Principio e Fine di tutte le cose - è la Provvidenza che prevale sul caos, è l'amore di Dio che sostiene l'umanità esortandola a non perdere mai la speranza. Questa raccolta di scritti mai pubblicati in Italia costituisce la sintesi di una riflessione nitida sulle luci e le ombre della modernità: sugli idoli e gli orrori del tempo presente, sul buio interiore di alcune fasi storiche, sull'evoluzione e involuzione delle civiltà, sul confronto sempre aperto fra fede e scienza, sulla scomparsa di quegli "uomini di Dio" che hanno sostenuto in passato la cristianità oggi immersa nella palude dell'indifferentismo religioso. La lunga meditazione è la summa di un percorso teologico e spirituale che ha sostenuto il magistero di Benedetto XVI, oggi papa emerito della Chiesa cattolica. Un percorso affascinante, in cui fedeli e laici sono invitati a diventare lievito buono nella pasta del mondo contemporaneo per riscattare il declino dell'umano che pare oggi inarrestabile

Indagine sulla speranza
0 0 0
Libri Moderni

Müller, Gerhard Ludwig

Indagine sulla speranza : dialogo con Carlos Granados / Gerhard Cardinale Muller ; traduzione di Andrea Cappelli

Siena : Cantagalli, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro straordinario e unico in cui il Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede (ex sant’uffizio) il Cardinale Müller, in tono diretto e senza giri di parole, risponde alle domande più spinose sui vari temi di attualità, che sono al centro dell’attenzione internazionale degli ultimi mesi. Non si ha memoria di un libro del genere in cui un Prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede risponde colpo su colpo alle domande dell’intervistatore Carlos Granados senza censurare nulla e rinunciando alla usuale e famosa diplomazia della curia romana. Il tema principale è la speranza ma Muller non manca di rispondere anche ad altre domande che riguardano la crisi della chiesa e gli sconvolgimenti del mondo contemporaneo.

Il giardino degli inglesi
0 0 0
Libri Moderni

Bottone, Vladimiro

Il giardino degli inglesi / Vladimiro Bottone

Vicenza : Pozza, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Napoli, 1842. Sopra l'ospedale degli Incurabili il cielo è sulfureo come il Giorno del Giudizio la mattina in cui Gioacchino Fiorilli, Commissario di Primo rango presso il quartiere di San Lorenzo, apprende che il nome di Peter Darshwood è nell'elenco dei decessi delle ultime ore. Il giovane inglese era giunto da poco a Napoli per piangere la sorella Emma, scomparsa cinque mesi prima in circostanze altrettanto drammatiche. Nemmeno il tempo di ambientarsi in città che la morte, dopo una violenta aggressione, lo ha sorpreso in un vicolo buio. Napoli non ha avuto misericordia dei due giovani Darshwood, che vengono sepolti nel cimitero acattolico, quel cimitero degli inglesi tenuto come un giardino che, dopo l'omicidio della bella Emma Darshwood, il Commissario Fiorilli ha imparato a conoscere siepe per siepe, iscrizione per iscrizione. Dell'uccisione dell'insegnante di canto nell'orfanotrofio del Serraglio è stato accusato il Comandante della disciplina dell'istituto, Michele Florino, un uomo che tutti dicono invaghito della giovane inglese e diventato così privo di senno da non sopportarne il rifiuto. Il Commissario Fiorilli, tuttavia, non cessa un istante di pensare che dietro al duplice omicidio si nasconda in qualche modo la mano dell'ex medico del Serraglio, Domenico De Consoli, un uomo avvenente e carismatico ma anche sinistro e imperscrutabile. Il caso viene, tuttavia, chiuso quando la polizia rinviene gli effetti personali di Peter Darshwood nell'appartamento di un quartiere popolare napoletano. Peter - concludono le indagini - è stato vittima di una rapina ed Emma di un innamorato deluso. Fiorilli getterebbe la spugna se non giungesse a Napoli un terzo Darshwood: il padre Edward, schiacciato dai rimorsi per la morte prematura dei figli, e a conoscenza di alcune circostanze e dell'esistenza di un fascio di lettere di Peter che potrebbero gettare nuova luce sull'intera vicenda